Come Fare Uno Chignon A "S"

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

All'interno di questa semplice ed esauriente guida vi spiegheremo come è possibile realizzare uno chignon ad s, mediante l'utilizzo di fascette di metallo foderate di stoffa o veri capelli, ed il bumpits, un altro strumento usato per creare la cotonatura. Rappresenta un'acconciatura dalle forme curve e morbide, visto che non si dovranno utilizzare delle scomode forcine per capelli, che tra l'altro non daranno abbastanza stabilità. Proseguendo nella lettura della guida, riuscirete ad apprendere tutto il procedimento previsto.

26

Occorrente

  • hairagami
  • bumpits
36

Per prima cosa si deve realizzare la propria cotonatura in cima alla testa, tenendo in considerazione questo breve video che spiegherà in modo chiaro come occorre procedere. Fermando provvisoriamente i capelli mediante una pinza adeguata, dovranno successivamente essere sciolti, per poi creare il primo chignon. Il prossimo procedimento consiste nell'arrotolare verso l'alto, per poi piegare le linguette sporgenti verso il basso. Successivamente, con il restante fascio di capelli, si deve realizzare il secondo chignon. Tuttavia in questa circostanza occorre arrotolare verso il basso, per poi piegare verso l'alto. Stiamo al minuto 01:20 del video.

46

Come si può riscontrare, si tratta di un'operazione relativamente semplice, in cui è sufficiente prendersi un poco la mano. Per dare la tipica incurvatura ad "S", è buona regola tentare il più possibile di allargare i capelli per coprire tutte le linguette sporgenti dell'hairagami e per conferire un effetto continuo. Ecco, quindi, che anche quest'operazione è compiuta. Oltre ad essere particolare e bella, questa acconciatura è anche abbastanza stabile. Infatti sia il bumpit che gli hairagami, pur essendo abbastanza morbidi nel loro insieme, perché comunque non devono tirare, sono ben piantati nei capelli.

Continua la lettura
56

Il tocco finale potrebbe essere conferito mediante l'utilizzo del ferro per capelli, incurvando oppure arricciando lievemente la frangetta oppure le ciocche di capelli che si desiderano lasciare al di fuori. Quando si potrà iniziare a sciogliere i capelli, si otterrà un effetto riccio ed ondulato, veramente sorprendente. Questo si tratta di un successo, proprio perché gli hairagami hanno modellato i capelli arrotolandoli su se stessi. Quindi si ottiene un ottimo risultato, dal momento che viene svolto il medesimo lavoro di una piastra o di un ferro per capelli, senza eccessiva fatica e senza bruciare i capelli.

66

Si tratta di un'acconciatura davvero unica, semplice, ma al contempo molto seducente ed elegante, da mettere in pratica in poco meno di dieci minuti ed assolutamente in maniera totalmente autonoma. Per ulteriori tecniche da apprendere circa la realizzazione di acconciature simili, sicuramente si possono trovare delle utili guide, cercando in internet, avvalendosi dei vari motori di ricerca. Si possono imparare, infatti, altre dritte sul come trattare i propri capelli o sulle acconciature utili da creare in totale autonomia per le più svariate occasioni. A questo punto non ci rimane altro da aggiungere, che augurarvi buon lavoro, armandosi di elastici e di spazzola, in modo tale da creare un'acconciatura fai da te.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come realizzare splendidi chignon con l'hairagami

Le acconciature da realizzare per i capelli sono moltissime, alcune adatte ad eventi sportivi e giovanili, altre idonee per le grandi occasioni, incluse cerimonie e matrimoni. La moda lancia sempre nuove soluzioni e look sia per quel che concerne i capi...
Capelli

Come realizzare uno chignon con un nodo

Se vuoi un'acconciatura di grande effetto senza dover ricorrere al parrucchiere, questa è la guida che fa per te. Vedremo infatti come realizzare uno chignon con il nodo. Esistono molti modi diversi per realizzare un chignon: potrete pensare di realizzarlo...
Capelli

Come realizzare una coda particolare

Se siamo stanche di portare i capelli sempre allo stesso modo, ma vogliamo evitare di recarci da un parrucchiere per una piega, anche perché andare spesso dal parrucchiere è abbastanza costoso, potremo provare a realizzare da sole, con l'aiuto di questa...
Capelli

10 acconciature da fare con i mini chignon

Quante volte ci capita di dover pensare all'acconciatura all'ultimo minuto? Quando i capelli non sono pulitissimi e la voglia di lavarli in fretta e furia e poca? Non preoccupatevi, potete optare per lo chignon. Che con accessori diversi e tecniche differenti...
Capelli

Come fare uno chignon voluminoso

Lo chignon difficilmente passerà di moda. L'acconciatura per decenni era tipica delle ballerine e nonnine retrò. Oggi, lo chignon viene molto apprezzato per la sua versatilità e praticità. Si adatta perfettamente ai look da giorno, per un aspetto...
Capelli

Acconciature: 10 modi per fare lo chignon

Se abbiamo poco tempo a disposizione, per sistemare i capelli, proponiamo lo chignon, un'acconciatura duttile e semplice da applicare; ci sono almeno 10 modi diversi, per fare lo chignon, abbiamo quindi la possibilità di essere ogni giorno originali...
Capelli

Acconciature con capelli lunghi raccolti

I capelli lunghi sono di certo molto belli e femminili, ma soprattutto d'estate si sente l'esigenza di legarli per sopportare meglio il caldo. Sono più facilmente acconciabili rispetto a quelli corti e ci si può maggiormente sbizzarrire con la propria...
Capelli

Acconciature con chignon a cipolla

Se avete i capelli lunghi e amate cimentarvi nella realizzazione di acconciature particolari e al contempo eleganti, quella con chignon a cipolla fa al caso vostro. Questo tipo di acconciatura si addice perfettamente ad una serata elegante in quanto permette...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.