Come fare una crostata con il fimo

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il fimo è una pasta sintetica polimerica. Viene impiegata per la realizzazione di piccoli oggetti e bijoux. Disponibile in commercio in pratici panetti, anche colorati, si modella con estrema semplicità. Il fimo accende la creatività e la fantasia. Si possono fare e decorare orecchini, collane e braccialetti. Creare personaggi dei cartoni animati, graziosi animali, fiori o golosi pasticcini come un'invitante crostata; impreziosire un eccentrico anello o il ciondolo di una collana. In alternativa, con dimensioni maggiori, la crostata di frutta potrà diventare un originale centrotavola, per stupire i commensali. Oppure una stravagante idea regalo, per una persona cara.

27

Occorrente

  • Fimo, cernit o you clay
  • gancetto, per rendere la crostata un ciondolino
  • mattarello
  • coltello
  • piatto, pentola, acqua e coperchio per la cottura a bagnomaria
37

Per procedere in modo semplice e veloce, procurare il fimo, preferibilmente di colore rosso o arancione scuro. In alternativa, utilizzare la pasta bianca e colorare solo dopo la cottura, con gli acrilici. Modellare la pasta tra le mani fino a renderla morbida. Fare una pallina e appiattirla su una superficie piana oppure tra i due palmi.
Questa pallina rappresenta la marmellata della crostata. Pertanto, la pasta rossa simulerà la confettura ai frutti di bosco. Quella arancione scuro, invece, alla pesca o all'albicocca.

47

Stendere il fimo color caramello con un mattarello. Adagiarvi sopra il dischetto di marmellata. Prendere quindi le misure e tagliare i due dischi in fimo con un coltello. Lo strato caramello deve avere dimensioni leggermente più grandi. In questo modo, si potrà creare la piega del bordo, come una crostata vera. Per facilitare l'operazione e fare una forma tondeggiante perfetta utilizzare un tagliapasta, un bicchierino o qualsiasi altro oggetto cilindrico.

Continua la lettura
57

A questo punto, arricciare per bene il bordo della crostata. Tagliare delle striscioline sottili dal fimo color caramello in eccesso. Applicarle una vicino all'altra, in modo parallelo. Tenerle un pochino distanti tra loro. In questo modo, lo strato di finta marmellata sarà ben visibile. Eseguire la stessa operazione nel senso opposto, creando così un perfetto intreccio con la pasta caramello. Mettere la crostata in fimo su un piatto in terracotta e fare cuocere in forno a 110 gradi per mezz'ora. In alternativa, utilizzare il metodo a bagnomaria e tenere la crostata sul fuoco per circa 10 o 15 minuti dall'ebollizione. Trascorso il tempo indicato, fare raffreddare il dolce in pasta polimerica. Quindi, lucidarlo con un'apposita vernice, per proteggerlo dall'acqua e dalla polvere.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se decidete di cuocere la crostata in forno fate molta attenzione perché se si brucia il fimo diventa tossico.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Come creare degli orecchini Marshmallow in fimo

Marshmallow che delizia! Belli da vedere, ottimi da mangiare! Tanto amati dai bambini, gustati anche dagli adulti. Ma se i tanto famosi marshmallow diventano dei graziosissimi orecchini? S possono realizzare utilizzando una pasta sintetica modellabile:...
Accessori

Come pulire un ciondolo di fimo

Sicuramente il fimo è una pasta polimerica che prima viene lavorata e poi cotta, è un materiale estremamente solido che mantiene all'interno una struttura porosa una volta cotta. Ideale per la bigiotteria in miniatura come i mini-gioielli a forma di...
Accessori

Come fare una ciambellina dunuts in fimo

Il fimo è una pasta sintetica modellabile utilizzata per la creazione di gioielli e piccoli oggetti per arricchire le camere dei ragazzi. Ha origini antichissime e dopo un periodo di silenzio, ecco che ricompare negli scaffali dei negozi fai-da-te o...
Moda

Come realizzare degli orecchini in fimo a forma di rosa

Le donne che amano i bijoux (tra cui gli orecchini sono certamente quelli maggiormente desiderati, poiché sono capaci di rendere sofisticato un look e dare originalità all'abbigliamento indossato se abbinati ad un altro accessorio, come la sciarpa o...
Accessori

Come realizzare ciondoli a formaggio Emmental con il fimo

Il Fimo è una pasta sintetica facilmente modellabile e termoindurente, utilizzabile per la creazione di piccoli oggetti. La sua consistenza lo rende adatto ad essere trasformato in oggetti rotondi, in fogli sottili o tagliato a strisce con un coltello....
Accessori

Come realizzare un portachiavi in fimo

Un'idea regalo, sempre utile e ben accetta, è un portachiavi. E chi ha di un pizzico di civetteria, ama possederne diversi, di vario tipo. Ma, anziché acquistarli, perché non costruirne uno con le proprie mani assolutamente personalizzato? A tale scopo,...
Accessori

Come Realizzare Degli Orecchini Con Ciondolo A Fiore In Fimo E Perle

Viene chiamato in molti modi come: bricolage, decoupage, fai da te, ma in sostanza si tratta di riuscire a realizzare da soli lavoretti, che richiedono pazienza e fantasia. Molte persone, chi per risparmiare, chi invece perché è un appassionato, sanno...
Accessori

Come realizzare un Spilla in fimo

La pasta fimo è una particolare sostanza sintetica che può essere modellata a proprio piacimento per ottenere piccoli manufatti di oggettistica. Questa pasta si presenta come un piccolo panetto dalla consistenza morbida, dai colori variegati, che dopo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.