Come fare massaggio del cuoio capelluto

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Chiunque di noi a causa dello stress e della fatica che ogni giorno sopportiamo abbiamo bisogna, dopo un po 'di tempo di un bel massaggio rilassante che ci sciolga tutti e ci faccia sentire meglio. Un bel massaggio alla testa certe volte è proprio ciò che ci vuole per farci rigenerare e poter così affrontare nuovamente le fatiche di ogni giorno. Il massaggio del sottile strato di muscoli che ricopre il cranio stimola l'irrorazione sanguigna, rilassandolo ed è anche estremamente efficace contro il mal di testa. Questo massaggio deve essere eseguito con i polpastrelli delle dita e la pressione deve essere lieve o moderata, quanto basta per muovere il cuoio capelluto leggermente, senza mai usare oli o lozioni. Iniziamo subito a vedere come fare un massaggio del cuoio capelluto corretto, attraverso i pochi e semplici passaggi di questa guida. Mettiamoci all'opera.

25

Sedetevi ed incrociate le gambe dietro la testa della persona a cui dovete fare il massaggio di modo da poter così sostenere semplicemente il collo con i polpacci. Per maggiore comodità, potete metterle un asciugamano ripiegato sotto la testa della persona. Appoggiate le dita all'attaccatura dei capelli e muovetele indietro, esercitando una moderata pressione. Ripetete, spostandovi lungo l'attaccatura dei capelli ed eseguendo dei movimenti che vadano da dietro in avanti. Girate delicatamente la testa della persona verso sinistra, sostenendola con la mano sinistra. Appoggiate quindi il pollice destro dietro il capo e, tenendolo fermo, eseguite lo "sfioramento a ventaglio" con le dita sul lato destro della testa. Trattate tutta la parte, muovendovi in avanti, sempre verso l'attaccatura dei capelli.

35

Riportate la testa al centro e sostenetela con le mani. Mettete i pollici sulla sommità del capo e le altre dita dietro alle orecchie. Esercitate una decisa pressione su tutta la zona sfruttando i pollici.
Girate quindi la testa a sinistra, sorreggendola sempre con la mano sinistra. Usando il pollice destro come sostegno, esercitate una pressione con tutte le altre dita. Per eseguire questo movimento fare dei piccoli movimenti circolari sotto la cresta ossea che si trova alla base del cranio. Riportate la testa della persona al centro e sostenetene il peso con i polpastrelli. Incurvate leggermente le dita.
Ruotate delicatamente il capo a sinistra e mettete la mano destra dietro l'orecchio, con il pollice contro la testa e le dita leggermente incurvate.

Continua la lettura
45

Tenendo fermo il pollice, praticate uno "sfioramento a ventaglio" con i polpastrelli verso il basso, seguendo la forma della testa. Ripetete diverse volte questo movimento e quindi ruotate il capo a destra e ripetete i passi spiegati nei passi precedenti.
Terminate il trattamento con una manovra rigenerante. Semplicemente dovrete frizionare delicatamente tutto il cuoio capelluto con i polpastrelli, arruffando un po' i capelli.
Fare un buon massaggio rilassante richiede una certa pratica e abilità, infatti adoperare la giusta pressione non sempre è facile. Grazie ai consigli di questa guida potrete iniziare a sperimentare e aumentare le vostre abilità nel fare massaggi. Non mi resta che augurare buon lavoro e buon divertimento.
Alla prossima.

55

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come fare un rilassante massaggio al cuoio capelluto

Nei periodi in cui siamo stressati a causa dei tanti problemi che ci affliggono la testa, possiamo trovare rimedi semplici ma efficaci da fare in casa. Spesso ci dimentichiamo che ci vorrebbe del tempo da dedicare a noi stessi e al nostro "star bene"....
Capelli

Come avere un cuoio capelluto sano con l'olio di mandorle

L'olio di mandorla è conosciuto sin dai tempi antichi da sempre per i suoi effetti salutari e era usato dai Romani che lo fecero conoscere a tutti i popoli conquistati. Oggi, è aggiunto a preparati emollienti, ristrutturanti e lubrificanti per la preparazione...
Capelli

Come fare un massaggio per la cute

La nostra cute ha bisogno di un massaggio regolare. Se vi state domandando perché, sappiate che la risposta è nell'azione benefica del trattamento stesso. Oltre a favorire la microcircolazione del sangue nei bulbi, se fatto con oli specifici, un massaggio...
Capelli

Come rendere i capelli più belli con un massaggio indiano

Questa guida è utile per chi ha capelli sfibrati, poco nutriti e che desidera rivitalizzarli. Attraverso pochi e semplici step s'imparerà la tecnica del massaggio indiano alla testa. I benefici sono tanti: prima di tutto si percepirà un piacevole senso...
Cura del Corpo

Come fare un massaggio olistico

Il massaggio olistico è un massaggio molto particolare che va ad agire sull'insieme del corpo di una persona. Il termine "olistico" proviene dal greco "olos" che tradotto letteralmente sta a significare "totalità". I massaggi olistici assicurano un...
Capelli

10 consigli per uno shampoo efficace

Vi capita spesso di sentire i vostri capelli aridi e sfibrati? Probabilmente non li curate abbastanza. Seguite i nostri 10 consigli se desiderate far risplendere la vostra chioma. Bastano davvero pochi e semplici accorgimenti per eseguire un lavaggio...
Capelli

Come combattere il prurito del cuoio capelluto

A volte anche la testa fa prurito ed è importante capire la causa, valutandone anche l'intensità del prurito. Generalmente grattarsi la testa per qualche secondo, una volta ogni tanto, non deve fare preoccupare tantissimo. Se invece si ha una sensazione...
Capelli

Come realizzare una maschera per il cuoio capelluto

Il cuoio capelluto svolge all'interno del corpo la funzione importantissima di proteggere il cervello, non solo attraverso la produzione dei capelli ma anche attraverso processi di termoregolazione, che filtrano i raggi solari e impediscono la dispersione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.