Come lavare le scarpe di camoscio

dalla redazione O2O difficoltà: facile

Come lavare le scarpe di camoscioLeggi Oggi giorno la moda produce le scarpe utilizzando molto spesso dei materieli che sono difficili da pulire come nel caso delle scarpe di camoscio. Soprattutto per noi donne, in quanto bisogna stare attente a pulire gli stivali alla moda. Allora ecco come procedere in maniera corretta per la pulizia del camoscio.

Assicurati di avere a portata di mano: scarpe in camoscio bacinella acqua tiepida shampoo neutro ammorbidente spazzola camoscina

1 Innanzitutto, dovrai preparare una soluzione, in questo modo: prendi una bacinella e metti dell'acqua tiepida ed aggiungi una goccia di shampoo che utilizzi per lavarti i capelli, lo shampoo dovrà essere possibilmente neutro, ed aggiungi anche dell'ammorbidente. Prendi una spazzola, e passa la soluzione sulle scarpe.

2 Quando hai completato il lavaggio, dovrai procedere a risciacquare con molta cura le scarpe. Dovrai farlo utilizzando abbondante acqua corrente. Fatto ciò, dovrai far asciugare bene le scarpe, mettile in un posto lontano da fonti di calore, posizionale con il tacco a terra e la punta sollevata, per evitare la formazione di aloni.

Continua la lettura

3 Quando le scarpe saranno ben asciutte, dovrai passarci sopra un panno imbevuto di latte, questo ti servirà per togliere dalle calzature la secchezza del lavaggio.  Fai asciugare anche il trattamento con di latte, dopodichè passaci passarle la camoscina, per ridonarle il colore e lo splendore che possiede questo materiale.. 

Come smacchiare i mocassini da macchie di acqua 3 modi per allargare delle scarpe strette Come non rovinare le scarpe Come prendersi cura delle proprie scarpe

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili