Come fare una collana e orecchini

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Ci sarà sicuramente capitato, di aver bisogno di un nuovo accessorio da abbinare ad un vestito che abbiamo appena acquistato o per recarci ad un evento particolare e generalmente in questi casi ci rechiamo presso i vari negozi di bigiotteria, per ricercare quello che più ci piace. Tuttavia non sempre riusciamo a trovare quello che stavamo cercando, oppure il suo costo risulta molto elevato. In questi casi potremo provare a realizzare l'accessorio che volevamo con le nostre mani e per farlo ci basterà ricercare su internet una guida che, passo sopo passo, ci illustri tutte le operazione da seguire per riuscire a realizzare il nostro bellissimo accessorio. Nei passi successivi di questa guida, in particolare, vedremo come fare per riuscire a realizzare una particolarissima collana e un paio di orecchini.

25

Occorrente

  • perline tonde piccole, 35 perline ovali, gancio a molla per collana, filo di nylon
  • Ganci di chiusura per orecchini o monachelle
35

Per prima cosa dovremo decidere la lunghezza della collana e tagliare il filo occorrente a circa la metà della misura. Cominciamo a infilare le prime quindici perline piccole tonde, proseguiamo con altre quindici e chiudiamo con una perlina ovale. Fissiamo e continuiamo con altre sei perline tonde per creare la parte laterale, che terminerà sempre con una perlina di forma ovale. Ripetiamo l'operazione per ottenere il pendaglio.

45

Per realizzare i successivi pendagli utilizziamo di volta in volta cinque perline in più. Andranno quindi inserite rispettivamente venti perline per il secondo, venticinque per il terzo e così a seguire. In questo modo ne otterremo otto, poi dovremo incominciare a scalare le perline.
Continuiamo l'operazione come in precedenza. Una volta completato il quindicesimo pendaglio infiliamo le perline tonde piccole avanzate nell'altra metà della lunghezza prevista.
Applichiamo ai due lati della collana il gancino di apertura e quello di chiusura avendo cura di fissarli con qualche mano di smalto trasparente o colla in modo che non si stacchino.

Continua la lettura
55

Per realizzare gli orecchini infiliamo dieci perle ovali in un filo tagliato alla lunghezza che desiderate, tiriamo poi come per arricciare. Inseriamo le perline azzurre alternandole con le altre e fissiamole con cura, con l'aiuto di un ago, facendo qualche nodo per evitare che le perle si sfilino. Applichiamo infine i gancini o le monachelle a seconda del tipo di chiusura desiderato. Ripetiamo l'operazione anche per realizzare l'altro orecchino. Potremo decidere di cambiare la forma degli orecchini inserendo in maniera alternata le perline tonde e quelle ovali, oppure utilizzandone alcune di colore diverso.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Come recuperare la bigiotteria rotta

Ci sarà sicuramente capitato di danneggiare un braccialetto, una collana, un orecchino di bigiotteria. Questi piccoli articoli non preziosi possono rovinarsi o perdere qualche pietra o gemma. Cosa fare se la nostra bigiotteria si rompe? Generalmente,...
Accessori

Come indossare le collane girocollo

Da Cleopatra al Titanic, la collana è l'accessorio più antico che le donne abbiano indossato e custodito gelosamente nei loro scrigni. Quello più in vista, indimenticabile e glamour. Mette in risalto il viso come un mezzo busto su un bassorilievo....
Accessori

Come Fare Le Collane Con Le Cannucce

Le cannucce di plastica per le bibite si possono riciclare in tanti modi creativi e divertenti. Tagliate in pezzi regolari e di uguale lunghezza, sono una risorsa economica e resistente con cui fare collane, bracciali, anelli e orecchini.Non c'è limite...
Accessori

Come Creare Una Parure Verde Acqua In Fimo

Il fimo è una pasta sintetica modellabile. Data la consistenza che la contraddistingue, è adatta per creare oggetti di qualunque forma e genere e proprio per questo motivo è usato moltissimo in bigiotteria. Con esso si possono realizzare pietre e perle...
Accessori

Come realizzare dei gioielli in lana

Realizzare gioielli fatti a mano è uno degli hobby prediletti dalle donne. La lana è uno dei materiali più diffusi al giorno d'oggi per creare gioielli lavorando a maglia. Quello che vi proponiamo in questa breve guida è di realizzare una collana...
Accessori

Come Creare Degli Orecchini Ricamati

I gioielli fatti a mano sono sempre i più belli. Questo perché personalizzarli per renderli perfetti per voi. Ultimamente vanno molto di moda gli orecchini in pizzo macramè, all'uncinetto e con perline. Nel tutorial che segue proviamo a spiegare come...
Accessori

Orecchini fai da te con perle

Molto spesso capita di avere la necessità di indossare degli orecchini che si abbinino ad un determinato vestito e di non riuscire a trovarli da nessuna parte. Ecco che allora entra in campo la fantasia e la creatività. Attraverso dei materiali facilmente...
Accessori

Come realizzare una collana con perle di legno

Il fai da te consente di realizzare moltissimi oggetti molto gradevoli, inclusi splendidi accessori da indossare come collane, bracciali, anelli ed orecchini. I materiali naturali possiedono un eleganza particolare, inoltre si tratta di oggettistica attuale...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.