Come fare una pulizia del viso profonda con lo spazzolino

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

La nostra pelle deve avere un aspetto luminoso, è ciò è possibile bevendo circa due litri di acqua al giorno, con una corretta alimentazione e soprattutto con una buona pulizia del viso. Per questo trattamento ci si può rivolgere ad un'estetista, oppure eseguirlo in casa completo e profondo utilizzando semplicemente dell'acqua, del vapore e uno spazzolino da denti per massaggiare la pelle. In questa guida, vediamo quindi come fare una perfetta pulizia del viso in modo semplice e corretto.

25

Occorrente

  • Zucchero
  • Olio essenziale di eucalipto o menta
  • Limone
  • Spazzolino elettrico
35

Prima di iniziare bisogna preparare tutto l'occorrente, ossia uno spazzolino da denti elettrico (acquistabile in un negozio di elettrodomestici) con le setole rotanti, e degli oli essenziali reperibili in un emporio oppure in un'erboristeria. A questo punto si può incominciare, riempiendo un pentolino d'acqua e collocandolo sulla fiamma del fornello. Appena l'acqua incomincia a bollire, bisogna aggiungere alcune gocce di olio essenziale all'eucalipto (generalmente una decina), ideali per far aprire i pori del viso. In alternativa, è possibile anche usare dell'olio essenziale alla menta, adatto quest'ultimo per lenire le irritazioni e gli arrossamenti del viso.

45

Nel frattempo conviene raccogliere i capelli in un asciugamano, o piegarli come un turbante, oppure tirarli indietro con una fascia. Adesso bisogna avvicinare il viso al calore del vapore per circa dieci minuti, facendo attenzione a non accostarlo eccessivamente, per non bruciarsi. Questo trattamento, serve per aprire i pori della pelle e prepararla adeguatamente al passo successivo. Intanto bisogna far bollire un cucchiaio di riso in acqua bollente, e dopo circa quindici minuti di cottura, si otterrà una sostanza piuttosto biancastra necessaria per idratare e pulire il volto, con l'aiuto di alcuni dischetti di cotone oppure con un panno delicato in microfibra.

Continua la lettura
55

Adesso bisogna prendere un cucchiaio di miele e del succo di limone, mescolandoli bene, fino ad ottenere una crema consistente da stendere con cura sul viso. Quando il composto diventa piuttosto duro, bisogna allora passare lo spazzolino rotante per circa dieci minuti, che pulirà i pori, massaggerà e renderà la pelle liscia e priva di impurità. Il massaggio con lo spazzolino riattiva infatti anche la circolazione e illumina l'epidermide, inoltre è un trattamento ideale per combattere le rughe. Il consiglio finale è di effettuare il massaggio ogni giorno anche senza scrub, in modo che in poco tempo si otterranno degli ottimi risultati.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

10 errori che facciamo quando laviamo i denti

Lavarsi i denti è una pratica importantissima per la nostra igiene orale ma, come tutte le azioni che compiamo quotidianamente, spesso non prestiamo la giusta attenzione a come lo facciamo. Non è importante solo la quantità di volte in cui ci laviamo...
Make Up

Come far sembrare le labbra più carnose

Le labbra carnose sono una caratteristica del viso molto apprezzata da entrambi i sessi. Simbolo di femminilità e seduzione, è un elemento molto desiderato dalle donne, che, guardando le morbide labbra di Angelina Jolie, sognano una bocca perfetta e...
Moda

Come non rovinare le scarpe

Le scarpe sono una vera passione, un po' come le borse, i gioielli, i vestiti ed i cappellini (per chi li usa). Eleganti o da ginnastica, décolleté con tacco alto o ballerine vanno conservate bene per garantirne una maggiore durata. In tal senso, manterranno...
Capelli

Come pulire le spazzole di legno

Accessori quali spazzole e pettini aiutano a tenere a bada capigliature più o meno indomabili. Essi sono responsabili della loro lucentezza ed integrità: è risaputo infatti quanto bene faccia, la sera, prima di andare a letto, spazzolare accuratamente...
Make Up

Come colorare un mascara

La moda costantemente propone delle innovazioni in tema di make-up; infatti, ad esempio è importante sapere che tra i vari prodotti troviamo il mascara tradizionalmente di colore nero, che tuttavia oggi è molto in voga di svariate tonalità, e quindi...
Accessori

Come pulire le scarpette da ballerina

Ogni ballerina sa che le scarpette mezze punte si sporcano molto facilmente, specialmente nella parte finale, che essendo piatta, e sostenendo tutto il peso, è quella che raccoglie maggiormente lo sporco della pista o del palco scenico. Alcune ballerine...
Prodotti di Bellezza

Come fare dentifricio e colluttorio in casa

L'igiene orale è molto importante, soprattutto per evitare fastidi come carie, tartaro o altro. Ci viene insegnato fin da piccoli a lavarci i denti e a prendercene cura ogni volta che si mangia qualcosa, anche perché la bocca è un ricettacolo di microbi...
Cura del Corpo

Consigli di prevenzione del tartaro

Per avere sempre la massima cura della propria igiene orale, non basta semplicemente procedere con la regolare pulizia dei denti per mezzo di dentifricio e spazzolino alla fine di ogni pasto. Bisogna anche ostacolare la formazione del tartaro seguendo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.