Come fare in casa un balsamo colorato per labbra

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Le labbra sono una parte del nostro corpo che per prime risentono delle variazioni climatiche e dell' effetto negativo dell'inquinamento. Inoltre se non si gode di ottima salute si disidratano facilmente, fino a screpolarsi ed a volte sanguinare spesso creando problemi di irritazione semipermanente. Insomma, le labbra screpolate sono una vera rogna. È indispensabile proteggerle e prevenire le eventuali micosi e malattie e la natura in questo è un'alleata formidabile. Vediamo come fare in casa un balsamo colorato per le labbra.

28

Occorrente

  • 5 mg di cera d'api equivalenti ad un cucchiaino
  • 1 e 1/2 di olio di cocco
  • una capsula di vitamina E
  • una goccia di olio essenziale di neroli
  • colorante alimentare
  • aroma a piacere
38

Le tecniche

Varie sono le tecniche per ottenere un prodotto buono ed economico, la cui preparazione è facile e richiede pochi ingredienti. Questi ultimi si trovano tutti in erboristeria dove si garantisce la buona qualità e la derivazione del tutto naturale. In una ciotola si mette un cucchiaino di cera d'api o cera d'api in perline, la dose può essere aumentata a due cucchiaini, se si vuole ottenere un effetto più curativo. Se non si possiede un cucchiaino, si può utilizzare un cucchiaio raso che corrisponde a due piccoli.

48

Olio di cocco

Aggiungiamo due cucchiaini di olio di cocco, la polvere interna alla capsula di vitamina E e scaldiamo il tutto nel microonde per almeno 30 secondi. Dopo avere tolto la ciotola si mescola bene e si procede a riscaldare ancora nel fornetto per intervalli di 10 secondi fino ad ottenere un composto liquido ed omogeneo. Aggiungiamo ora una o due gocce di aroma a piacere ed altrettante di colorante alimentare, per ottenere l'effetto colorato. Versiamo il tutto in un contenitore con coperchio e lasciamo raffreddare a temperatura ambiente finché non si sarà solidificato. Evitare di mettere in frigorifero, perlomeno subito, perché passare da una temperatura alta ad una temperatura bassa, in modo brusco, potrebbe alterare il composto.

Continua la lettura
58

Il microonde

Se non si ha a disposizione il microonde si versano gli ingredienti in una pentola piccola e si mescola pianio piano delicatamente. Si mette nel fornello della cucina e si lascia scaldare a fuoco lento, continuando a mescolare, fino a raggiungere un composto liquido ed omogeneo. Quando si sarà fuso, grazie al calore del fornello, lo toglieremo dal fuoco e lo faremo raffreddare introducendo il pentolino in una casseruola piena di acqua fredda.

68

Il balsamo

Quando si sarà solidificato il balsamo è pronto per l'uso. È consigliabile conservarlo in frigorifero per un mantenimento ottimale e per essere sicuri che il composto rimanga solido e non si alteri con le temperature esterne a volte elevate. Possiamo prepararne una discreta quantità e conservarla al fresco per ogni necessità. Ci potrà servire in inverno con la neve, il vento ed il freddo o in estate con il sole. In caso di labbra secche e disidratate non c'è rimedio migliore e naturale. Non ha contro indicazioni e può essere usato da adulti e piccini. Con l'aggiunta del nostro aroma preferito e del colorante alimentare del tono che più ci aggrada può sostituire il burro cacao ed eventualmente il rossetto, dando alle labbra un aspetto sano ed un colore delicato.
La guida presente è adatta proprio per i principianti nel settore, quindi passo passo anche per i meno esperti, è possibile realizzare il balsamo sopra descritto.

78

Guarda il video

88

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come realizzare un balsamo naturale per capelli

Ogni donna vorrebbe avere dei capelli lucenti, setosi e morbidi, perché una capigliatura crespa, opaca o sfibrata da l'immagine di una persona trascurata e trasandata, indipendentemente dal taglio dei capelli. Avere dei capelli sani, forti e lucenti...
Make Up

5 ricette di balsamo labbra rimpolpante

Realizzare un burrocacao o un balsamo labbra fai da te non è affatto difficile. In realtà si tratta di procedimenti davvero semplici, basta seguire delle piccole ed utili accortezze. Le ricette sono accessibili a tutti, anche ai meno esperti e a chi...
Prodotti di Bellezza

Come fare un balsamo labbra effetto ice

Quale donna non ha mai avuto piccoli tagli sulle labbra o pellicine in eccesso? Le labbra, infatti, sono spesso soggette a secchezza e screpolature e, proprio per questo, è importante idratarle ogni giorno utilizzando un buon idratante labbra.In commercio...
Capelli

Come realizzare un balsamo idratante per capelli

Sicuramente, almeno una volta nella vostra vita, vi sarà capitato di desiderare di avere dei capelli morbidi e lucenti, come quelli che vedete tutti i giorni nei film della televisione?! Maper avere dei bei capelli è necessario prendersi cura di loro...
Make Up

Come fare in casa un balsamo per labbra

Le labbra tendono a screpolarsi facilmente e, per correre ai ripari, è bene utilizzare un balsamo in modo da idratarle. In commercio è possibile trovare balsami per le labbra di vario tipo; è tuttavia possibile crearlo facilmente in caso. Il balsamo...
Capelli

Come fare un balsamo naturale per capelli sfibrati

Spesso, quando ci si pettina, ci si ci si può rendere conto che i propri capelli risultano spenti e sfibrati. Purtroppo, a causa dei numerosi impegni quotidiani e dei ritmi di vita senza sosta, è difficile dedicare del tempo alla cura e al benessere...
Prodotti di Bellezza

Come fare un balsamo scrub solido per cosce e glutei

Tutte le donne sognano di avere dei glutei e delle cosce belle lisce e toniche sia d'estate, quando la prova costume si avvicina, che durante tutto il resto dell'anno, in modo da poter apparire sempre più belle per i loro uomini, ma soprattutto per se...
Capelli

Come lavare i capelli con il cowash

Tempo fa leggevo un blog sulle tecniche alternative per lavare i capelli senza utilizzare shampoo dall'inci poco pulito o magari addirittura dannoso. Ho scoperto come lavare i capelli col cowash, ed ho voluto testarla su di me. Risultato? Ora è parte...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.