Come fare una maschera al collagene

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

A causa del freddo, delle basse temperature e del vento, la pelle può subire dei cambiamenti: può diventare secca, spenta, pallida e piena di impurità. Per ridare nutrimento e luce al viso, è importante dare la giusta idratazione. Negli ultimi tempi, i prodotti più utilizzati per rinnovare e ridare colorito e morbidezza alla pelle, sono quelli ricchi di collagene. In commercio esistono moltissimi prodotti, anche molto costosi, che sono dei veri e propri trattamenti al collagene. Ma come fare in casa propria una maschera al collagene?

26

Occorrente

  • Cetrioli, albumi, olio essenziale 2-3 gocce.
36

Per trasformare nuovamente la vostra pelle rendendola compatta, liscia e levigata, sono molti gli ingredienti naturali che possono aiutarvi. Una delle vitamine più ricche di collagene è la vitamina C contenuta in moltissimi alimenti: arance, limoni, cetrioli, pomodori ecc.. In questa maschera che vi proporremo, useremo il cetriolo e le uova (ricche di aminoacido pralina e silice) che contribuiscono alla produzione di collagene creando un mix perfetto di ingredienti adatti a tutti i tipi di pelle.

46

Trascorsi i minuti necessari, risciacquate il viso con acqua fredda e asciugatelo. La pelle risulterà setosa e finalmente idratata. Per concludere l'operazione e per dare ancora più elasticità e morbidezza al viso, è necessario applicare una crema delicata e idratante a base di aloe vera. Per ottenere un effetto di idratazione costante, è consigliato applicare la maschera almeno due volte a settimana e in più seguire una dieta a base di alimenti ricchi di fibre e di sostanze benefiche per la vostra pelle (verdure, cereali, frutta ecc.). Il consumo di prodotti carichi di vitamina C (noci, legumi, agrumi) possono davvero essere un toccasana per rigenerare la nostra pelle spenta.

Continua la lettura
56

La procedura per la preparazione è davvero elementare e pratica. Vi basterà frullare in un robot da cucina, l'uovo e il cetriolo tagliato a fettine. Dovrete creare una cremina molto compatta e cremosa. Quando il composto sarà spumoso, versatelo in una ciotola e aggiungete qualche gocciolina di un olio essenziale a vostro piacimento per dare profumo al composto (2-3 gocce saranno sufficienti). Prima di applicare la crema appena creata, lavate il viso con dell'acqua calda per dilatare i pori e asciugatelo tamponando delicatamente la pelle con un asciugamano di cotone. Spalmate sul viso la maschera molto delicatamente con un delicato massaggio e lasciate riposare il tutto sulla pelle per 15 minuti circa.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Applicate la maschera 2 volte a settimana.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Come fare una crema contro le smagliature

Le smagliature sono un effetto della rotture delle fibre di collagene della pelle e purtroppo il loro processo di guarigione non sono è lento, ma non è totalmente guarente, lasciando spesso striature sulla pelle. Ecco perché sono uno dei crucci più...
Prodotti di Bellezza

Come scegliere la crema contro le smagliature

Con il passare del tempo la pelle perde naturalmente elasticità e tono. Ad aggravare questo andamento possono contribuire aumento e perdita di peso repentini, gravidanza e invecchiamento. Anche particolari sbalzi ormonali, durante l'adolescenza, possono...
Prodotti di Bellezza

Come evitare che si formino le prime rughe

Invecchiare, per molte persone diventa un vero e proprio tormento. Col passare degli anni accade che la pelle perde di elasticità e soprattutto inizia a seccarsi. È proprio questo processo a causare la formazione delle prime rughe, definite anche "i...
Cura del Corpo

Rimedi contro le rughe

Le rughe sono antiestetiche pieghe che segnano irrimediabilmente il viso di donne e uomini. Dalla profondità più o meno accentuata, rivelano l'età di una persona. Tuttavia, quelle d'espressione compaiono su pelli anche giovanissime, ma poco elastiche....
Cura del Corpo

Come eliminare le rughe sul décolleté

Le rughe, neanche a parlarne, sono il nemico numero uno di tutte le donne. Tuttavia troppo spesso si concentra l'attenzione sulle rughe che da una certa età in poi iniziano a comparire intorno agli occhi e tra il naso e la bocca. E così facendo si trascura...
Prodotti di Bellezza

Come scegliere lo shampoo adatto ai propri capelli

Tutte le persone affrontano quotidianamente il tema del lavaggio dei propri capelli e dello shampoo. Ogni persona ha capelli diversi, che si differenziano per tipologia e per caratteristiche. A seconda della tipologia e delle caratteristiche del capello,...
Make Up

Make up: come nascondere borse e occhiaie

Il passare degli anni ed uno stile di vita non sempre corretto determinano l'avanzamento del fenomeno dell'invecchiamento cutaneo. La conseguenza è un assottigliamento della pelle causato da svariati elementi. Esempi ne sono la ridotta proliferazione...
Cura del Corpo

Rimedi naturali contro le smagliature

La pelle che "vestiamo" ogni giorno è la barriera naturale che ci difende dalle aggressioni esterne. Per mantenerla sempre bellissima e in salute però è necessario dedicargli qualche coccola extra! A minare la salute dell'epidermide infatti possono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.