Come indossare gli shorts in ufficio

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Gli shorts, sono dei comodi pantaloncini da indossare in svariate occasioni grazie alla loro comodità, versatilità e vestibilità. Per il mare, per una serata chic e glamour, per una mattinata di shopping, gli shorts, sono perfettamente adatti e si prestano benissimo a tutte queste circostanze. Ma come indossare questo capo anche in ufficio senza risultare volgari o poco professionali?

27

Occorrente

  • Pantaloncini con piega e pinces.
37

I tessuti

I tessuti e i modelli degli shorts che vanno di moda oggi, sono davvero molteplici. Esistono infatti shorts cortissimi quasi inguinali, shorts di media lunghezza, larghi, stretti, elasticizzati, in lino, in jeans, in seta, in panno, in cotone, ecc..
Le varianti degli short, non sono solo sul modello o sulla stoffa, ma anche sul colore. Gli shorts infatti, possono essere a fantasia, a fiori, a righe, a quadri, unica tinta, ecc..
Ma anche lo stile dei classici pantaloncini, può tramutarsi in base alle occasioni, come in ufficio o a lavoro e proprio di quest'ultimo argomento, tratterà questa guida.

47

La serietà

Per andare in ufficio, bisogna sempre mantenere un abbigliamento che abbia una certa serietà e una certa sobrietà, ma per questo non bisogna rinunciare a un comodo e sensuale paio di shorts. Certo, non è indicato presentarsi in un ufficio con dei pantaloncini eccessivamente corti, quasi volgari ma è sempre consigliato scegliere pantaloncini di media lunghezza che arrivino almeno a metà coscia. Nemmeno il tessuto jeans è molto indicato per presentarsi in ufficio, soprattutto se si tratta di shorts strappati o tagliati. Solo in alcuni casi, i pantaloncini jeans sono permessi, come nel caso in cui siano scuri, ben cuciti e ordinati.

Continua la lettura
57

Pantaloncini neri

È sempre meglio optare per pantaloncini neri, blu o a fantasia in tessuto jersey, seta o velluto, abbinati ad una camicia in seta bianca o celeste e ad una giacca o un blazer dello stesso tessuto, quasi a formare un completo o un vero e proprio tailleur da ufficio un po' più giovanile. Da dimenticare pantaloncini eccessivamente stretti sul sedere o di tessuti più o meno trasparenti e scadenti, perché potreste risultare volgari e poco professionali in un ufficio. Ideali i pantaloncini con pinces, pieghe, bottoni e taschini sul retro, quasi simili ad un classico pantalone da tailleur. Lo stile degli shorts, dovrà sembrare come una vera e propria uniforme simile a quelle inglesi, accoppiata alla giacca dello stesso tessuto e colore.
Cercate dunque di mantenere stile, eleganza e serietà, perché non siete diretti a mare, ma in ufficio.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Optate per pantaloncini di media lunghezza.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

Come abbinare gli shorts di pelle

Gli shorts sono ormai diventati un capo di abbigliamento irrinunciabile per chi segue mode e tendenze. Il vero must have di quest'anno sono gli short di pelle, adatti sia a serate mondane, che come abbigliamento casual e sportivo di tutti i giorni. In...
Moda

Come abbinare una camicia agli shorts

La camicia è un capo d'abbigliamento che piace ad entrambi i sessi. Non si usa solo d'estate, ma anche d'inverno. Basta fare attenzione a non accostare un tessuto leggero con uno invernale. Di solito i maschi, scelgono i pantaloni corti quando arriva...
Moda

Come creare degli shorts fashion da un vecchio paio di jeans

A chi non è mai capitato di fare pulizia negli armadi per vestiti che ormai sono corti o non vanno più bene perché passati di moda! Magari proprio quelle vecchi paia di jeans che un tempo ci piacevano così tanto, ma ora non si possono indossare perché...
Moda

5 idee per vestirsi in stile punk-chic

Libero, anticonformista, sexy e grintoso al tempo stesso, lo stile punk-chic riprende l'ispirazione ribelle e trasgressiva del punk degli anni '70 e '80 e la rende glamour, raffinata e profondamente femminile. È uno stile che si addice a una giovane...
Moda

Come abbinare gli shorts a vita alta

Gli shorts a vita alta rappresenta uno dei grandi ricorsi storici della moda, comparsi per l'ultima volta negli anni '90 e tornati prepotentemente in auge da qualche anno.Un capo talmente versatile che c'è l'imbarazzo della scelta su come abbinare gli...
Moda

5 outfit per una serata in discoteca

Una settimana di lavoro, studio, impegni e stress quotidiano è finalmente trascorsa e non vedi l'ora di trascorrere una spensierata serata in discoteca. Ma ecco che torna l'eterna domanda: "come mi vesto stasera?" E già, perché la sera in discoteca...
Moda

Come abbinare un top trasparente

Essere sempre vestiti nella maniera giusta per la giusta occasione, non è sempre facilissimo. Spesso infatti, si hanno dei capi splendidi nell'armadio che non si sanno affatto accoppiare per la loro eleganza, per il tipo di colore o per la loro particolarità....
Moda

5 errori fashion da non fare

Il mondo della moda è molto vario e le combinazioni e abbinamenti davvero infiniti ma nonostante ci sia ormai una certa libertà nel vestirsi, attenzione alle cadute di stile. Si tratta di un avvertimento da non prendere sottogamba perché in certe situazioni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.