Come fare una borsa patchwork

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Se ritrovate dei ritagli di stoffa in qualche cassetto o nell'armadio di casa vostra sarà meglio non buttarli, perché con questi potrete sbizzarrirvi realizzando, in poco tempo e senza tanta fatica, qualcosa di assolutamente particolare che potrà anche esservi molto utile. Seguendo queste semplici indicazioni, infatti, potrete fare con le vostre mani una bellissima borsa patchwork riutilizzando del materiale che apparteneva ad altri capi o acquistando le stoffe specifiche per questi lavori. Questa particolare borsa è composta da pezzi di stoffa, sempre molto alla moda, ed è possibile utilizzarla per occasione differenti, come ad esempio per una passeggiate o per un aperitivo con i vostri amici. Questa borsa è anche molto utilizzata per creare dei manufatti come trapunte o coperte. Ma vediamo come applicare questa tecnica per realizzare la vostra particolare borsa.

27

Occorrente

  • 2 pezzi di stoffa trapuntata 50 x 50 cm a tinta unita
  • 9 quadrati di stoffa 14 x 14 cm di fantasia diversa
  • 2 strisce di stoffa trapuntata larghe 8 cm
  • Una chiusura lampo o zip
37

Procurarsi i pezzi di stoffa

Innanzitutto, il primo passo da compiere sarà quello di procurarvi almeno due pezzi di stoffa trapuntata a tinta unita della misura di 50 x 50 centimetri, e nove quadrati di stoffa di varie fantasie della misura di 14 x 14 centimetri. Rispettare le misure sarà sempre fondamentale per ottenere un lavoro perfetto in tutte le sue forme. Una volta fatto ciò, dovrete porre i nove pezzi di stoffa in tre file da tre, alternando la fantasia della stoffa stessa.

47

Scegliere la fantasia che più si preferisce

Successivamente, potrete scegliere la fantasia che più vi colpisce ed affascina: esistono migliaia di schemi con tante variazioni, da quelli geometrici agli stili più colorati. In questo caso, dovrete cucire i quadrati di ogni fila tra di loro e le tre file insieme, tenendo una distanza l'una dall'altra di 1 centimetro circa in uno dei due pezzi di stoffa trapuntata. In seguito, dovrete passare la stoffa su tre lati, tenendo le cuciture all'interno. Per creare il manico, potrete tranquillamente utilizzare un po' di stoffa trapuntata come quella che utilizzata per lo sfondo.

Continua la lettura
57

Applicare una comoda zip

Arrivati a questo punto, per terminare per bene il vostro lavoro, potrete creare due strisce di 8 centimetri di larghezza e piegarle molto accuratamente su se stesse, facendo attenzione a cucire bene i bordini. Per la lunghezza, potrete anche decidere arbitrariamente, poiché dipendrà tutto dalla vostra comodità e dai vostri gusti personali. Infine, come ultimo passaggio, non vi resterà altro da fare che applicare una comoda zip, dopodiché la vostra borsa patchwork sarà pronta per essere utilizzata. Buon lavoro!

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

Come indossare le righe

Le prime righe sono apparse negli anni '40/'50 con i marinai, affascinanti giovanotti con casacche bianche e blu.Oggi quasi tutte noi, possediamo almeno un capo che richiama quegli anni, quello stile.Possono essere bianche e blu, nella versione classica;...
Moda

Come cucire in casa una gonna

Come cucire una gonna? Ecco a voi i nostri preziosi suggerimenti per poterla realizzare perfetta per poter sfoggiare mille diversi look glamour, partendo dalle stoffe che amiamo e che magari abbiamo già in casa. Ciò che dobbiamo procurarci è un metro,...
Moda

Come ridare vita ad un vecchio pantalone

Ogni anno centinaia di tonnellate di indumenti usati finisce in discarica, andandole a riempire ulteriormente. La maggior parte dei materiali con cui sono realizzati sono riciclabili, per cui ogni capo d'abbigliamento può essere utilizzato per diversi...
Accessori

Come Fare Una Borsa A Uncinetto E Maglia

Benvenuti nel magico mondo del lavoro a maglia. Qui di seguito verrà illustrato come realizzare una fantastica borsa patchwork a maglia e a uncinetto in pochi e semplici passaggi. Ciò che è davvero indispensabile per la buona riuscita del progetto...
Moda

5 stili per un'estate top

Arriva l'estate. Prima preoccupazione: mettersi in costume. Ma non trascorriamo tutto il nostro tempo sulla spiaggia! Cosa mettere allora per un tranquillo passeggio o per una serata. I 5 stili per un'estate top racchiudono il mood che si respira sulla...
Accessori

Come Realizzare Una Borsa Con Suggestioni Indiane

Le borse sono uno degli accessori più ricercati da tutte le donne. Esistono infatti in commercio moltissimi tipi di borse di materiali e modelli differenti. Ci sono anche molte marche che ogni anno propongono modelli sempre più innovativi. Tuttavia...
Moda

Come decorare una culla in vimini

La nascita di un figlio porta sempre molta gioia e fermento all'interno di una famiglia: abbastanza spesso, i nonni e i parenti stretti donano ai neo-genitori la culla custodita per numerosi anni, sperando che possa accogliere anche il loro nipotino.Questo...
Make Up

Come rinforzare le unghie

Avete le unghie fragili purtroppo risulta essere un problema che interessa moltissime persone, infatti, almeno nove donne su diece ne soffrono. Per fortuna è risolvibile con alcuni rimedi, anche naturali, senza per forza dover ricorrere alla ricostruzione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.