Come Fare I Boccoli Con Un Calzino

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I boccoli sono bellissimi, indicati soprattutto a chi ha il viso allungato o ovale, per ravvivarlo, o semplicemente per cambiare look; non tutte però abbiamo una piastra disponibile o, magari non vogliamo mettere a repentaglio la salute della ns. Chioma. Dunque, come possiamo acconciare i capelli in modo alternativo ottenendo comunque un effetto mosso e fresco? Bene, scommetto che non avete mai pensato a un calzino, vero? Bene, vediamo come fare i capelli ondulati in modo naturale ed economico!

26

Occorrente

  • un calzino
  • dell'acqua in uno spruzzino, o prodotto fissante
  • fissante/gel di aloe/lacca
  • elastico
36

Per prima cosa tagliate la parte superiore del calzino. Arrotolatelo bene fino in fondo e assicuratevi che il bordo sia ben in vista.
Dopo aver districato bene i capelli con un pettine, fate una coda alta, in modo che non vi dia fastidio, dato che ci dovrete dormire. Infilate il calzino arrotolato alla base della coda (dove c'è l'elastico insomma), e nebulizzate sui capelli dell'acqua della bottiglia; se hai i capelli secchi puoi utilizzare anche l'acqua di rose, l'acqua di cocco o il burro di cocco. Puoi avvalerti in questa fase di quei semplici e comodi spruzzini, da riempire all'interno, e vaporizzare direttamente sulle lunghezze.

46

Se vuoi assicurarti che i boccoli siano più vaporosi e soprattutto fissati bene, vaporizza del fissativo invece dall'acqua; e se non hai il fissativo, puoi anche utilizzare del naturale gel di aloe, reperibile in tutte le comuni profumerie. Ad ogni modo, anche senza alcun metodo per fissare i boccoli, loro resisteranno comunque almeno per una giornata, quindi puoi stare tranquilla! I capelli non devono essere zuppi di acqua, bensì solo un poco bagnati, vagamente umidi, in modo che i riccioli si mettano meglio in piega e, durino più a lungo.

Continua la lettura
56

Ora non ti resterà che arrotolare il calzino, partendo dalle punte dei capelli, stando attenta a non far uscire alcuna ciocca, specie all'inizio occorre armarsi di un po' pazienza per afferrare tutti i capelli e far sì che si arrotolino strettamente e in sincrono col calzino. Al termine del procedimento indicato avremo ottenuto una specie di chignon alla francese in testa. È comunque molto morbido, infatti neanche la coda sottostante dovrebbe tirare, in modo che possiate stare comode durante le ore di sonno.

66

L'indomani mattina, una volta sveglie, srotolate in senso contrario il calzino, stando attente a non tirare eccessivamente ed ecco fatto! Otterrete delle onde morbide, definite, che vi basterà districare con le dita, e passarvi nuovamente un po' di fissativo/lacca o quant'altro preferiate usare per mantenere l'hair style intatto per ore. I vostri boccoli dureranno comunque per giorni, e potrete ripetere la procedura ogni qual volta vogliate, per riottenere l'effetto definito e voluminoso di messa in piega appena fatta, sebbene semplice ed 'home-made'.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

5 idee per svegliarsi con i capelli perfetti

Domani è un giorno importante e vorresti dei capelli perfetti? Temi che la piega del parrucchiere non resista fino al mattino o non hai tempo per andarci? Qualunque sia il tuo evento importante, un matrimonio, un colloquio di lavoro, una cena galante,...
Capelli

Come realizzare splendide acconciature con il calzino per capelli

Ormai da qualche anno si va sempre più diffondendo un modo del tutto nuovo ed originale per creare splendide acconciature per i vostri capelli, con un semplice "calzino" per i capelli. Questo fantomatico calzino, sarebbe una fascia in microfibra, con...
Moda

Come arricciare i capelli con un calzino

Se avete i capelli molto lisci o ondulati e volete sperimentare un look diverso senza ricorrere ad un cambiamento drastico, potete provare ad arricciare la vostra chioma. Tuttavia, è meglio evitare di fare una permanente, perché, oltre a danneggiare...
Capelli

Come Creare Uno Chignon Con Un Calzino

Sono molte le donne che nelle serate particolarmente eleganti, ricorrono al parrucchiere per ottenere un'acconciatura sofisticata all'altezza dell'occasione. Molto spesso però è possibile realizzare in casa delle pettinature altrettanto raffinate, basta...
Accessori

Come pulire l'interno degli stivali in gomma

Anche se spesso viene detto che l'aspetto esteriore di una persona non è relativamente importante in realtà non è proprio così, infatti è possibile capire diversi aspetti caratteriali e non di una persona osservandola. Sicuramente ciò che ricopre...
Capelli

Come arricciare i capelli con le calze

In questo tutorial vedremo come arricciare i capelli con le calze. Un evento particolare oppure una serata speciale, richiedono la cura nei dettagli: trucco, abbigliamento, ed anche parrucco. Si potranno ottenere dei risultati travolgenti anche senza...
Capelli

5 modi di fare i capelli ricci senza ferro

Per le amanti della cura del proprio corpo, la salute dei capelli è fondamentale. Agenti esterni come vento e sole o il phon e la piastra, minano al loro benessere. Allo stesso tempo, nessuno vorrebbe però rinunciare ad un qualche effetto particolare...
Capelli

Come fare i boccoli ai capelli

In questa guida, vogliamo dare una mano concreta a tutte le nostre lettrici, per imparare come poter fare i boccoli ai propri capelli, nella maniera più pratica possibile.Avere dei capelli sempre in ordine e belli da vedere, è per una donna una vera...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.