Come Fare Una Maschera Delicata Per La Notte

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Le maschere non sono tutte uguali, ci sono quelle adatte per il giorno e quella che invece sortiscono un effetto migliore se lasciate agire di notte. Oggi ci occuperemo proprio di mostrarvi la realizzazione di una maschera per la notte. Vogliamo renderla delicata e non aggressiva per la nostra pelle, dal momento che ci dovrà rimanere a contatto tutta la notte. Quella che realizzeremo non è una tipica maschera, di quelle che devono essere spalmate a mo' di crema, piuttosto faremo una maschera molto simile ad un tampone, che resterà intatta sul nostro viso. La maschera in questione inoltre sarà adatta per ogni tipo di pelle. Non ci resta che metterci all'opera e vedere come fare.

27

Occorrente

  • 1 cucchiaino di amido di riso (dalla farmacia)
  • acqua distillata di rose
  • burro di cocco
  • della stoffa di cotone pulita
  • forbici
37

Iniziate dalla preparazione del composto. Unite in una ciotola un cucchiaio di amido di riso, acqua di rose distillata e mezzo cucchiaino di burro di cocco. Mescolate bene gli ingredienti servendovi di un cucchiaio in legno. Unite amido di riso nel caso in cui la pasta risultasse troppo liquida, viceversa aggiungete dell'acqua distillata se troppo dura. Non c'è un'indicazione precisa alle quantità e alla densità del composto, l'importante è creare una pasta che penetri facilmente nel cotone. Il secondo passaggio sarà infatti quello di utilizzare del cotone per trattenere l'impasto. Consigliamo di utilizzare cotone sterile, quello che si vende in farmacia.

47

Ora fate riposare il composto per 30 minuti a temperatura ambiente e poi immergete il tessuto di cotone ben pulito e leggermente bagnato (intingete il tessuto in acqua distillata per ferro da stiro), dopodiché strizzate bene il tessuto. Il trattamento dipende da persona a persona; infatti esiste chi ha la pelle mista e vuole mettere in mostra solo determinate parti del viso e invece chi vuole applicare la maschera su tutta la faccia per intraprendere un'azione più aggressiva. Un altro consiglio è quello di evitare movimenti bruschi durante la notte, altrimenti la maschera potrebbe cadere.

Continua la lettura
57

Possiamo concludere la guida consigliandovi di eseguire il trattamento una volta ogni due settimane.
Comunque sia, questo trattamento funziona all'esatto modo di un face-lury, ovvero un cosmetico che necessità di più tempo per agire correttamente. Infatti siccome in questo caso la maschera è molto delicata è necessario mantenerla sul viso anche per una notte intera. La mattina seguente, basta togliere la maschera, sciacquarsi con abbondante acqua tiepida il viso e applicare una crema idratante e nutritiva per concludere l'opera. Ecco fatto, cosi facendo la vostra pelle d'ora in avanti sarà più vellutata e luminosa che mai.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Evitate movimenti bruschi durate la notte, altrimenti la maschera per il viso potrebbe cadere.
  • Acquistate un tessuto sterile per mantenere una trama più pulita e distaccata
  • Nella prima fase lasciate asciugare il composto per almeno mezz'ora
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come realizzare uno shampoo a secco

Lo shampoo a secco è una valida alternativa a quello tradizionale quando nasce la necessità di lavare i capelli senza acqua. L'uso di tale prodotto, permette di poter avere una chioma lucida e pulita anche quando si ha il raffreddore o una ferita nelle...
Prodotti di Bellezza

Come realizzare un detergente struccante viso e occhi

Ogni donna sa quanto sia importante struccare il viso e detergerlo perfettamente prima di andare a dormire. Le tossine che si accumulano durante il giorno accelerano l'azione dei radicali liberi che danneggiano il collagene naturale della pelle. Inoltre...
Prodotti di Bellezza

Come Preparare Un Tonico Alla Lavanda E Rosa

La pelle del viso di ogni persona, ma in particolar modo, quella delle donne, necessita di cure quotidiane e prodotti di qualità. Sempre più spesso, in quest'epoca in cui si decanta l'efficacia dei prodotti naturali, ecologici e biologici, si tende...
Capelli

Come schiarire le punte dei capelli

Per avere una capigliatura sempre lucente e vitale, infatti, dovete seguire specifici accorgimenti sul taglio o sul colore. Un must odierno, famoso tra le dive americane e italiane, sono le ombreggiature più chiare sulle punte o dallo zigomo secondo...
Prodotti di Bellezza

Come fare una cold cream

Questa è una crema semplice, pensata per alcune zone del corpo particolarmente secche e, quindi bisognose di nutrimento come: talloni, gomiti, mani. È composta da oli o burri, che danno una piacevole sensazione di frescura sulla pelle (da cui la definizione...
Make Up

Come realizzare il fondotinta fluido

Il fondotinta è un cosmetico che ha la funzione di uniformare l'incarnato. Quindi, deve risultare adatto ad ogni tipo di pelle. Infatti, così si potrà ottenere un risultato perfettamente naturale in qualsiasi tipo di luce: artificiale, naturale o...
Prodotti di Bellezza

Come realizzare un bagnoschiuma profumato

Negli ultimi tempi, con l'aiuto di internet e dei social media, abbiamo scoperto che in molti dei bagnoschiuma da noi utilizzati sono presenti delle sostanze molto aggressive e nocive. È consigliabile, prima di acquistare un qualsiasi prodotto che andremo...
Prodotti di Bellezza

Come realizzare in casa un profumo al cioccolato per il corpo

Il cioccolato deriva dai semi della pianta del cacao. Questa pianta è molto profumata. Il cioccolato è una vera e propria dipendenza per i più golosi. Ma perché non ridurre l'apporto di calorie e invece utilizzarlo per il corpo? Ne sarete comunque...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.