Come fare una maschera per capelli ricci

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

I capelli ricci sono senza dubbio bellissimi ma non propriamente semplici da gestire e tenere in ordine. Il pregio dei capelli ricci è che donano un grande volume all'acconciatura ma, spesso e volentieri, questo pregio viene messo in ombra dalla tipica secchezza dei capelli ricci. Nei passi di questa guida, vi spiegherò nel dettaglio come fare una maschera per capelli ricci. In questo modo, potrete idratare in modo semplice e veloce i vostri capelli e non spendere troppi soldi per acquistare costosissimi prodotti che, a volte, aiutano ben poco i capelli.

27

Occorrente

  • Banana
  • Yogurt intero
  • Scorza di limone grattugiata
  • Olio di germe di grano (facoltativo)
  • Aceto di mele (facoltativo)
  • Olio essenziale di rosmarino (facoltativo)
  • Olio di ricino (facoltativo)
37

Procurarsi tutti gli ingredienti necessari

Come prima cosa, procuratevi tutti gli ingredienti necessari per la realizzazione della vostra maschera. Prendete un vasetto di yogurt bianco interno e versatelo all'interno di una ciotola in plastica abbastanza capiente. Aggiungete quindi una banana schiacciata (che potrete preparare semplicemente rompendo la banana con l'aiuto di una forchetta) e due cucchiai da caffè di scorza di limone grattugiata. Se non avete il limone, potrete utilizzare anche la scorza d'arancia o di qualsiasi altro agrume. Mescolate tutti gli ingredienti con l'aiuto di una spatola da cucina, avendo l'accortezza di amalgamarli per bene fino ad ottenere una crema omogenea e liscia.

47

Applicare la maschera sui capelli asciutti

Quando la vostra maschera sarà pronta, applicatela sui capelli asciutti stendendola come se fosse una normalissima maschera per capelli. Lasciate in posa la maschera per circa 20 minuti e coprite i capelli con della pellicola da cucina, in modo da favorire l'assorbimento del composto ai capelli. Trascorso il tempo di posa, sciacquate i capelli con abbondante acqua fredda e lavateli con il vostro shampoo per capelli ricci. Questa maschera potrà essere utilizzata anche come scrub per il cuoio capelluto grazie alle particelle di limone grattugiato le quali, per mezzo del massaggio che andrete a compiere con i polpastrelli, lo ripuliranno da tossine ed impurità.

Continua la lettura
57

Preparare un impacco nutriente

Se, invece, i vostri capelli sono molto sfibrati e secchi, magari perché danneggiati dall'uso eccessivo di phone e piastre per capelli, vi consiglio di preparare anche un impacco da applicare il giorno seguente. Dopo aver versato tutti questi ingredienti in una ciotola ed averli mescolati con cura, applicate la miscela che avete ottenuto a capelli rigorosamente asciutti e lasciate agire il tutto per almeno mezz'ora. Trascorso il tempo necessario, potrete procedere a fare uno shampoo neutro che deterga delicatamente i vostri capelli. Buon lavoro!

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

5 consigli per capelli ricci senza effetto crespo

I capelli ricci non sono tra i più facili da gestire, non è un caso che le donne con una chioma leonina sognino spesso di avere capelli dritti come spaghetti. I capelli ricci tendono per loro natura a diventare secchi, causando un anti-estetico effetto...
Capelli

Capelli ricci: trucchi e consigli

I capelli sono i primi a risentire dello stress e dell'attacco degli agenti esterni. Per far apparire i capelli al meglio bisogna usare prodotti specifichi e alcuni trucchi di bellezza. Esistono diversi tipi di capelli e ognuno va trattato nello specifico....
Capelli

Come trasformare i capelli da ricci a mossi

Quando si hanno dei capelli ricci si può anche desiderare di cambiare look facendo delle morbide ciocche ondulate. Modificare l'aspetto dei capelli è abbastanza semplice se vengono utilizzati i prodotti e gli strumenti giusti. Infatti, alcuni prodotti...
Capelli

10 consigli per capelli ricci

Chi ha i capelli ricci lo sa: sono difficili da domare! Specialmente in estate per colpa del caldo risultano spesso aggrovigliati, crespi e ispidi. Il fatto è che, per natura, la cuticola che li riveste ha una particolare forma a spirale. Essa possiede...
Capelli

Come ravvivare i capelli ricci

Ecco un'interessante ed anche sempre attuale guida, attraverso il cui aiuto poter essere in grado di capire ed anche imparare come e cosa si può fare per ravvivare i capelli ricci, che per molte persone a volte, potrebbero essere un vero e proprio problema,...
Capelli

Come fare un buon impacco per capelli ricci e crespi

Chi ha i capelli ricci, ha un rapporto di amore/odio con la propria chioma, poiché questa tipologia di capello, a dispetto della parvenza naturale e selvaggia, in realtà è di molte pretese in quanto a cura e manutenzione. I capelli ricci sono voluminosi,...
Capelli

Come asciugare i capelli ricci senza diffusore

In commercio è possibile reperire numerosissimi prodotti elettronici che consentono di ottenere risultati sorprendenti per i capelli ricci e vaporosi. Uno tra i migliori è il diffusore, ovvero un piccolo erogatore di calore da agganciare al phon, che...
Capelli

Come avere ricci naturali

I capelli ricci sono ormai diventati un trend. Chi li ha naturali li cura e valorizza il più possibile. Invece, coloro che li hanno lisci cercano di rimediare con la permanente o con trattamenti speciali presso i salon de coiffeur.Se trattati correttamente,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.