Come fare un balsamo naturale per capelli sfibrati

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Spesso, quando ci si pettina, ci si ci si può rendere conto che i propri capelli risultano spenti e sfibrati. Purtroppo, a causa dei numerosi impegni quotidiani e dei ritmi di vita senza sosta, è difficile dedicare del tempo alla cura e al benessere dei vostri capelli. Quando si vivono queste situazioni, è utile sapere che la natura offre parecchie soluzioni che vi permetteranno di attenuare e risolvere questo fastidioso problema. Infatti, attraverso l'utilizzo di ingredienti naturali, è possibile ottenere un balsamo rinforzante per il cuoio capelluto indebolito e ottenere così dei capelli nuovamente sani e forti. Attraverso questo tutorial, a tale proposito, vi spiegheremo come è possibile fare un balsamo naturale per capelli sfibrati, direttamente a casa e in pochissimi e semplici passi.

27

Occorrente

  • Yogurt
  • Miele
  • Olio di mandorle
  • Olio essenziale di limone
  • Ciotola
  • Cucchiaio
37

La prima cosa da fare è collocare dello yogurt in frigorifero e lasciarlo raffreddare per un po' di tempo. Successivamente, dovrete toglierlo dal frigo e aspettare una decina di minuti prima di procedere al lavaggio dei capelli. Il trattamento, infatti, deve essere utilizzato a temperatura ambiente. Procuratevi una ciotola nella quale dovrete mettere due cucchiai di yogurt, ma se avete dei capelli molto lunghi, è consigliato aggiungere una terza cucchiaiata.

47

A questo punto, prendete del miele e, qualora fosse eccessivamente denso, al fine di renderlo maggiormente fluido, mettetelo per due minuti nel forno a microonde, oppure fatelo sciogliere a bagnomaria. Ora dovrete far amalgamare per bene il miele con lo yogurt all'interno ciotola. Aiutatevi con un cucchiaio e, in un secondo momento, addizionate al composto una piccola quantità di olio di mandorle. Continuate quindi a mescolare per qualche minuto poiché l'obiettivo sarà quello di ottenere una pasta completamente omogenea e uniforme, priva di grumi. Come ultimo passaggio, mettete due gocce di olio essenziale di limone e agitate per bene.

Continua la lettura
57

Quello che dovrete fare ora è semplicemente un normale lavaggio dei capelli utilizzando uno shampoo delicato, ma sarebbe utile procurarsi uno shampoo a base di ingredienti vegetali di derivazione biologica. Così facendo, l'azione dello shampoo sarà poco aggressiva nei confronti del cuoio capelluto e, grazie a questo intervento, i vostri capelli saranno meno stressati durante l'operazione di lavaggio. Dopo lo shampoo, sciacquate per bene con acqua tiepida, quindi andate ad applicare il composto che avete preparato come se fosse un normale balsamo. Al termine di questa fase dovrete sciacquare con acqua tiepida e asciugare bene i capelli. Applicando questo metodo riuscirete ad avere dei capelli sempre sani e forti e, inoltre, risparmierete notevolmente dal punto di vista economico.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Utilizzate uno shampoo naturale, a base di ingredienti vegetali biologici
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

5 segreti per capelli sfibrati

Vivere nel mondo moderno può essere davvero stancante, il lavoro ci stressa e una volta finito di lavorare ci sono ancora decine di cose da fare prima di potersi rilassare. Questo stile di vita influisce anche sui nostri capelli, che può essere difficile...
Capelli

Come trattare i capelli sfibrati dal cloro della piscina

Praticare il nuoto è un'attività benefica e salutare. È uno sport che impegna l'intero apparato muscolare. Stimola la circolazione sanguigna e contrasta i più comuni inestetismi, come ritenzione idrica e cellulite. Allenta lo stress e aiuta a distendere...
Capelli

Come realizzare un balsamo per capelli all'olio di oliva

I capelli sono molto importanti, soprattutto per le donne: una bella donna, per sfoggiare tutta la sua bellezza, necessita anche di una bella chioma. Occuparsi dei capelli può non essere proprio semplice, la situazione varia in base al tipo di capello...
Capelli

10 ingredienti naturali per idratare i capelli

Il problema principale di chi ha i capelli secchi è quello di mantenerli morbidi al tatto, lucenti e ben idratati. L'uso intensivo di phon, colorazioni chimiche e prodotti di scarsa qualità può inoltre danneggiare ulteriormente la chioma, rendendola...
Capelli

5 consigli per i capelli sfibrati

La salute dei propri capelli è un tema molto caro soprattutto alle donne. Questo è dovuto al fatto che avere i capelli lunghi, come è solito per le donne, comporta spesso trattamenti invasivi che hanno l'effetto di danneggiare il capello. Si pensi...
Capelli

Capelli rovinati: 5 rimedi naturali

Capita fin troppo spesso che, a causa degli eccessivi lavaggi, dell'utilizzo smodato dell'asciugacapelli, della continua esposizione ad agenti inquinanti ed al sole, dell'applicazione di trattamenti molto aggressivi, i capelli risultino sfibrati, secchi...
Capelli

Come realizzare una maschera all'avocado per capelli sfibrati

Esistono numerosi metodi per la cura dei capelli a base di vari alimenti ricchi di sostanze nutritive per il cuoio capelluto, utili anche per combattere la secchezza dei capelli. Uno di questi frutti è certamente l’avocado. Originario del Messico,...
Capelli

Come trattare i capelli crespi, secchi e sfibrati

L' effetto dell'inquinamento, dello stress e della cattiva alimentazione non riguarda solo il nostro corpo, ma anche la salute dei nostri capelli. La maggior parte delle donne lamenta capelli opachi, fragili e diradati, che costringono a trascorrere ore...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.