Come fare uno scrub con bicarbonato e limone

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Gli interventi di maquillage o di make up sono ormai diventata un'abitudine per molte donne. Ecco perché, almeno un paio di volte a settimana, sarebbe opportuno preparare uno scrub che possa rivitalizzare il proprio viso in modo rapido e salutare. Ecco come fare uno scrub con bicarbonato e limone, due ingredienti assolutamente naturali e molto economici. Vi raccomandiamo di non usare utensili di altri materiali (come ad esempio il metallo) perché potrebbero guastare la naturalità del vostro preparato. Dopo aver ottenuto un composto abbastanza denso e pastoso, iniziate a spanderlo sul viso.

26

Occorrente

  • Un limone, tre cucchiai di bicarbonato, ciotola di vetro, ovatta, utensile di legno per mescolare.
36

La preparazione

Ma, molto spesso, queste stesse donne sembrano sottovalutare la necessità di avere una pelle sempre ben curata e in buona salute. Assai di frequente, la capacità usurante di stress, fatica e agenti atmosferici si riversa sulla pelle (in particolar modo sul viso) creando una situazione di pelle poco morbida e poco tonica. Analizziamo ora nel dettaglio come preparare uno scrub per la pulizia del viso. Procuratevi una ciotola di vetro e versate al suo interno il succo di un limone tagliato in due. A questo punto aggiungete tre cucchiai di bicarbonato di sodio. Mescolate il tutto con molta attenzione con l'ausilio di un utensile di legno.

46

Il processo di distribuzione

Il processo di distribuzione sul viso dello scrub deve seguire degli step rigorosi. Innanzitutto assicuratevi di distribuire il vostro composto di bicarbonato e limone in modo omogeneo, insistendo in modo circolare soprattutto su guance, fronte e mento, arrivando fin sotto all'attaccatura dei capelli. Ciò è determinato dalla corretta azione che il composto sta producendo. Lasciate agire per circa 10 minuti.

Continua la lettura
56

In conclusione

Trascorso questo tempo, potrete passare all'operazione finale di risciacquo del viso. Evitate invece di lambire la zona oculare per non rischiare di far entrare a contatto il prodotto con gli occhi. Mentre state provvedendo alla stesura della sostanza, dovreste avvertire un leggero e passeggero senso di pizzicore sulla pelle. Ciò deve innanzitutto avvenire attraverso la rimozione del preparato per mezzo di un batuffolo di cotone. Eliminata la sostanza in modo sommario con l'ovatta, risciacquate abbondantemente il viso con acqua fredda e asciugatelo con cura. Infine, per completare l'opera, applicate sulla pelle una crema per il viso, meglio se dall'effetto idratante. Avrete subito la sensazione di un viso più riposato, fresco e giovane. Davvero l'ideale per chi torna stanca dal lavoro e ha voglia di rilassarsi un po'.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Effettuate lo scrub con bicarbonato e limone almeno due volte a settimana

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

I benefici dello scrub

Lo scrub è un trattamento, non soltanto dal punto di vista estetico, ma anche curativo della pelle. Può essere eseguito sul viso oppure su tutto il corpo ed i prodotti con cui si mette in pratica possono essere di diverso tipo e natura. Ci sono infatti...
Cura del Corpo

Come fare un scrub a casa

Lo scrub è un trattamento granuloso esfoliante capace di rimuovere le cellule morte, di liberare i pori procurando una pelle più tonica e favorendo l’ossigenazione. Fare uno scrub a casa è molto semplice ed economico ed è anche un modo molto sicuro...
Prodotti di Bellezza

Come farsi lo scrub per il corpo in casa

Chi di noi non conosce i benefici dello scrub e il piacere di avere una pelle vellutata e priva di aspersità? Certo non è facile ottenerla. Lo stress, la cattiva idratazione, questi e molti altri fattori rendono la nostra pelle secca. Fastidiosa, spiacevole...
Cura del Corpo

10 modi per fare uno scrub labbra naturale

Le labbra come la pelle del viso, o del corpo hanno bisogno di uno scrub che le ripuliscano dalle impurità. Il cambio delle temperature, l'inquinamento e il make up di tutti i giorni, fanno sì che questa parte delicata del nostro viso venga attaccata....
Prodotti di Bellezza

Come realizzare uno scrub naturale per i piedi

I piedi sono una parte molto delicata del nostro corpo e se non trattati in modo adeguato possono essere soggetti a conseguenze sgradevoli e talvolta dolorose. La zona maggiormente esposta è quella dei talloni che se non idratati o curati tendono a indurirsi...
Prodotti di Bellezza

Idee regalo per Natale: gli scrub fatti in casa

Ogni anno, quando arrivano le festività natalizie, inizia il solito quesito che riguarda la scelta dei regali da fare. Passa molto tempo, solitamente, alla ricerca di quell'idea originale ma anche appropriata, in grado di stupire le proprie carissime...
Cura del Corpo

Come fare uno scrub corpo con il sale

Volete trasformare la vostra pelle rendendola liscia e levigata come la seta? Se volete curare l'epidermide del vostro corpo liberandola dalle cellule morte che la soffocano lo scrub a base di sale marino è quello che fa per voi: questo prodotto naturale...
Cura del Corpo

Come realizzare uno scrub fatto in casa

Realizzare uno scrub fatto in casa è semplice ed economico. Infatti per farlo vi occorreranno pochi ingredienti. Fornitevi quindi di una ciotolina, di sale grosso, dell'olio d'oliva e del cacao in polvere. Il sale vi servirà per pulire la pelle portando...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.