Come eseguire la tecnica strobing

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Il trucco rappresenta sicuramente un elemento fondamentale nella vita delle donne di tutto il mondo. Esso infatti le aiuta a sentirsi più sicure di se stesse e più belle in quanto nasconde i piccoli difetti e le piccole imperfezioni del viso. Così come nella moda, anche il mondo del make up è sempre in costante aggiornamento e si arricchisce in continuazione di prodotti e tecniche sempre nuove. Una delle ultime tendenze è senza dubbio lo strobing, che conferisce tantissima luminosità al viso rendendolo più giovane e fresco e minimizzando le imperfezioni cutanee. Si tratta di una tecnica che non è molto difficile da mettere in pratica e che può essere eseguita anche da coloro che non sono molto abili in questo settore. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato, in pochi e semplici passaggi, come fare per poter eseguire correttamente questa tecnica.

25

Occorrente

  • Crema idratante luminosa; illuminante in crema; fondotinta;illuminante in polvere; lucidalabbra; mascara.
35

Applicare la crema

L'elemento centrale di questa tipologia di make up è sicuramente l'illuminante. Per creare la base, che deve essere necessariamente omogenea, andiamo ad applicare sul viso una crema idratante luminosa. Qualora non l'avessimo a nostra disposizione possiamo semplicemente mischiare la crema idratante che utilizziamo solitamente con un illuminante leggero. A questo punto stendiamo il fondotinta e procediamo a truccare nel modo desiderato le sopracciglia e gli occhi, su cui è consigliabile abbondare con il mascara.

45

Applicare l'illuminante

A questo punto andiamo a creare il fatidico gioco di luci sul nostro volto, procedendo all'applicazione dell'illuminante in crema sui seguenti punti: sopra gli zigomi, sotto le sopracciglia, lungo il naso e sul prolabio detto anche "arco di cupido" (ovvero la parte centrale sopra le labbra). Per un effetto più leggero è sufficiente andare ad illuminare solo le zone indicate altrimenti, per un effetto più visibile, possiamo applicare il prodotto anche sulla fronte e sul mento.

Continua la lettura
55

Truccare le labbra

Andiamo pertanto a conferire resistenza al nostro make up applicando un illuminante in polvere, che avrà la funzione di fissare quello in crema ed accentuare la luminosità precedentemente creata sul nostro volto. Infine non trascuriamo le labbra. Se vogliamo fare del nostro strobing un trucco da giorno non dobbiamo fare altro che lasciarle al naturale. Se invece ci aspetta una serata in cui vogliamo sentirci protagoniste, la parola d'ordine è lucidità. Pertanto si consiglia di abbinare a questa tecnica un lucidalabbra estremamente luminoso e appariscente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come applicare la polvere illuminante

Gli illuminanti sono dei cosmetici che permettono di riflettere la luce del sole e quindi di far risaltare le zone del viso sulle quali sono stati applicati. In commercio ne esistono di diversi tipi e formati, come gli stick, i roll-on, le emulsioni fluide...
Make Up

Come fare il contouring del naso

Il trucco al giorno d'oggi può aiutare realmente una donna a sentirsi più bella, nascondendo le piccole imperfezioni del viso ed esaltandone invece i pregi. Ci sono tantissime tecniche di make up che si sono sviluppate e tra quelle più in voga al momento...
Make Up

10 idee per dimostrare 10 anni di meno

Il make-up serve a farti sentire bella, il suo unico fine è quello di farti sentire bene con te stessa, nascondendo le imperfezioni (brufoli, occhiaie, ecc...) e accentuando i pregi. Forse non lo sai, ma alcuni trucchi che tutte noi (o quasi) utilizziamo...
Make Up

Come utilizzare l'illuminante

In questa guida pratica, vogliamo proporre un aiuto concreto a tutte le donne, che amano il make up e che desiderano essere sempre in ordine ed apparire belle, uniche ed anche molto alla moda. Avere un viso che sia lucente, sereno e privo d'imperfezioni,...
Make Up

Come truccare il naso e nasconderne i difetti

Il naso è la parte più evidente del volto ed a seconda della forma può creare disarmonia nella figura. Sono tante le donne che non riescono ad accettarsi, con conseguenti gravi difficoltà nel relazionarsi con il mondo esterno. Nei casi più accentuati,...
Make Up

Come creare a casa un illuminante per il viso

L'illuminante rappresenta uno di quei prodotti che non dovrebbe assolutamente mancare nel make-up di ogni donna. Si tratta di un cosmetico in grado di regalare nell'immediato un'aria davvero radiosa e fresca. Per rimuovere le zone d'ombra basteranno soltanto...
Make Up

Come scegliere l'illuminante per il viso

In questo tutorial dedicato al make-up, ci occuperemo dell'illuminante per il viso. Nello specifico ci soffermeremo su quale illuminante è adatto rispetto al tipo di pelle che si possiede, e all'effetto che si vuole ottenere.L'illuminante è un prodotto...
Make Up

Come applicare l'illuminante sul viso

L'illuminante rappresenta un prodotto da applicare come finitura al trucco, in grado di conferire una certa tridimensionalità al volto, e far apparire più fresco e curato il proprio make up. Inoltre, ha la finalità di illuminare alcune regioni del...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.