Come fare le onde anni 20 con la piastra

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Lo stile vintage dell' hair style è sempre molto ricercato, ed esibito per le migliori occasioni mondane, feste o matrimoni, insomma, per tutte le occasioni speciali in cui è importante dare una prova di stile ed eleganza. Nell'ultimo periodo sta spopolando tra i fashion blogger il ritorno agli anni '20, tramite le famose onde, una pettinatura molto seducente e intrigante che vi renderà protagoniste della serata, ammaliando i presenti con un'estetica sublime e ricercata. Il look anni 20 è molto ricercato, e richiama un periodo particolare, un tipo di moda evergreen, elegante e sbarazzina, che renderà la vostra immagine degna di nota, ma senza forzare troppo ed essere appariscenti. Inoltre è un tipo di pettinatura molto semplice da realizzare, che darà davvero una marcia in più alla chioma. Nei prossimi paragrafi spiegheremo passo passo come fare le onde anni 20 con la piastra, in tre semplici mosse.

26

Occorrente

  • Pettine
  • Ferro arriccia capelli
  • Lacca forte
  • Crema idratante
  • Becchi
36

Spazzolare e raccogliere i capelli in ciocche

Spazzolare i capelli in modo da renderli morbidi e fluenti, dividere le ciocche e prenderne una per iniziare ad arricciarla tenendola stretta sul ferro. Si proceda dalle ciocche più piccole a quelle più grandi, partendo dalla base e arricciando le ciocche su tutta l'estensione del ferro. Spingere indietro le cocche e fare attenzione che siano uniformi. Molto importante è fare attenzione alla quantità di lacca e alla piastra, lasciare sempre raffreddare i capelli e non stressarli troppo, onde evitare spiacevoli bruciature.

46

Radunare i boccoli e fissare

Dopo aver creato con il ferro varie ciocche, ed averle modellate in tanti piccoli boccoli, tenerli stretti sulla cute della testa e pettinare i capelli appiattendoli con le mani. Successivamente bloccare la parte superiore, le ciocche superiori, e modellare la chioma con la lacca. Dopo un'altro spruzzo di lacca si otterrà il fissaggio dei capelli, ma è molto importante procedere con parsimonia per quanto riguarda le sostanze e con molta calma, lavorando ciocca per ciocca e misurando sempre la precisione delle proporzioni prima di fissare.

Continua la lettura
56

Lasciare riposare e fissaggio finale

L'ultimo passo è la pennellata finale della vostra opera d'arte hair style. Prendere le punte e mettere la crema idratante, continuando a modellare le ciocche e a fissarle definitivamente. Aggiungere altra lacca per avere una forma più salda. Lasciare il tutto per 5 - 1 0 minuti, e poi una volta tolti tutti i becchi, procedere con un ultimo spruzzo di lacca per il fissaggio finale. Con queste semplici operazioni potrete tornare negli anni 20 in pochi minuti, e ripetere il procedimento ogni qual volta lo vorrete, per essere sempre glamour nelle serate di festa, feste a tema, e occasioni speciali.

66

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Acconciature pratiche per l'estate

E’ arrivata l’estate e soprattutto per chi ha i capelli lunghi la lotta contro il caldo e l’afa è un dramma quotidiano. Ma ci sono diversi modi per raccogliere i capelli, che oltre a darci sollievo, sono un diversivo quotidiano per mostrarsi al...
Capelli

Come Realizzare Una Treccia Spettinata Laterale

Siamo stanche della nostra solita immagine e vogliamo rinnovare il nostro look partendo dai capelli? Al giorno d'oggi esistono tantissimi tipi di acconciature diverse, adatte per tante occasioni. Alcune riescono a mettere in risalto l'abito che portiamo,...
Capelli

Acconciature con capelli mossi raccolti

Acconciare i capelli è una questione che riguarda tutta la sfera femminile, lisce, ricce o mosse, bionde, more o rosse. I capelli mossi o ricci sono il sogno di tutte le donne che hanno capelli simili a spaghetti e privi di volume, che passano ore ed...
Capelli

Come fare una treccia attorcigliata

La treccia rappresenta un tipo di acconciatura classica che non smette mai di reinventarsi. Da sempre, infatti, esiste chi la porta su un lato, chi invece preferisce accennarla e fissarla tramite un gioiello tra i capelli e chi la predilige assolutamente...
Capelli

Come fare i boccoli con la matita

Le donne amano cambiare il look dei loro capelli, acconciandoli secondo il proprio umore oppure a seconda dell'abbigliamento che indossano in quella giornata. Per non dover ricorrere al parrucchiere tutte le volte che hanno voglia di cambiare lo stile...
Capelli

Come legare le ciocche anteriori in modo sofisticato

Esistono molti modi per legare le ciocche anteriori, tutto sta alla nostra fantasia. Possiamo utilizzare trecce, torciglioni, o semplicemente legarle con delle forcine, diamo spazio alla creatività e alla manualità. Questa acconciatura che andremo a...
Capelli

Chignon: 5 modi per realizzarlo

Lo chignon è diventato negli ultimi anni un'acconciatura molto in voga tra le donne di qualsiasi età. Chiunque può portarlo, bambine, ragazze, signore, nessuna differenza, l'unico particolare è avere capelli abbastanza lunghi, o anche di media lunghezza....
Capelli

Acconciature: 10 modi per fare lo chignon

Se abbiamo poco tempo a disposizione, per sistemare i capelli, proponiamo lo chignon, un'acconciatura duttile e semplice da applicare; ci sono almeno 10 modi diversi, per fare lo chignon, abbiamo quindi la possibilità di essere ogni giorno originali...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.