Come lavare a secco i capelli

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Avere dei capelli lucidi ben puliti risulta molto importante per chiunque. Spesso però accade di non aver tempo per uno shampoo con relativa asciugatura del cuoio capelluto, soprattutto quando si hanno capelli lunghi o che richiedono una messa in piega. Le ragioni di questa mancanza di tempo sono l'attività professionale o i numerosi impegni quotidiani. Nel presente tutorial di bellezza vediamo insieme come lavare a secco i capelli, risolvendo velocemente il problema della tempistica necessaria per detergerli. Seguendo il procedimento che verrà spiegato, i capelli saranno in apparenza veramente puliti. Questo meraviglioso effetto ha comunque la durata di un solo giorno, dopodichè si dovrà necessariamente adoperare lo shampoo. Questo poiché il borotalco e l'eventuale amido di mais aggiunto renderanno lievemente opachi i capelli. Le soluzioni indicate nei passaggi successivi rappresentano dunque soltanto un escamotage temporaneo, molto utile quando non si ha proprio l'opportunità di procedere con un lavaggio.

27

Occorrente

  • Borotalco
  • Spazzola rotonda
  • Asciugamano
  • Phon
  • Amido di mais
  • Passino (opzionale)
37

Adoperare il borotalco

Prima di iniziare il trattamento dei capelli a secco, è assolutamente necessario pettinarli al meglio con l'obiettivo di eliminare totalmente i nodi. Dopodichè bisogna prendere il borotalco acquistato in negozio e versarne una piccola quantità sul palmo della mano. A questo punto, si comincia ad applicare il borotalco partendo dalle radici del cuoio capelluto. Generalmente, in questa zona si nota di più l'effetto unto dei capelli sporchi. Il consiglio è quello di iniziare con una piccola dose ed aggiungere dell'altro borotalco soltanto qualora fosse necessario.

47

Aggiungere l'amido di mais al borotalco

Per rendere più efficace l'azione del borotalco da applicare a secco nei capelli, abbiamo l'opportunità di aggiungere anche l'amido di mais. Anche in questo caso, occorre prima sciogliere completamente i nodi della capigliatura. A questo punto, è necessario preparare una miscela composta da "100 gr" di amido di mais e "20 gr" di borotalco. Dobbiamo applicare la seguente polvere iniziando dalle radici dei capelli, impiegando le mani od un passino. Successivamente bisogna rimuovere il tutto, dapprima tramite un asciugamano e poi mediante una spazzola rotonda.

Continua la lettura
57

Sfregare il borotalco nei capelli ed eliminare ogni residuo con phon e spazzola

Dopo aver spolverato in modo uniforme il borotalco alle radici dei capelli, la nostra testa risulterà ovviamente tutta bianca. Non bisogna preoccuparsi, in quanto il borotalco si potrà rimuovere sfregando forte un asciugamano. A questo punto, si comincia a spazzolare energicamente adoperando una spazzola rotonda. In questo modo, viene eliminata ogni traccia di borotalco ed i capelli sembreranno immediatamente davvero puliti. Gli ultimi residui di polvere esistenti nel cuoio capelluto vanno tolti con il phon e l'ausilio della spazzola rotonda. Terminato questo tipo di lavaggio a secco dei capelli, è possibile cercare di mettere in ordine la piega.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per rafforzare l'efficacia del borotalco, aggiungere l'amido di mais.
  • Dopo aver applicato il borotalco nei capelli, fare in modo di eliminare ogni residuo grazie allo spazzolamento dei capelli con il phon acceso.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

Come fare in casa una crema-borotalco

Mia nonna impazziva letteralmente per la crema-borotalco! Certo, la cura del proprio corpo è un argomento davvero importante. Non è difficile notare quanti siano i cosmetici in vendita. Essi consentono di prendervi cura di voi stessi al meglio. Prodotti...
Capelli

Come realizzare lo shampoo secco

Avere i capelli sempre freschi e puliti è una questione fondamentale per la vostra igiene personale. I capelli sono il nostro principale biglietto da visita. Se sono sporchi o appesantiti, le persone intorno a noi se ne accorgeranno in men che non si...
Cura del Corpo

Come depilarsi con ceretta fatta in casa

La depilazione è una pratica ora mai diffusa, non solo nel mondo femminile ma anche in quello maschile. Fa parte della nostra vita. In commercio vi sono tantissimi prodotti da utilizzare per eseguire una ceretta. C’è chi preferisce prendere un appuntamento...
Prodotti di Bellezza

Come fare il lattice liquido per le unghie

Il lattice liquido sta rivoluzionando la manicure, ma molti ancora non sanno cosa sia. Il lattice, serve per coprire la pelle che c'è intorno all'unghia. Il lattice forma una protezione attorno all'unghia e vi consente di mettere tranquillamente lo...
Capelli

Come realizzare una treccia particolare

La moda nelle acconciature è sempre in evoluzione e offre effetti e tagli di capelli ogni volta differenti e molto attuali. In effetti, il modo di tenere i capelli è assai importante come anche l'attenzione dovuta verso gli stessi e il cuoio capelluto....
Capelli

Come curare i capelli grassi in modo naturale

I capelli grassi sono un inestetismo molto comune, soprattutto tra le giovanissime. Tra le principali cause dell'eccessiva produzione di sebo, infatti, sono annoverati gli sbalzi ormonali, l'ereditarietà, lo stress ed un regime alimentare scorretto....
Moda

Come lavare un cappotto di montone

Dagli anni '70 con furore, ritorna di moda il cappotto di montone. Soffice, resistente, caldo è anche traspirante e termostatico, ideale per affrontare il freddo più intenso. Come qualsiasi capo d'abbigliamento, necessita di una pulitura periodica....
Cura del Corpo

Come fare bene una ceretta

La ceretta è tra i metodi migliori per estirpare i peli e liberarsene per un bel po'. La ceretta strappa i peli direttamente dalla radice e per questo motivo impiegano più tempo a ricrescere. È possibile eseguire la ceretta anche a casa con attrezzi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.