Come fare una saponetta rilassante alla camomilla

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La produzione di un sapone in genere può essere realizzata tramite quattro processi: scomposizione, elaborazione a caldo, elaborazione a freddo, oppure la fusione. La fusione del sapone è il metodo più semplice ed il più utilizzato dagli artigiani del sapone che vogliono fare piccole quantità di prodotto di tanto in tanto, per se stessi o per gli amici. Fare il sapone in casa permette di controllare tutto ciò che costituisce il prodotto finito, comprese le erbe come la camomilla e la lavanda. La camomilla e la lavanda sono entrambe scelte meravigliose per il sapone fatto in casa, grazie ai loro profumi delicati e al fatto che puliscono la pelle senza aggredirla. Vediamo insieme come fare una saponetta rilassante alla camomilla.

26

Occorrente

  • Base per saponi pre-confezionata
  • 2 cucchiai di fiori di lavanda secchi
  • 1 cucchiaio di fiori di camomilla secchi
  • 1 cucchiaio di olio di jojoba
  • 15 gocce di olio essenziale di lavanda
  • Doppia caldaia
36

Seguite le istruzioni del produttore, per quanto riguarda la fusione della base di sapone. Queste di solito includono l'aggiunta della base e di una quantità di liquido al vano superiore della doppia caldaia e la cottura a bassa temperatura fino a quando la base si è completamente fusa. Aggiungete la camomilla e la lavanda in uno dei tre metodi. Preparate una forte tisana con le erbe ed usatene il liquido al posto dell'acqua per sciogliere la base di sapone, versando una tazza di acqua bollente su un cucchiaio di lavanda essicata e uno di camomilla essicata. Lasciate raffreddare la tisana per dieci minuti, poi filtratela ed usatela.

46

Alternativamente potete unire, mescolando, circa un cucchiaino di erbe essiccate alla base fusa della saponetta. Versate l'olio di jojoba, una goccia di olio essenziale alla camomilla e di olio essenziale alla lavanda alla base fusa di ogni saponetta e mescolate. Se volete creare un sapone dal profumo intenso, potete anche combinare tutti e tre i metodi per incorporare le erbe al vostro sapone. I coloranti naturali, a base di piante, possono essere aggiunti al vostro sapone fatto in casa, se preferite un prodotto finito più colorato.

Continua la lettura
56

Versate il sapone liquido nel vostro stampo per sapone e lasciatelo indurire per circa un'ora. Trascorso questo periodo di tempo il sapone si staccherà facilmente dallo stampo, quando di è raffreddato completamente. Potete utilizzare questa saponetta rilassante come qualsiasi altro sapone: sotto la doccia, per lavare le mani e anche per profumare armadi e cassetti. La camomilla e la lavanda proteggono e leniscono l'epidermide. L'olio di jojoba lo rende più nutriente e meno aggressivo, senza ungere.

66

Ora la vostra saponetta sarà pronta, alla base di camomilla e lavanda che vi aiuteranno a rilassarvi sopratutto nei giorni in cui avrete avuto una giornata difficile o una forte quantità di stress, infatti proprio grazie alle loro fragranze queste due erbe vi aiuteranno a distendere i muscoli, specialmente magari in un bel bagno caldo, ma anche sotto lo scorrere dell'acqua della doccia sul nostro corpo. Con questo metodo possono comunque essere fatti diversi tipi di sapone, questo è solo uno dei tipi, anche se comunque la lavanda viene utilizzata quasi sempre, provatene di più tipi finché non trovate quello che preferite, poi scrivete nei commenti qui sotto la combinazione che preferite.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

Come realizzare un detergente struccante occhi e bocca

Togliere il trucco e detergere la cute prima di dormire è abbastanza importante. Questo poiché lo sporco di una giornata in movimento si accumula sul viso. Il sudore, l'inquinamento, il make up, i batteri e le cellule morte ricoprono la pelle ostruendone...
Make Up

Come struccarsi con metodi naturali

La skincare e la pulizia del viso sono fondamentali per mantenere una pelle sana e giovane. Tenere il make-up sul viso per troppe ore può causare la comparsa di imperfezioni ed allergie. Non vi servono per forza prodotti molto costosi e marchi blasonati,...
Prodotti di Bellezza

Come realizzare un detergente struccante viso e occhi

Ogni donna sa quanto sia importante struccare il viso e detergerlo perfettamente prima di andare a dormire. Le tossine che si accumulano durante il giorno accelerano l'azione dei radicali liberi che danneggiano il collagene naturale della pelle. Inoltre...
Prodotti di Bellezza

Scrub alla camomilla per pelli sensibili

Curare il proprio corpo è sicuramente un qualcosa di molto importante. In molti sono i modi che abbiamo a disposizione per prenderci cura di noi stessi, che vanno per esempio dall'utilizzare creme e cosmetici fino al praticare della salutare attività...
Prodotti di Bellezza

Come Curare La Pelle Secca Con Gli Oli Essenziali

La maggior parte di noi donne deve fare i conti con dei problemi cutanei riguardanti la pelle nel nostro viso: c'è chi ha la pelle sensibile, chi ce l'ha grassa, chi secca e così via. Anche coloro che sembrano avere una pelle perfetta, in realtà, hanno...
Prodotti di Bellezza

Come fare un bagnoschiuma alla menta

Si parla tanto di ecodetersivi, ma si parla poco di prodotti cosmetici fatti in casa. Sicuramente sono dei prodotti fatti con ingredienti naturali. Si possono usare su tutti i tipi di pelle. Tra i vari prodotti per il corpo troviamo il bagnoschiuma. Non...
Prodotti di Bellezza

5 alternative allo struccante

Avete mai pensato che non è necessariamente utile spendere un sacco di soldi in prodotti cosmetici inutili? Lo struccante ad esempio è uno dei tanti prodotti che si possono tranquillamente realizzare a casa o che possono essere sostituiti da altri prodotti...
Prodotti di Bellezza

Come fare un tonico alla camomilla

Il giusto rimedio per la pelle nelle stagioni fredde è quello di applicare una crema che faccia un effetto lenitivo, in commercio ce ne sono molte, ma tutte più o meno contengono degli ingredienti non del tutto naturali, anche se in misura minima. Allora...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.