Come lavare una parrucca sintetica

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Le parrucche rappresentano un prezioso accessorio da utilizzare in svariate occasioni: per recitare, per girare un film o proprio per ricoprire la testa per chi si ritrova pochi capelli o per chi soffre di problemi di calvizie. Le parrucche possono essere sia sintetiche che create con dei veri e propri capelli e richiedono molta cura per mantenersi integre, pulite e perfette. Nella seguente guida forniremo pertanto degli utili consigli e suggerimenti su come lavare una parrucca sintetica, preservandone la bellezza e lo splendore.

27

Occorrente

  • Acqua fredda
  • Shampoo
  • Asciugamano
  • Bacinella
37

Mantenere integra, lucida e perfetta una parrucca è importante per poterla riutilizzare più volte in base alle proprie esigenze. Una parrucca rovinata, sporca e non curata, non ha più un effetto vistoso, naturale e particolare ma rende subito l'idea di qualcosa di usato e di vecchio. Certo è che le parrucche sintetiche non sono delicate quanto quelle create con i capelli naturali e dunque sono più facili da lavare. Per chi indossa una parrucca per problemi estetici e per camuffare un po' il problema della calvizie, è importante mantenere sempre pulita la propria parrucca, eseguendo pertanto una corretta manutenzione della stessa.

47

Il materiale sintetico delle parrucche, a differenza delle parrucche create con i capelli naturali, riesce a mantenere la lucentezza e la piega dopo un lavaggio. La prima cosa che dovrete fare prima di lavare la vostra parrucca sintetica, è spazzolarla accuratamente sciogliendo gli eventuali nodi. Cercate di essere molto delicati e di non spezzare i capelli perché potreste rovinare la parrucca. Riempite adesso una bacinella o il vostro lavandino con l'acqua fredda e aggiungete un pochino di shampoo. È bene non utilizzare mai acqua calda, perché potrebbe rovinare la piega della vostra parrucca.

Continua la lettura
57

Immergete adesso la parrucca nell'acqua fredda e con delicatezza muovetela leggermente. Lasciate agire lo shampoo per alcuni minuti sulla parrucca e risciacquatela sotto l'acqua corrente per rimuovere ogni residuo di schiuma creato dallo shampoo. Tamponate la parrucca con un asciugamano e lasciatela avvolta per un paio di minuti per permettere all'acqua di scolare. Lasciate asciugare la parrucca naturalmente lontana da fonti di calore e non utilizzate mai l'asciugacapelli perché potrebbe sciogliersi e bruciarsi. Una volta asciutta, la vostra parrucca sintetica, sarà pulita, perfettamente brillante, con una piega impeccabile e pronta per essere nuovamente indossata in tutto il suo ritrovato splendore.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ricordate di non utilizzare mai l'asciugacapelli perchè potrebbe danneggiare, in maniera irreversibile, la vostra parrucca.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come tagliare una parrucca sintetica

Tagliare i capelli è sempre un problema e occorre molta attenzione e meticolosità nel farlo. Le difficoltà aumentano nel momento in cui si deve tagliare una parrucca sintetica. Queste sono legate soprattutto al fatto che a differenza dei capelli, il...
Accessori

Come Mantenere E Pulire Correttamente Parrucche E Toupet

Non tutti hanno la fortuna di avere dei capelli perfetti, o anche solo che rispecchino il proprio ideale di perfezione. Qualcuno ha perso la bellezza del cuoio capelluto nel tempo, altri invece semplicemente non apprezzano appieno ciò che possiedono...
Capelli

Come Fare Parrucche Colorate e originali

Nella guida seguente, vi spieghiamo come fare parrucche colorate e originali. Avete grandi opportunità di scelta tra i vari trasferimenti possibili in vista del Carnevale. Grazie alle moderne tecniche di fai-da-te potete fare tutto ciò che volete. Non...
Capelli

Come scegliere una coda di cavallo sintetica

Non tutte hanno una crescita rapida dei capelli, oppure preferiscono tenerli corti perché più pratici da curare. Ma ci sono delle occasioni in cui si vuole essere più femminili e seducenti. In questo caso le industrie ci tornano utili con le code di...
Capelli

Come trattare i capelli prima della chemioterapia

Quando ci si ammala di uno dei mali più difficili dei nostri tempi, duro da sopportare sia fisicamente che psicologicamente, il cancro, ci si ritrova anche a dover fare i conti, tra gli altri disagi, con la caduta dei capelli. L'alopecia, causata dalla...
Capelli

Come Fare Clip-extensions Per Capelli

In questa guida verrà indicato un metodo che vi permetterà di realizzare le clip-extensions per i vostri capelli. Come ben saprete, fare le extensions ai capelli è una moda che in questi anni si è sempre più diffusa. È bene ricordare che farsele...
Make Up

Come realizzare il costume da Cappellaio Matto

"La gente vede la follia nella mia colorata vivacità e non riesce a vedere la pazzia nella loro noiosa normalità!". Se hai già sentito questa frase, conoscerai benissimo il personaggio che andremo a realizzare. Ebbene sì, il "Cappellaio Matto" interpretato...
Capelli

Consigli di manutenzione di una frangia sintetica

La frangia negli ultimi tempi è tornata di gran moda e viene proposta in tante possibili varianti. Si tratta però di un taglio difficile da portare e non adatto a tutte. Per chi desidera provare questo look senza tagliare definitivamente i propri capelli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.