Come fare i capelli mossi con l'ausilio di un calzino

di Lalla S. difficoltà: facile

Come fare i capelli mossi con l'ausilio di un calzino Avere dei capelli perfetti e in ordine tutti i giorni è il sogno di tutte le donne. Quale donna non vorrebbero alzarsi al mattino e con un solo colpo di spazzola sentirsi sicura del proprio aspetto per affrontare la giornata di lavoro o di scuola, senza avere l'impegno o soprattutto dover sostenere il costo di un parrucchiere? Se riuscissimo a raggiungere questo risultato senza passare tanto tempo con un arricciacapelli o una piastra sarebbe inoltre l'ideale. Per chi stanca dei propri capelli lisci volesse provare un metodo semplice per dare un po' di movimento, ecco qui una semplice guida che vi insegnerà come fare i capelli mossi con l'ausilio di un calzino.

1 Alla sera, dopo una bella doccia rilassante e dopo aver lavato i capelli senza l'utilizzo del balsamo, asciugateli senza metterci nessun prodotto, quale spuma, olio o quant'altro. Asciugateli dunque senza l'utilizzo del diffusore, e senza pettinarli. Dopo aver fatto questo, recuperate un elastico, un pettine a maglie larghe, un calzino lungo, un paio di forbici e uno spruzzino con un po' d'acqua.

2 Tagliate il calzino dalla parte del piede così da avere entrambe le estremità aperte e arrotolatelo su se stesso a mò di ciambella. Districate dunque i vostri capelli con il pettine eliminando tutti i nodi presenti. Dopo averli ben pettinati, raccoglieteli tutti in una bella coda alta. A questo punto, infilate i capelli dentro la "ciambella". Con una spruzzetta piena d'acqua, vaporizzate l'intera coda. Questo favorirà la formazione dei boccoli. Dovrete tenere i capelli tutta la notte così legati, dunque cercate di non stringere troppo l'elastico per la coda, onde evitare di non riuscire a dormire per il dolore!

Continua la lettura

3 Prendete ora la parte finale della vostra coda e infilate i capelli nella piega della ciambella in modo tale da bloccarli al suo interno.  Continuate quest'operazione fino a quando i capelli non saranno tutti avvolti nel calzino.  Approfondimento Come arricciare i capelli con un calzino (clicca qui) Come risultato finale dovreste ottenere una sorta di cipolla che sostituirà la vostra coda, e il calzino sarà completamente nascosto dai vostri capelli.  Dormiteci su tutta la notte! L'indomani mattina srotolate lentamente il calzino e con cura togliete l'elastico.  Districate i capelli e dategli un ordine con l'utilizzo delle sole vostre mani.  L'effetto che dovrete ottenere è un capello morbido e ondulato, se volete potete aggiungere un po' di spuma per completare il vostro lavoro!. 

Alcuni link che potrebbero esserti utili: Capelli perfetti con un calzino

Come Fare I Boccoli Con Un Calzino Come Creare Uno Chignon Con Un Calzino Come avere capelli perfetti al mattino Acconciature con chignon a cipolla

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili