Come fare i capelli mossi senza ferro o piastra

di Fiorella Frittelli difficoltà: facile

Come fare i capelli mossi senza ferro o piastraLeggi Se avete voglia di cambiare il vostro look senza ricorrere al parrucchiere e senza perdere molto tempo con ferro o piastra leggete questa guida che vi darà dei semplici consigli su come ottenere in poco tempo una piega e dei bei capelli mossi. Leggete con attenzione e cercate di rapportare questi suggerimenti al vostro tipo di capelli. Ovviamente la riuscita di una piega cambia in base al tipo di capello. Infatti una chioma già mossa o ricca faciliterà la riuscita di una piega in tal senso, al contrario se avete capelli lisci come spaghetti e molto fini sarà più difficile senza ricorrere ad un ferro per boccoli.

Assicurati di avere a portata di mano: shampoo e balsamo per capelli mossi o ricci pettine a denti larghi schiuma per capelli mossi o schiuma di volume phon con diffusore

1 Prima di tutto occorre lavare i capelli con uno shampoo e balsamo per capelli mossi e ricci, poi tamponate con un asciugamano in modo da eliminare le goccie, quindi districate i capelli umidi con un pettine a denti larghi in modo da eliminare i nodi ma senza rovinare la forma mossa o riccia naturale del vostro capello, così sarete facilitate quando inizierete la vostra piega. Successivamente prendete una schiuma per capelli ricci e mossi oppure una schiuma di volume e scegliete la quantità in base alla lunghezza e alla quantità dei vostri capelli.

2 Mettetevi a testa in giù, spruzzate della schiuma sulle vostre mani e iniziate a stenderla sui capelli dalla radice alle punte con un movimento di risalita a partire dalla punta frizionatee stringete i pugni in modo da favorire il formarsi di alcune onde, ripetete l'operazione per tutte le ciocche e scegliete se fare una riga in mezzo o da una parte oppure portatevi la frangetta davanti se l'avete. E' molto importante imparare a manipolare i vostri capelli con la schiuma prima di effettuare l'asciugatura. Poi tornate a testa in giù e alzate la testa di scatto in modo che i capelli vi cadano velocemente indietro, ripetete questo gesto 4 o 5 volte, questo serve per muovere i capelli e far entrare dell'aria e donare un pò di volume alla radicedei capelli.

Continua la lettura

3 Infine occorre asciugarli, per questa operazione vi consiglio di usare un phon con diffusore con o senza dentini in sporgenza.  Se non lo avete usate il phon semplice ma ad una velocità media.  Approfondimento Come asciugare i capelli crespi (clicca qui) A questo punto i gesti da compiere sono simili a quelli del passo precedente infatti vi mettete nuovamente a testa in giù e mentre direzionate il phon verso le vostre ciocche frizionate i capelli con le mani chiudendo e parendo i pugni.  Questo vi aiuterà a dare ancora più definizione al capello, invece se volete un effetto più "boccoloso" basta arrotolare una ciocca su un dito e lascire il phon puntato per qualche secondo e ripetere il gesto su tutte le chiome che volete.. 

Non dimenticare mai: La tecnica della manipolazione dei capelli è molto importante per una buona riuscita di una piega mossa o riccia

Come sistemare i capelli mossi Come avere capelli al top per il giorno delle nozze Come fare la piega ai capelli con il phon Come fare un ciuffo perfetto

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili