Cometrasferire gli ombretti e creare una palette personale

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Noi ragazze in genere disponiamo di tantissimi ombretti in crema o in polvere nelle nostre trousse. Le colorazioni di ciascuna palette sono davvero varie, dal glitter al matte, passando per toni naturali che tendono quasi al nude.
Non so a voi, ma a me capita spesso di prendere e posare in continuazione i miei ombretti ogni volta che ne ho bisogno. A un certo punto mi trovo nel caos più completo e magari le tonalità che uso più frequentemente si trovano in diverse trousse.
Ebbene, sappiate che per ovviare a questo piccolo problema si può organizzare una palette personalizzata. È difatti possibile trasferire gli ombretti da un'altra parte. In questo modo possiamo creare una palette personale con tutti i colori che usiamo di più per truccarci.
In questa pratica guida tutta al femminile vi spiegherò come organizzare una fila di ombretti attingendo a palette differenti.

28

Occorrente

  • Ombretti nella loro confezione
  • Piastra per capelli
  • Carta forno
  • Limetta per unghie o forbicina
  • Pinzetta
  • Attaccatutto gommoso
  • Scatola di latta o palette vuota
38

Per realizzare una palette personalizzata ci sono diverse opzioni. Ad esempio, possiamo usare vecchie palette di cartone, oppure quelle con base di plastica. Le palette di cartone sono semplici da smontare. Ci basterà armarci di taglierino e rimuovere i vari strati di cartoncino fino ad arrivare al punto in cui risiedono le cialde con dentro gli ombretti.
Per depottare le cialde da una palette in plastica, invece, possiamo usare la piastra per capelli. Con il calore, la plastica si scioglierà e potremo prendere gli ombretti.

48

Se abbiamo bisogno di una nuova palette, possiamo impiegare le scatole di latta in cui solitamente si trovano i pastelli colorati. Stendiamo uno strato di colla sul fondo, oppure applichiamo delle calamite adesive.
Ora vedremo nel dettaglio come si fa a trasferire un ombretto da una palette in plastica. Scaldiamo la piastra per capelli e copriamo la parte calda con un foglio di carta forno. In questo modo la plastica della palette non si attaccherà alla base della nostra piastra.
Poggiamo l'ombretto ed attendiamo almeno 5-8 minuti, fino a che la colla non si scioglierà per bene.

Continua la lettura
58

Dopo aver atteso il tempo neessario a far staccare l'ombretto, togliamo quest'ultimo dalla piastra, facendo attenzione a non scottarci. Ora prendiamo una limetta o un paio di forbicine e cerchiamo di spingerne la punta sotto la cialdina dell'ombretto per sollevarla dalla sua allocazione originaria.
Se non si stacca, dovremo poggiarla nuovamente sulla piastra. Aspettiamo un altro paio di minuti, poi riproviamo a staccare l'ombretto. In questa fase, occorre fare attenzione a non forzare troppo la mano perché l'ombretto potrebbe rompersi.

68

Estraiamo la cialdina ancora calda con l'ausilio di una pinzetta. Poi riponiamola su di un piano per lasciarla raffreddare. Se necessario, dovremo togliere la colla in eccesso.
A questo punto la nostra cialda di ombretto è pronta. Prendiamo la scatolina di latta e riponiamo i vari ombretti che abbiamo trasferito. Bisogna fissarli per bene con un attaccatutto gommoso. Se le cialde sono magneti, allora non ci sono problemi.
La nostra palette personale adesso accoglie tutti gli ombretti che ci servono e possiamo iniziare ad utilizzarla per le nostre sedute di make up.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non toccate direttamente la base calda della piastra, altrimenti vi scotterete.
  • Ordinate gli ombretti seguendo un ordine cromatico.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come realizzare una palette di rossetti

Difficilmente la donna moderna rinuncia al make-up. Rossetti cremosi e brillanti, matite per labbra, kajal, blush, primer, ombretti, mascara popolano i beauty, occupandone inevitabilmente ogni spazio. Bisogna trovare una soluzione, specie per prodotti...
Make Up

Come trasformare un ombretto in polvere in un ombretto compatto

Questa guida illustrerà un metodo semplice e veloce per trasformare un ombretto in polvere in un ombretto compatto, soluzione utile anche quando un ombretto compatto accidentalmente si sbriciola e ha bisogno di essere riassemblato in un'unica cialda...
Make Up

Come trasformare un ombretto in eyeliner

Spesso, quando si acquista una palette di ombretti, sono davvero pochi i colori che si tendono ad utilizzare più frequentemente. Infatti, vi sono delle tonalità di ombretto che molte volte rimangono inutilizzate, perché le troviamo troppo scure o troppo...
Make Up

Come riutilizzare pigmenti e ombretti inutili

Col riciclo si fa un favore al nostro ambiente ed anche alle nostre tasche. L'arte del riciclo è sempre una mossa molto intelligente. Anche nella cosmesi sarà possibile riusare gli ombretti ed i pigmenti rimasti inutilizzati. È praticamente quasi impossibile...
Make Up

10 regole d'oro per sfumare bene l'ombretto

Un bel trucco per gli occhi, per essere considerato tale, è caratterizzato da sfumature di colore capaci di esaltare lo sguardo e conferirgli maggiore intensità. Qualsiasi sia quindi, la natura dell'ombretto che si sceglie di usare, se in crema o in...
Make Up

5 idee regalo beauty per le amiche

I prodotti di bellezza, dal trucco ai prodotti per la cura del corpo, sono un elemento indispensabile per tutte le donne di qualsiasi età. Quando siamo in difficoltà nella scelta del regalo per una donna, recarsi in profumeria è sempre un'ottima idea,...
Make Up

Come creare uno smalto per le unghie

Se ami sbizzarrire la tua fantasia e ami vedere le tue unghie sempre diverse, sperimentando vari tipi di colori, ma sei stanca dei soliti acquisti in profumeria e vorresti provare a fare da te qualcosa di unico, che non si trova in commercio, leggi questa...
Make Up

Come realizzare un trucco da teschio

Se devi andare ad una festa in maschera e non sai come truccarti, questa guida è ciò che fa per te. Vedremo infatti come realizzare un trucco da teschio. Puoi abbinarlo ad un costume in tema oppure creare personaggi fantastici, come bamboline horror...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.