Come farsi belle con miele e tè

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Sappiamo quanto sia importante prenderci cura del nostro corpo, anche con metodi naturali. Sono tanti i prodotti tutti naturali che potremmo utilizzare per il nostro benessere. In particolare possiamo prenderci cura della nostra pelle, rendendola più fresca e liscia. Vediamo allora come riuscire a farsi belle con due prodotti naturali molto importanti nella cosmetica, come il miele e il tè.

27

Occorrente

  • Miele, tè
37

Il miele ha molte proprietà che influiscono postivamente sulla nostra pelle, come quelle emollienti, antimicrobiche, antiossidanti; senza dimenticare che è indicato anche per le pelli molto sensibili.


Possiamo utilizzare il miele di acacia, ad esempio, se vogliamo ridurre la smagliature. Non dovremmo far altro che spalmarlo sulle parti interessate e lasciarlo in posa per almeno venti minuti. Trascorso il tempo, eliminiamolo con una spugnetta e facciamoci una doccia o un bagno tiepido.

Mentre se vogliamo sconfiggere la cellulite, possiamo usare il miele di castagno o di ippocastano. Il primo ha elevate proprietà di rimineralizzazione; il secondo non è un miele commestibile per cui lo troviamo solo nelle erboristerie. Dovremmo stendere un leggero strato di miele sulla parte da trattare, quindi copriamola con della pellicola trasparente. Tieniamola in posa per circa mezz'ora, poi eliminiamo la parte in eccesso con una spugna, quindi sciacquiamo.

47

Il miele lo potremmo utilizzare anche per fare delle maschere per il viso al fine di rendere la pelle luminosa e ringiovanita. Potremmo scegliere di stendere il miele al naturale sul viso, oppure aggiungere un cucchiaino di limone o di acqua di rose, altrimenti possiamo unire al miele più cucchiaini di tè, meglio se aromatico.

Rammentiamo di usare sempre un miele liquido e di scaldarlo leggermente a bagnomaria prima di utilizzarlo per fare la maschera. Prima di stenderlo sul tuo viso, puliamo bene la pelle.

Continua la lettura
57

Lasciamo poi in posa la maschera per circa 20 minuti. Trascorso il tempo rimuoviamo la maschera con dell'acqua tiepida. Tamponiamo il viso con un asciugamano pulito, quindi passiamo un batuffolo di cotone imbevuto del nostro tè. Quindi stendiamo la crema abituale meglio se nutritiva.


Infine possiamo anche fare un pediluvio con il miele che ci permetterà di eliminare gli eventuali duroni. Basterà sciogliere nell'acqua molto calda 5-6 cucchiai di miele, il succo di un limone, 1-2 cucchiai di bicarbonato. Quando l'acqua avrà raggiunto la temperatura giusta, immergiamo i piedi e li tieniamo a mollo per almeno 30-40 minuti.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Il miele è ricco di enzimi e vitamine che arricchiscono la pelle.
  • Possiamo usare il miele sia per pelle grassa o secca.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Come idratare gli occhi

L'idratazione è importante. Sempre e per ogni parte del nostro corpo. Dal nostro organismo, alla pelle, fino agli occhi. Mantenerci sani ci aiuta ad andare avanti durante la giornata. Soprattutto in questa era, dove il progresso la fa da padrona ed è...
Cura del Corpo

Come restringere i pori della pelle

Prenderci cura del nostro è veramente molto importante, perché ci permette di mantenerlo sempre in perfetta forma anche con il passare degli anni. Per riuscirci sarà sufficiente dedicare solo alcuni minuti al giorno effettuando una serie di operazione...
Cura del Corpo

Come Aumentare Di Una Taglia O Più Il Seno

Certamente avere un bel fisico e un bel seno come si deve è il sogno di tutte le donne. Non a casa spendiamo molto tempo in palestra o in centri estetici per sentirci più belle e farci apprezzare dagli altri, a volte anche con qualche trucchetto in...
Cura del Corpo

Come preparare un pediluvio naturale

Spesso trascuriamo il fatto che i piedi rappresentano per noi una delle parti del corpo più importanti, e li sottoponiamo a degli sforzi eccessivi. Essi sostengono il nostro peso, soprattutto quando siamo costretti per lavoro a stare in piedi per molte...
Capelli

Come applicare una maschera idratante per capelli

Per riuscire a mantenere i nostri capelli sempre lucidi, morbidi e in perfetto stato è importante riuscire a curarli costantemente.Per riuscirci, potremo acquistare uno dei tantissimi prodotti presenti sul mercato che ci permetterà di prenderci cura...
Capelli

Come farsi i dread

Sono davvero in tanti coloro che amano questo stile un po' diverso dal normale, ed è per questo motivo che desideriamo proporvi una guida per capire come farsi da soli i dread.Iniziamo subito con il dire che cosa siano i dread, prima di dire come si...
Cura del Corpo

Come realizzare un olio naturale per la cura della pelle

La nostra pelle è uno dei componenti più importanti del nostro corpo, ma anche una parte molto delicata. Essa richiede un sacco di cura e attenzione da parte nostra e non possiamo prenderci il lusso di trascurarla. Nel mercato ci sono tanti prodotti:...
Capelli

Come avere capelli soffici e setosi

Possedere dei capelli brillanti, soffici e setosi rappresenta un obiettivo molto ambito specialmente dalle donne. Prenderci cura di loro, svolge ruolo fondamentale al fine di apparire sempre in perfettoordine in ogni situazione. Nasce quindi la necessità...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.