Come Far Sembrare Il Seno Più Piccolo

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Vedremo in questa guida come far sembrare il seno più piccolo. Esso non è la causa sola di problemi per una donna, anche e specialmente un seno che è troppo grande potrà provocare una autostima verso sé stessi un po' scarsa. Una donna che è prosperosa potrà sentirsi grassa e potrà sembrare sproporzionata nell'insieme del corpo. Potrà anche avere problemi nella ricerca di nuovi abiti della giusta taglia ed, inoltre, un seno troppo pesante ed ingombrante potrà portare a problemi gravi di postura. È possibile ridurre il seno di una taglia oltre che con la mastoplastica riduttiva. Continuate la lettura e vi spiegheremo come potrete fare.

25

Occorrente

  • un reggiseno sportivo
  • una fascia elastica
35

Prima di tutto, per "perdere" un taglia nel seno, occorrerà reperire una fascia elastica. Essa la potrete trovare in negozi che hanno articoli sportivi, ma sono anche nelle farmacie solitamente che utilizzano prodotti per attività fisica. Sarà bene prendere una fascia elastica abbastanza lunga, come circa un metro. La persona che la indosserà non dovrà essere limitata troppo, si dovrà aggirare a cinque centimetri per lo meno intorno. A questo punto, prendete la vostra fascia elastica e mettetela attorno al seno, in modo da comprimerlo. Una raccomandazione importante è questa: non dovrete schiacciarlo troppo: rischierete di soffocare indolenzendo i capezzoli. La bendatura dovrà permettere di stare comodi!

45

Quando avrete terminato di bendare il vostro seno, dovrete annodare le due estremità dove potrete fermare nel punto in cui preferite, dovranno essere però veramente corte, facendo in modo che non si vedano tramite i vestiti. La procedura di rimpicciolimento è quasi giunta alla fine, e potrete notare infatti che il seno sembrerà sensibilmente diminuito. Adesso dovrete fissare la fasciatura, altrimenti vi potrebbe cadere, spostare o provocare problemi. Per il fissaggio potrete prendere e mettere un reggiseno sportivo sopra la bendatura. Il reggiseno dovrà essere elastico, e meglio ancora se è a fascia, facendo in modo che sia aderente per bene e faccia in modo che la fascia non si sposti.

Continua la lettura
55

La scelta del reggiseno, che dovrete indossare sempre, in tali casi, è fondamentale siccome il seno non deve essere schiacciato, ma dovrà assicurare ottimizzazione e comodità nella possibilità di movimento senza problemi. Altra soluzione potrà essere quella di fare una dieta, in modo che il seno diminuisca, spesso però questo comporta lo ''svuotamento'' del seno e la cadenza delle mammelle. Si è anche sentito ultimamente parlare di massaggi riduttivi, fatti mediante macchinari particolari, che agiscono sulla zona circostante l'areola, dopo diverse sedute già si potranno vedere i risultati. Se non avete questa possibilità, potrete massaggiare bene e in mdo costante il seno con oli, come quello di karité o mandorla. Il miglior consiglio che vi diamo, è quello di accettarvi per come siete e di sentirvi in piena armonia col proprio corpo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

5 modi per evitare il seno cadente

Generalmente le donne giovani hanno un seno alto e sodo. Purtroppo con il passare del tempo il seno perde elasticità e tende verso il basso. Ci sono errori che le donne commettono, loro insaputa, che anticipano e peggiorano questo brutto ma inevitabile...
Moda

5 motivi per non scegliere un reggiseno push up

Le donne amano valorizzare il proprio fisico in diverse maniere. Molte donne puntano sul lato "B" del corpo, indossando jeans attillati, leggins push up e altri capi molto sinuosi e aderenti. Molte altre donne puntano invece sul seno, indossando reggiseni...
Cura del Corpo

5 modi per valorizzare un seno piccolo

Partendo dal presupposto che avere un seno piccolo non è un difetto, alcune donne che hanno questa fisionomia non si piacciono o comunque non hanno alta autostima di sè, perché pensano di non essere abbastanza attraenti o comunque di non piacere agli...
Moda

10 consigli per scegliere il reggiseno giusto

Che abbiate un seno piccolo oppure abbondante, sicuramente potrete metterlo in risalto nel migliore dei modi, acquistando la biancheria giusta. Secondo un recente sondaggio sembra che una donna su due indossi un reggiseno sbagliato, che non valorizza...
Cura del Corpo

5 segreti per tonificare il seno

Un seno alto e sodo, simbolo indiscusso di sensualità e femminilità, è indubbiamente il sogno di ogni donna. L'esperienza dell'allattamento, l'eta che avanza, uno stile di vita sedentario, una repentina perdita di peso e una pelle poco idratata possono...
Cura del Corpo

Come avere un seno effetto push up

Il seno (come i glutei) rappresenta la femminilità e la sensualità. Poche donne rimangono soddisfatte del proprio corpo. Non tutte possono vantare proporzioni e dimensioni da copertina, forme perfette e sinuose. La biancheria intima ed alcuni vestiti...
Moda

Come scegliere il reggiseno giusto

Coppa A o coppa B? Con ferretto o push-up? Pizzo o microfibra? Per molte donne la scelta del reggiseno giusto rimane un dilemma da risolvere. Eppure oltre alla cura quotidiana del seno, per poter esibire un bel decolleté, è fondamentale trovare quello...
Moda

Come far sembrare un seno più grande

Molto spesso, soprattutto per ragione estetiche, dobbiamo effettuare dei piccoli cambiamenti che ci consentono di ottenere il nostro obiettivo. Esistono diversi ambiti sui quali procedere con questi cambiamenti, in questa guida ci focalizzeremo principalmente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.