Come fare la permanente in casa

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La storia della permanente dei capelli ha origini che sono tantissimo antiche, siccome risale a più di cento anni fa. Essa fu inventata da Karl Ludwing Nesserl che era londinese. Egli lavorava come parrucchiere fin da quando era giovane, fino a che un giorno, ebbe l'idea di ideare una riccia acconciatura per le donne, e così ebbe veramente molto successo. Duranti gli anni che passavano, la metodologia usata ha avuto modifiche diverse, finché non si arrivò alla tecnica di oggi. Quest'ultima consiste maggiormente nell'avvolgere le ciocche di capelli in bigodini, per poi posare la chioma sotto un casco che manda calore. Se non volete però spendere soldi, potrete creare la permanente anche a casa vostra. In questo tutorial vi spiegheremo infatti, come fare la permanente in casa. Vedrete che ottenere un risultato molto simile a quello del parrucchiere. Buona lettura e buon lavoro!

26

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • Balsamo
  • Schampoo
  • Pettine a denti larghi
  • Soluzione per permanente
  • Asciugamani pulito
  • Bigodini
  • Carta velina
  • Forcine.
36

Dovrete comprare prima di tutto il materiale che occorre, presso i negozi specializzati, come rivenditori per parrucchieri oppure nelle profumerie. Iniziate lavando i capelli con lo shampoo classico, ed il balsamo in modo che li ammorbidiate. Dividete quindi il crine in uguali sezioni con il pettine, e una volta che saranno ancora umidi, li dovrete avvolgere ai bigodini fissandoli con le forcine e la velina. A questo punto dovrete cospargere i capelli con la soluzione per la permanente, coprendo poi con un asciugamano. Ora dovrete par passare qualche intero giorno.

46

Se non volete spendere tanti soldi, esistono anche i kit monodose che li potrete comprare e sono veramente un'alternativa ottima. Solitamente sono composti da due flaconi: uno ha le proteine, mentre l'altro ha un'azione fissante, poi dovrete aggiungere un applicatore che togliere via il crespo. Se volete far durare questo effetto che fa il trattamento, tutte le volte che lavate i capelli dovrete utilizzare i prodotti appositi, che potrete trovare e comprare dal parrucchiere. È importante che sappiate che sui capelli naturali il risultato finale sarà migliore, in quanto le sostanze chimiche delle tinture colorate sono abbastanza aggressive, perciò i capelli grossi si adattano molto meglio alla permanente.
Dovrete prendere l'abitudine di utilizzare maschere sia ricostituenti che naturali, specialmente se si esegue la permanente a caldo, anche se il metodo più utilizzato è quello a freddo.
L'effetto della permanente potrà durare dai due ai cinque mesi, però vi consigliamo di non superare tre trattamenti nell'arco di un anno.

Continua la lettura

Approfondimento

Come mettere i bigodini
56

Il prezzo di un'acconciatura varia in base al tipo, ed alla lunghezza dei vostri capelli. Se questi ultimi sono corti, trenta euro possono bastare, mentre se sono molto lunghi potranno non bastarvi sessanta euro. In certi casi, se il coiffeur ha fama e ci si trova in una città grande, potrete arrivare anche a cento euro, ecco perché a volte è meglio preferire il "fai da te".

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come Realizzare Una Meravigliosa E Semplice Acconciatura Fai Da Te

Prendersi cura dei propri capelli è una delle prerogative di ogni donna. Grazie ai diversi stili di acconciature, le donne riescono a risultare belle ed ...
Capelli

Come coprire la ricrescita dei capelli

L'intero universo femminile prima o poi nella vita si troverà costretto ad affrontare un problema antipatico: come coprire la crescita dei capelli bianchi. È ...
Capelli

Come farsi i capelli ricci

Come farsi i capelli ricci? Per chi è in possesso di una chioma liscia simile ad una sequenza di spaghetti non è facile. Riuscire ad ...
Capelli

Consigli per far durare più a lungo la permanente

La permanente è una tecnica assai comune ed assai efficace utilizzata per dare un tocco selvaggio a capigliature troppo lisce. Grazie a questa tecnica, i ...
Capelli

Capelli: 5 segreti per far durare la piega più a lungo

Trascorrere un intero pomeriggio a curarsi i capelli, con mille prodotti di vario tipo, per poi piastrarli o arricciarli con cura, ciocca dopo ciocca, per ...
Capelli

Come avere ricci naturali

I capelli ricci sono ormai diventati un trend. Chi li ha naturali li cura e valorizza il più possibile. Invece, coloro che li hanno lisci ...
Capelli

Come realizzare una permanente perfetta

Quando sta per arrivare il periodo della bella stagione, cioè l'estate, ci si prepara per apparire sempre al meglio, poiché durante l'estate, è ...
Capelli

Come usare i bigodini flessibili

La piastra e l'arricciacapelli a lungo termine danneggiano la struttura del capello. I bigodini sono utili per definire il tuo look e regalare volume ...
Capelli

10 idee su come portare i capelli

I capelli sia lunghi che corti possono essere portati in vari modi e possono farvi apparire sia eleganti che sportive, perfette per ogni occasione. In ...
Capelli

Modi originali per acconciare i capelli di media lunghezza

Le donne tengono moltissimo ai propri capelli, tendono a curarli molto, andando dal parrucchiere ogni settimana, cambiano colore, taglio e usano prodotti a volte davvero ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.