Come fare braccialetti di filo

tramite: O2O
Difficoltà: facile
19

Introduzione

L'estate è ormai alle porte e con essa riemergono le mode stagionali autunnali, una di queste è rappresentata dai coloratissimi braccialetti di filo, che sembrano essere la nuova moda per questa stagione. Volete sfoggiare le vostre creazioni in spiaggia e magari abbinarle al costume da bagno, alla faccia di tutti quelli che vendono braccialetti sempre uguali, spesso a prezzi esorbitanti? Questa guida vi spiegherà passo passo come fare dei braccialetti di filo personalizzati; la loro realizzazione richiede pochissimo materiale e appassionerà adulti e bambini, inoltre sono un'ottima idea per i regali dell'ultimo minuto; molto semplici da fare e mille opzioni diversi da collegare per abbinarle ai vari abiti.

29

Occorrente

  • 1 cartellina rigida con molla
  • 1 righello o un metro
  • 4 o più matassine di filo per ricamo
39

Per riuscire a creare i braccialetti di filo per prima cosa prendiamo delle matasse di filo da ricamo, ideale per questa realizzazione in quanto più resistente degli altri, quindi ci potrà durare più tempo. Ne serviranno 4 di diverso colore, la scelta del colore è molto importante perché dovremo creare un'armonia cromatica, sta a voi scegliere i colori che vi piacciono di più. Iniziamo con 4 fili per fare pratica, ma è possibile incrementare a piacere il numero dei fili, per aumentare l'altezza del bracciale, anche qui l' altezza del bracciale sta tutto a vostro piacimento.

49

In questo passo vi spiegheremo come ottenere la trama diagonale nei vostri braccialetti: Misuriamo con un righello o un metro circa 80 cm per ogni filo e a questo punto tagliamo. Uniamo i fili assicurandoci che siano tutti perfettamente allineati e facciamo un nodo a 5-6 cm dall'estremità, lasciando libero del filo che servirà per allacciare il bracciale al nostro polso. Prendiamo ora la cartellina e utilizziamo la molla per fissare i fili, lasciando fuori il nodo. A questo punto siamo pronti ad intrecciare il motivo, e i vari fili fra di loro .

Continua la lettura
59

Prendiamo il primo filo da sinistra, passiamolo sopra al secondo e poi sotto, facendo un nodo. Ricordatevi di stringere bene. Facciamo la stessa cosa per due volte, poi sempre con lo stesso filo ripetiamo l'operazione sul terzo e il quarto. Attenzione: il colore del nodo deve sempre corrispondere al filo che stiamo usando e non a quello che rimane sotto, diversamente snodatelo subito e rifate; per fare questi passaggi ci vuole molta attenzione e concentrazione. Al termine del primo giro quello che inizialmente era il primo filo, diventerà l'ultimo. Ricominciamo dunque dal primo filo a sinistra e ripetiamo l'operazione. L'importante è fare sempre due nodi su ogni filo per dare consistenza al bracciale così da farlo diventare abbastanza spesso e resistente.

69

Continuiamo così fino a quando avremo raggiunto la lunghezza e la larghezza desiderata; la misura del bracciale non è standard, dipende dalla dimensione del polso e dai nostri gusti personali. Una volta raggiunta la misura desiderata facciamo un nodo e tagliamo, lasciando sempre 5-7 cm di filo per chiudere il bracciale intorno al nostro braccio. Con l'esperienza impareremo a calcolare la quantità di filo da usare di volta in volta, migliorando sempre di più la tecnica.

79

Un altro sistema per fare questi braccialetti è la trama a V: Proviamo ora, con 4 fili, a creare una trama leggermente diversa. Prendiamo dunque le nostre matasse e scegliamo 4 colori, misuriamo e tagliamo 120 cm per ogni filo. Allineiamo per bene i fili e pieghiamoli a metà, controlliamo che le estremità siano alla stessa lunghezza e facciamo un nodo in cima, creeremo così l'anello che ci servirà poi per chiudere il braccialetto. Avremo quindi 8 fili, per creare la trama correttamente dovremo ordinare i colori nel modo che preferiamo, creando un effetto specchio tra i due lati. Ad esempio, io ho scelto: il giallo, l'arancione, il rosso e il marrone. Ho deciso di partire con quest'ultimo, quindi i fili avranno l'ordine seguente, da sinistra: marrone, rosso, arancione, giallo. Mantenendo l'effetto specchio, dal centro verso destra, avrò quindi in ordine: il giallo, l'arancione, il rosso e il marrone.

89

Guarda il video

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se non avete la cartellina potete fissare i fili, su un supporto a scelta, con del nastro adesivo
  • I colori della DMC sono l'ideale in quanto difficilmente sbiadiscono.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Come realizzare un bracciale con charms

Un braccialetto o bracciale è un articolo di gioielleria che viene indossato intorno al polso. I braccialetti possono essere realizzati in pelle, stoffa, plastica, oro o metallo, ed a volte possono essere impreziositi da pietre preziose o altri elementi....
Accessori

Come creare braccialetti con la tecnica del kumihimo

L'antica tecnica del Kumihimo ha origini lontane in Giappone, legate allo zen ed ai samurai. Con uno speciale telaio a forma di disco si intrecciano cordoncini adatti a fare braccialetti e collane. La tecnica base è molto semplice ed adatta anche ai...
Accessori

Come realizzare Dei Bracciali Originali

Un braccialetto o bracciale è un articolo di gioielleria che viene indossato intorno al polso. I braccialetti possono essere realizzati in pelle, stoffa, plastica, oro o metallo, ed a volte possono essere impreziositi da pietre preziose o altri elementi....
Accessori

Come creare cintura e bracciale in scoubidou

Chi non ha mai regalato un braccialetto dell’amicizia a un amico a cui si è particolarmente legati? L’idea è molto carina e sarà un ricordo carina e un modo semplice per portare una persona sempre con noi. Ecco dei simpatici bijoux da realizzare...
Accessori

Come fare un bracciale di cuoio intrecciato

La moda di indossare gioielli in pelle ha origini antichissime, probabilmente risalenti agli antichi egizi, maestri nell’arte della cura della persona e dell’ornamento del corpo. Perfetti per qualsiasi occasione, il bracciale in cuoio intrecciato...
Accessori

Come indossare i braccialetti Cruciani

I braccialetti cruciani sono belli, colorati e vivaci, adatti ad ogni occasione specialmente d'estate. La moda dei braccialetti cruciani sta impazzendo in tutt'Italia ed è diventata virale anche per gli uomini, tanto che ci sono dei modelli prettamente...
Accessori

5 modi per creare bracciali artigianali

Sapete che è possibile realizzare tantissimi bracciali eleganti, fantasiosi, simpatici o raffinati semplicemente utilizzando materiali di scarto che avete in casa? Sarà un'esperienza divertente ed allo stesso tempo avrete un bijoux unico, pronto da...
Accessori

Come realizzare una collana e bracciale con rametti di corallo e madreperla

Siete a casa vostra e vi annoiate? Magari siete dei fortunati possessori di rametti di corallo e madreperla? E si da il caso che siate pure delle amanti delle collane e dei braccialetti? Ma allora questa guida è perfetta per voi! Infatti in questa guida,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.