Come fare una maschera per capelli all’ortica

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Come ogni altra parte del corpo, i nostri capelli hanno bisogno di cure e attenzioni. Le fibre che li compongono possono indebolirsi, provocando reazioni sgradevoli della nostra chioma. Dei capelli disidratati o malnutriti possono apparire opachi, crespi, privi di vitalità. Ma se dovessimo avere uno di questi problemi non allarmiamoci. Esistono ottime soluzioni, del tutto naturali ed estremamente efficaci. Le maschere per capelli sono infatti facili da fare in casa, con le nostre mani. Basteranno pochi ingredienti del nostro quotidiano per realizzarne una. Noi vedremo come preparare una maschera all'ortica. Queste erbe, malgrado la loro potenza urticante, possiedono molte qualità. E sui nostri capelli possono avere effetti davvero positivi.

25

Occorrente

  • 150-160 gr di foglie d'ortica
  • 1 tuorlo d'uovo
  • 30 ml di aceto di mele
  • 35 gr di miele
35

Organizzare l'occorrente

L'ortica è una pianta che potremo facilmente reperire anche all'aperto. Si considera della semplice erbaccia da estirpare, ma in realtà si può usare in tanti ambiti. Anche in cucina l'ortica trova il suo spazio, e non è da meno nella cosmesi. Sui nostri capelli, l'ortica ha un effetto sgrassante. Li rende più forti e luminosi, ma non solo: contrasta la caduta. Il problema dei capelli deboli è comune a molte donne e a tanti uomini. Per questo la nostra maschera è perfetta per chi vuole rafforzare la chioma e renderle splendore. Per preparare questa maschera ci servirà un estrattore per verdure. Dovremo infatti ricavare del succo d'ortica.

45

Miscelare gli ingredienti

Avremo bisogno di circa 150 o 160 grammi di foglie di ortica. Saranno sufficienti per ottenere 80-85 ml di succo. Inseriamo quindi le foglie all'interno dell'estrattore e avviamo l'apparecchio. Versiamo il succo d'ortica all'interno di una ciotola e uniamo l'aceto di mele. Si tratta di un altro ingrediente dalle ottime qualità per trattare i capelli. Aggiungiamo al mix anche un tuorlo d'uovo, che - com'è noto - contribuisce a lucentezza e robustezza. Come ultimo ingrediente aggiungeremo del miele. Utilizziamo un miele piuttosto denso, poiché questo ci darà una maschera più facile da stendere.

Continua la lettura
55

Stendere la maschera e risciacquare

Misceliamo a fondo tutti gli ingredienti finché non avremo un composto omogeneo. Siamo pronti per applicare la maschera per capelli. Posiamo sulle spalle un asciugamano, per evitare di sporcarci. Dunque chiniamo la testa sulla vasca o sul lavandino. Stendiamo uniformemente la maschera lungo le ciocche di capelli e sul cuoio capelluto. Dovremo massaggiare delicatamente con i polpastrelli per alcuni minuti. Coccoliamo tutta la superficie della nostra testa, quindi indossiamo una cuffia per doccia. Lasciamo agire la maschera per un tempo minimo di 30 minuti, fino ad un'ora completa. Al termine, risciacquiamo sotto la doccia e laviamo i capelli con il solito shampo. Con una sola applicazione al mese noteremo evidenti miglioramenti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come realizzare una lozione anticaduta per capelli

Se siamo particolarmente stressati a risentirne è anche, inevitabilmente, la nostra chioma! Non c'è, insomma, da meravigliarsi se i capelli rimarranno nel pettine o sul cuscino al mattino. Questo fenomeno ci crea, a volte, più disagio di quanto vorremmo...
Capelli

Come realizzare una lozione per capelli

I nostri capelli sono soggetti a continue aggressioni esterne, che possono indebolirli e rovinarli. Spesso però le cause di una perdita di volume, di opacità o perdita di capelli, possono essere da attribuire a stress, fumo, farmaci o un'alimentazione...
Capelli

Come rendere i capelli più forti

Riuscire a mantenere i nostri capelli sempre forti, lucenti ed idratati è l'obiettivo di ogni donna. Infatti è veramente raro trovare una donna totalmente soddisfatta delle propria chioma. Uno dei problemi che si riscontra più spesso è quello di avere...
Capelli

Come aumentare la crescita dei capelli con la fitoterapia

Almeno una volta nella vita può capitare di esagerare con il taglio dei capelli, oppure applicare su di essi colorazioni troppo aggressive. Il risultato al quale ci troviamo davanti è una chioma troppo corta oppure rovinata in maniera del tutto irreparabile....
Cura del Corpo

Come prepararsi un bagno aromatico

La vita quotidiana è diventata un'odissea e combattiamo tra lavoro, casa, famiglia, stress.A fine giornata l'unica cosa di cui si ha bisogno è un bel bagno rilassante per eliminare lo stress e la stanchezza della giornata.È importante fare il bagno...
Capelli

Come realizzare uno shampoo alle erbe

Avere cura dei propri capelli è importante, grassi o secchi che siano. Lavarli con il primo shampoo che ci capita di acquistare al supermercato, magari scegliendo il primo che ci capita (magari perché è in offerta) non è molto saggio, perché in questo...
Prodotti di Bellezza

come preparare un dopo shampoo e un olio al timo per cuoio capelluto iperseborroico

La iperseboracea è un problema a carico del cuoio capelluto causato dalla produzione eccessiva di sebo per una attività eccessiva delle ghiandole sebacee. Chi possiede tale problema, sa benissimo quanto possa essere estremamente fastidioso. I capelli...
Capelli

Come avere capelli soffici e setosi

Possedere dei capelli brillanti, soffici e setosi rappresenta un obiettivo molto ambito specialmente dalle donne. Prenderci cura di loro, svolge ruolo fondamentale al fine di apparire sempre in perfettoordine in ogni situazione. Nasce quindi la necessità...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.