Come depilare il pube

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

In questa guida, vogliamo aiutare tutte le nostre care lettrici, a capire come poter depilare il proprio pube, nella maniera più semplice e veloce possibile, senza incorrere in problemi o anche in errori, che potrebbero, alla fine, compromettere la buona riuscita della nostra rasatura.
L'estate si avvicina e per essere sempre in ordine, è importante essere depilate alla perfezione. I peli pubici, sono uno dei drammi di tutte le donne perché necessitano di una depilazione profonda e precisa per essere tolti in maniera corretta e per non rischiare irritazioni. Per scoprire come depilare il pube ed avere una zona inguinale ordinata e senza un pelo, leggete questi passi e scoprirete come fare.
Eccoci qui, non ci resta che metterci in opera e dare il via al nostro lavoretto fai da te, che ci permetterà di sentirci bene ed anche di essere depilate e perfette, pronte per l'avvento dell'estate che ora mai è alle porte!
Buon divertimento a tutti voi!

27

Occorrente

  • Rasoio
  • Ceretta
  • Strisce depilatorie
  • Crema all'aloe vera
37

Tagliare i peli piú lunghi

La prima cosa che dovrete fare prima di iniziare con la depilazione, è tagliare con la forbice i peli più lunghi sul pube. Non tagliateli eccessivamente corti ma accorciateli soltanto un pochino per facilitare la depilazione. State molto attente alle forbici quando siete vicino alle zone inguinali perché sono davvero delicate e potreste farvi male.

47

Fare un doccia per ammorbidire la zona da radere

Fate una doccia fredda o tiepida per ammorbidire la zona da radere. Adesso, se volete depilarvi con il rasoio, prendetene uno nuovo mai utilizzato e con estrema delicatezza, tirate leggermente la pelle con una mano e rasate la zona ricoperta di peli. Siate precise e decise con i movimenti ma nello stesso tempo state attente a non radervi in maniera errata perché potreste tagliarvi. Tenete la parte della pelle sotto l'ombelico sempre ben tirata per facilitarvi la depilazione e per rimuovere più peli in una volta e più a fondo. Man mano che raserete i peli del pube, decidete se rasarli tutti o se lasciare un piccolo triangolino di peli al centro.

Continua la lettura
57

Depilare il pube con la lametta o la ceretta

Dopo la prima rasatura, la pelle può irritarsi leggermente e potreste sentire un pochino di prurito sulla zona depilata. È anche possibile che si formino dei piccolissimi brufoletti che passeranno via via con il passare dei giorni. Dopo che la pelle si sarà abituata alle rasature costanti, non apparirà più alcun brufolo o arrossamento. Per le più coraggiose e per chi sopporta di più il dolore, un'alternativa la rasatura con le lamette, è la classica ceretta. La depilazione con la ceretta, è sicuramente dolorosa per chi non è abituata, ma è più duratura e meno irritante del rasoio. Applicate della ceretta calda sulle zone da depilare con una spatolina in legno, attaccate sopra la cera una striscia di stoffa e tirate con decisione la striscia dal lato opposto rispetto al verso dei peli.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Dopo la depilazione, è bene trattare la zona con una crema all'aloe vera.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Consigli utili pre depilazione

La depilazione è un incubo per molte donne. Talvolta però non prepariamo la pelle nel modo giusto. Le fasi che precedono la depilazione sono fondamentali per preparare la pelle, che sarà sottoposta ad una specie di aggressione, in maniera adeguata....
Make Up

Come Depilare Le Sopracciglia Con Il Filo

Le sopracciglia, nel viso di una donna, fanno buona parte dello sguardo. Se ti piace avere le sopracciglia perfette e sempre in ordine saprai che non sempre è facile realizzare la forma perfetta per il nostro viso, quella cioè in grado di valorizzare...
Cura del Corpo

Come depilare le zone intime

Uno dei problemi che spesso diventano un incubo per le donne risulta essere quello dei peli superflui. Molto spesso il problema in questione si verifica soprattutto durante l'estate, in realtà oltre che un problema estetico si parla anche di una questione...
Cura del Corpo

Come depilare l'inguine nell'uomo

La depilazione dell'inguine per l'uomo può risultare una procedura piuttosto difficoltosa se non si conosce esattamente quello che è il procedimento da seguire. Se desideri depilare questa zona da solo, senza rischiare di incorrere in infiammazioni...
Prodotti di Bellezza

Ceretta a caldo: come usarla

La ceretta a caldo è composta da una resina che incorpora e trattiene i peli e strappandola, dopo che si è raffreddata, elimina l'inestetico problema alle radici, nel senso vero e proprio. Di solito la possiamo trovare in palline da sciogliere e si...
Cura del Corpo

Depilazione: come evitare irritazioni

Ogni donna che abbia un minimo di interesse e rispetto verso se stessa sa bene che il proprio corpo dev'essere continuamente curato come un tempio. Sono molti gli aspetti da tenere continuamente in considerazione e c'è poco spazio per rimandare questo...
Cura del Corpo

Come depilare il petto maschile

Se una volta era considerato segno di virilità, oggi i peli sono dei semplici nemici che tendono a rendere la nostra figura antiestetica. Ecco che quindi non c'è più differenza tra uomo e donna e anche gli uomini preferiscono depilarsi alcune zone...
Make Up

Come depilare le sopracciglia

È soprattutto negli ultimi anni che è letteralmente spopolata la moda del depilarsi, soprattutto nel mondo maschile. Basta pensare ai moltissimi calciatori che calcano i campi di calcio senza nemmeno un pelo sulle gambe, e magari sfoggiando anche delle...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.