Come fare una collana con le perline di fimo

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Gli accessori e i gioielli sono molto importanti per noi donne: essi sono componenti fondamentali del nostro abbigliamento ed arricchiscono e impreziosiscono il nostro stile. Inoltre, non c'è niente di più personale che creare con le proprie mani una collana decorata con perline di fimo. Quello sarà sicuramente il nostro gioiello più prezioso, originale e personalizzato. Seguite questa guida e scoprirete che fare una collana, oltre che semplice, risulterà estremamente divertente. Vediamo quindi come procedere.

27

Occorrente

  • Pasta fimo
  • Filo di nylon
37

Come prima cosa, procuratevi del filo di nylon e della pasta di fimo. La fimo è una pasta sintetica che può essere acquistata in qualsiasi negozio di fai-da-te, nelle ferramenta e colori ma anche in molti supermercati. È disponibile in una vasta gamma di colori ed effetti: metallizzato, fosforescente, trasparente, fluorescente, glitterato e simili. Ne esistono due varianti di consistenza: la soft, più morbida, e la classic, più dura. Se non siete abili nella lavorazione di questo tipo di paste, è consigliato utilizzare la fimo classic. La fimo soft, infatti, potrebbe risultare troppo complicata da modellare, vista l'eccessiva morbidezza.

47

Successivamente, prendete la fimo dei colori che più gradite e cominciate ad ammorbidirla con le mani. Formate tante palline della dimensione che preferite e lasciatele riposare qualche minuto all'aria aperta. Quest'attesa restituirà consistenza alla pasta. In seguito, aiutandovi con qualcosa di appuntito ma non eccessivamente spesso, realizzate un foro che passi la pallina da parte a parte. Durante questa operazione, fate molta attenzione e siate molto delicate: troppa fretta potrebbe provocare una crepa nella pasta. Completati tutti i fori, riponete le perline in forno a 100 gradi e lasciatele per 15-20 minuti (in base alla grandezza delle perle).

Continua la lettura
57

Una precauzione da osservare, è quella di fare attenzione che non si brucino, poiché i fumi provocati dalla pasta bruciata potrebbero essere nocivi. Adesso prendete uno o più fili di nylon lunghi circa 40 centimetri e metteteli tutti insieme, realizzando un cappio a un'estremità. Fatto ciò, per ogni filo, fate un nodino distante dal cappio di 5 centimetri, inserite una perlina e fate un altro nodo per tenerla ancorata al suo posto. Continuate così facendo attenzione a non dimenticare i nodi che fissano le perle l'una distante dall'altra. A questo punto, ripetete la stessa operazione in tutti gli altri fili. Infine, chiudete tutti i fili di nylon nell'altra estremità e unitela con la prima.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Come Creare Una Parure Verde Acqua In Fimo

Il fimo è una pasta sintetica modellabile. Data la consistenza che la contraddistingue, è adatta per creare oggetti di qualunque forma e genere e proprio per questo motivo è usato moltissimo in bigiotteria. Con esso si possono realizzare pietre e perle...
Accessori

Come Realizzare Delle Perline Di Fimo Colorate

Il fimo è un tipo di pasta sintetica, facilmente modellabile e di facilissima reperibilità, grazie alla quale è possibile creare i più disparati oggetti con tecniche e di colori sempre diversi. Con questa sostanza si possono infatti creare sculture,...
Accessori

Come creare degli orecchini Pan di Stelle in fimo

Il fimo è una pasta polimerica modellabile, pensata per creare in piena libertà ogni forma ed oggetto che si desideri. Possiamo aver a che fare con differenti tipologie del materiale: il fimo classic, adatto a lavori di precisione ed utilizzato nelle...
Accessori

Come realizzare ciondoli tartarughe in fimo

Il "fimo" è una pasta modellabile con la quale è possibile creare vari tipi di oggetti tra i quali degli originali e simpaticissimi ciondoli della forma che desideriamo. Questo tipo di pasta è definita "termoindurente" in quanto per solidificarsi nella...
Accessori

Come realizzare una collana sali-scendi con rosa centrale e alcantara

Devi sapere che questo tipo di collana, vale a dire la sali-scendi, si ispira ai tempi antichi ed è al tempo stesso molto romantica. Ha inoltre il vantaggio di essere comoda perché la puoi benissimo regolare alla tua esatta misura di collo, grazie alla...
Accessori

Come creare ciondoli a forma di gatto

Non sempre c'è bisogno di recarsi nei negozi per poter avere una collana o un bracciale con qualche ciondolo particolare. Se siete brave col fimo, infatti, è possibile creare un ciondolo di qualunque forma voi preferiate. Se invece non ve la cavate...
Accessori

Come creare Spongebob con il fimo

Il fimo è un materiale che risulta facilmente lavorabile. Infatti, grazie alla sua malleabilità permette di creare molti accessori. Un'idea carina è quella di creare SpongeBob, facendo ciodoli, orecchini, collane e dei phonstrap per i più piccoli....
Accessori

Come fare una crostata con il fimo

Il fimo è una pasta sintetica polimerica. Viene impiegata per la realizzazione di piccoli oggetti e bijoux. Disponibile in commercio in pratici panetti, anche colorati, si modella con estrema semplicità. Il fimo accende la creatività e la fantasia....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.