Come fare la tintura per capelli

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Tutte possiamo cambiare colore ai nostri capelli! Possiamo anche decidere di farlo comodamente a casa nostra. Come? Più facile di quanto sembra! In commercio sono disponibili moltissime tinture di marchi famosi. La loro qualità nulla da invidiare a quella del parrucchiere. Il risparmio, però, è notevole! L'unica accortezza è cercare di non strafare. Non si può pretendere di cambiare totalmente colore ai capelli in una volta sola. Se da more volete farvi bionde dovete necessariamente passare per tutti i colori (castano scuro, castano rame, castano chiaro) prima di arrivare al biondo. Cercate quindi sempre di trovare una tintura che differisca solo di qualche tono dal vostro colore attuale. Non provate a stravolgerlo di punto in bianco (pena risultati pessimi e capelli rovinati). Certo il discorso cambia se parliamo di colori che non esistono in natura. Se pensate che il verde smeraldo sia il vostro colore, buona fortuna e complimenti per il coraggio! Considerate anche i vostri capelli. Come sono fatti? Avete i capelli corti? Li avete lunghi? Se avete i capelli molto lunghi e folti vi serviranno sicuramente due confezioni di tintura. Se sono corti, una basterà. Ma vediamo adesso come fare la tintura per capelli.

26

Occorrente

  • tintura, pennellino per tintura, ciotolina, guanti usa e getta, mantellina di plastica
36

Prima di incominciare indossate una mantellina di plastica e guanti usa e getta. Infatti la tintura per capelli macchia ed è difficile rimuoverla dai vestiti e perfino dalla pelle. Per lo stesso motivo, in bagno coprite tutto quello che potrebbe sporcarsi compreso lavandino e specchiera. Altrimenti una tintura rossa potrebbe trasformare l'ambiente in una scena da film horror! Per stendere la tintura sui capelli potete utilizzare il flaconcino con beccuccio fornito nella confezione. Tuttavia per stendere in modo più omogeneo il composto sui capelli c'è un trucco. Comprate un pennellino apposta. Li vendono in qualsiasi profumeria e sono molto economici. Procuratevi anche una vecchia ciotola. Magari una che non usate più in casa. Se non ne avete, compratene una, anche molto economica. Andrà bene per ciò a cui vi serve.

46

Le tinture esistono di vari tipi. Questo possono essere in gel o in crema. Quelle in gel sono più dense, quindi generalmente più facili da spalmare perché non colano. Consigliate quindi se siete proprio alle prime armi. Dalla confezione escono 2 flaconcini. Dovete miscelare il contenuto del flaconcino più piccolo in quello più grande, oppure potete trovare nella confezione un tubo di crema che dovrete comunque svuotare dentro un flaconcino. I componenti separati nei contenitori sono rivelatore e colore. Miscelandoli e agitando bene per qualche minuto creerete la tintura. Sarà questa che potrete poi apporre nella ciotola o lasciare nel tubetto. È importante miscelare bene per non ottenere una tinta a chiazze!

Continua la lettura
56

Prima di iniziare con l'applicazione della tintura leggete attentamente le istruzioni di posa. Questo vale soprattutto se i vostri capelli hanno qualche tinta pregressa. In fondo non vogliamo commettere errori! Per distribuire la miscela in modo omogeneo è consigliabile spazzolare bene i capelli. Questo va fatto prima di iniziare l'applicazione vera e propria. Potremo in questo modo rimuovere eventuali nodi. Pettinatevi con un pettine a denti stretti per togliere l'eccesso. In seguito aprite i capelli per ciocche. Cominciate a mettere la tintura prima alla radice dei capelli su tutta la superficie della testa e poi lungo le varie ciocche. Fatevi aiutare da qualcuno per fare la parte dietro della testa. Meglio se è qualcuno che l'ha già fatto. Potrà così aiutarvi durante il vostro primo tentativo. Quando avete completato tutto distribuite sulle lunghezze l'eventuale mistura in eccesso. Attenzione a non esagerare! Non create dei grumi e non appesantite troppo i capelli.

Adesso dovete solo tenere il composto sui capelli per 30-40 minuti. Un'attesa discretamente lunga, ma ne varrà la pena. Potete sempre impiegarla immaginandovi con il vostro nuovo colore! Vi basterà poi procedere con il normale shampoo e l'asciugatura. Fate la piega che preferite così da apparire al meglio. L'ultimo passo sarà... Godersi il nuovo brillantissimo colore! Ora potete uscire e stupire tutti. Chiedete a qualcuno di controllare magari, prima di avventurarvi. Non vorreste aver lasciato qualche ciocca senza tinta...

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fatevi aiutare da qualcuno, soprattutto le prime volte

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come tingere i capelli a casa

Ogni qual volta una donna decide di reinventarsi, punta anzitutto ad un restyling della propria acconciatura.Cambiando il taglio e il colore dei propri capelli, ci si affida quasi sempre alle mani esperte di un hair-stylist.Come è ben noto però, i trattamenti...
Capelli

Come realizzare la tintura per capelli in casa

Per mantenere il colore dei capelli sempre sano e splendente, bisogna utilizzare dei prodotti adeguati ed una buona tintura per capelli. Non tutti possono ricorrere ad un parrucchiere esperto, ma questo non costituisce un problema grave. In commercio,...
Capelli

Come scegliere il tono dell'hennè

L'henné è una tintura naturale molto utilizzata, fin dai tempi antichi, dalle donne e soprattutto da chi ha la necessità di tingere i capelli senza utilizzare prodotti chimici talvolta dannosi. Infatti, tinture chimiche, in special modo se a base di...
Capelli

Tintura rossa: trucchi per non farla sbiadire

Al giorno d'oggi, in commercio è possibile trovare numerosissime tonalità di tinte. Il rosso è una tintura particolarmente ricercata e gettonata, la quale dona una caratteristica luminosità e lucentezza al volto. Molte donne ricorrono a questo colore,...
Capelli

Come fare la tintura per capelli con le erbe

Se vogliamo cambiare colore passando a tinte differenti oppure coprire i primi capelli bianchi, non sempre è necessario rivolgersi al parrucchiere. Esistono dei rimedi, che possono essere realizzati tranquillamente a casa nostra, oltre che donare un...
Capelli

Come fare la tintura ai capelli

Tingere i capelli è una procedura estetica praticata sin dall'antichità. Necessaria quando compaiono i primi capelli bianchi, può semplicemente rappresentare una questione di tendenza. Si può infatti optare per un nuovo colore per seguire la moda...
Capelli

Come Fare La Tintura Araba

La tintura araba si ottiene con la Lawsonia inermis, più nota con il termine francese di henné. Dalle foglie e dai rami di questa pianta si ricava una polvere di colore giallo-verdastro, utilizzata per colorare i tessuti, la pelle o i capelli. Nei...
Capelli

Come coprire lo shatush

Lo shatush è una speciale sfumatura di colore sulle punte dei capelli che per molto tempo è stata la moda assoluta delle chiome di moltissime donne in tutto il mondo.Se sei stanca del tuo shatush e desideri cambiare nuovamente il tuo look sappi che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.