Come fare un balsamo labbra effetto ice

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Quale donna non ha mai avuto piccoli tagli sulle labbra o pellicine in eccesso? Le labbra, infatti, sono spesso soggette a secchezza e screpolature e, proprio per questo, è importante idratarle ogni giorno utilizzando un buon idratante labbra.

In commercio esistono svariate marche cosmetiche che producono burri, oli e balsami per le labbra, ma perché non provare per una volta a prepararlo da sé?
Produrre in casa un balsamo per le labbra, infatti, è semplice, divertente ed anche economico!
Vediamo ora come fare un balsamo labbra effetto ice.

26

Occorrente

  • Burro di Karitè 17g, Cera d'api 2g, Olio di mandorle dolci(o argan ) 10g, Olio essenziale di menta piperita 5 gocce.
36

In primo luogo dobbiamo pesare tutti gli ingredienti utilizzando una bilancia di precisione.
La ricetta, infatti, può essere portata a compimento solo utilizzando una bilancia a pile. Le misurazioni effettuate con altri strumenti (ad esempio con cucchiai e cucchiaini) potrebbero risultare inesatte e la ricetta potrebbe non riuscire.

46

Una volta misurati tutti gli ingredienti dovremmo mettere a riscaldare in un pentolino a bagno maria la cera d'api ed il burro di karitè. Affinché le proprietà del burro non si deteriorino, sarà bene spegnere il fuoco subito dopo che il burro si sarà sciolto.
Dopo aver tolto il contenitore dal fuoco, possiamo aggiungere da subito l'olio di mandorle dolci e dopo qualche minuto anche l'olio essenziale di menta piperita.

Continua la lettura
56

L'ultimo passaggio per creare il nostro balsamo labbra consiste semplicemente nel mescolare il composto finché non si sarà addensato. Per agevolare l'addensamento del balsamo lo si può mettere, dopo averlo mescolato, per qualche minuto in frigo ed aspettare che si trasformi in una crema densa e burrosa.
Una volta pronto potrà essere spalmato sulle labbra.
Il balsamo donerà un favoloso effetto ice (freschezza) ideale soprattutto come dopo-sole durante la torrida stagione estiva.
Il composto potrà essere utilizzato senza l'aggiunta del conservante per tutto il mese successivo.

66

Alla ricetta base possono inoltre essere fatte delle aggiunte per arricchire ulteriormente il nostro balsamo e renderlo ancora più emolliente.
Il burro di karitè ha una forte azione lenitiva e nutriente, ma associando a questo il miele creiamo un idratante labbra valido anche per i climi più rigidi.
Basterà unire il miele (2-3g) al burro e alla cera durante la cottura a bagno maria.
Possiamo sostituire l'olio di mandorle dolci con altri tipi di oli secondo le nostre esigenze e soprattutto secondo le nostre preferenze. L'olio di argan, l'olio di riso e l'olio extravergine d'oliva sono ottimi sostituti.
In ultimo possiamo anche aggiungere la vitamina E, il tocoferolo, introducendolo nel composto assieme agli altri oli (1g).

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

5 ricette di balsamo labbra rimpolpante

Realizzare un burrocacao o un balsamo labbra fai da te non è affatto difficile. In realtà si tratta di procedimenti davvero semplici, basta seguire delle piccole ed utili accortezze. Le ricette sono accessibili a tutti, anche ai meno esperti e a chi...
Cura del Corpo

Come fare un balsamo protettivo per le labbra

Il viso e le labbra devono essere adeguatamente protetti ed idratati tutti i giorni. Infatti rappresentano le parti del corpo maggiormente esposte allo smog, alle intemperie, agli sbalzi della temperatura. Per questo motivo tendono a danneggiarsi con...
Capelli

Come realizzare un balsamo idratante per capelli

Sicuramente, almeno una volta nella vostra vita, vi sarà capitato di desiderare di avere dei capelli morbidi e lucenti, come quelli che vedete tutti i giorni nei film della televisione?! Maper avere dei bei capelli è necessario prendersi cura di loro...
Prodotti di Bellezza

Come fare un balsamo scrub solido per cosce e glutei

Tutte le donne sognano di avere dei glutei e delle cosce belle lisce e toniche sia d'estate, quando la prova costume si avvicina, che durante tutto il resto dell'anno, in modo da poter apparire sempre più belle per i loro uomini, ma soprattutto per se...
Make Up

Come fare in casa un balsamo per labbra

Le labbra tendono a screpolarsi facilmente e, per correre ai ripari, è bene utilizzare un balsamo in modo da idratarle. In commercio è possibile trovare balsami per le labbra di vario tipo; è tuttavia possibile crearlo facilmente in caso. Il balsamo...
Cura del Corpo

Come realizzare un balsamo per labbra in casa

Durante tutto l'anno, dai mesi più caldi a quelli più freddi, ci troviamo esposti a diversi agenti atmosferici. Una temperatura eccessivamente fredda o calda va a screpolare le parti più sensibili del nostro corpo, come ad esempio le labbra. Un problema...
Capelli

Dreadlocks: scelta del balsamo per districarli

I capelli di una donna sono molto importanti per il suo look: avere sempre i capelli puliti, lucidi, morbidi e setosi è fondamentale per sentirsi affascinanti e femminili. Lo stile di una donna, però, può essere molto diverso in base alla personalità,...
Prodotti di Bellezza

Come realizzare un balsamo per capelli fai da te

Curare i propri capelli è molto importante. Soprattutto per le donne, i capelli rappresentano la bellezza e la femminilità; sono il loro punto forte. Oggi in commercio esistono vari tipi balsamo; la funzione primaria di quest'ultimo è quella di addolcire,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.