Come decorare vecchi jeans

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Il jeans è uno dei capi di abbigliamento più utilizzati. Indossato giornalmente, supera tutti i tessuti quanto a durata e resistenza. Anche per questo, in ogni armadio, è facile trovare modelli piuttosto vecchi, ancora in buono stato. Gettarli via sarebbe un peccato. Quello che ci vuole è un piccolo lavoro di restyling, per rendere il denim originale e alla moda. Ecco quindi una guida che vi spieghera' come decorare vecchi jeans! Attraverso pochi e semplici passaggi daremo utili suggerimenti in merito. Mettiamoci all'opera.

28

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • vecchi jeans
  • ago e filo
  • matita o gesso
  • paillettes, perline, strass
38

Elementi per decorare i jeans

Decorazioni, motivi e applicazioni sono un'ottima soluzione per dare un tocco di creatività ad un paio di jeans vecchi e obsoleti. Con emozione e grande soddisfazione, potrete tornare ad indossare i vostri jeans preferiti, che giacevano dimenticati in un angolo dell'armadio. Indicate per donne e teenager le applicazioni con perline, strass e paillettes, per un effetto luminoso e glamour.

48

Organizzare il lavoro

Organizzate il tavolo da lavoro e munitevi dell'occorrente necessario: paillettes, perline, filo, ago, gesso, matita. In merceria o in negozi dedicati al fai da te, potete trovare un'ampia gamma di perline e minuteria varia, tra cui scegliere quella da impiegare. L'ago utilizzato deve essere abbastanza grosso, considerato lo spessore del denim. Sistemati gli accessori, iniziate l'opera, a partire dal disegno.

Continua la lettura
58

Applicare le decorazioni

Stendete il jeans sul tavolo e decidete dove applicare la decorazione. Potete mettere in risalto alcuni particolari, come i bordi le tasche, oppure valorizzare una determinata zona, come quella della coscia. I componenti suggeriti sono già vistosi, quindi non esagerate. Anche se optate per motivi semplici e lineari, è preferibile che tracciate il disegno. Aiutatevi con una matita o con un gesso. Completata la sagoma, preparate ago e filo.

68

Rifiniture delle decorazioni

Entrato con l'ago nel tessuto all'inizio del disegno e bloccate con un paio di punti. Inserite le paillettes o le perline. In quest'ultimo caso, potete fissarne una alla volta, o anche accodarne due o tre insieme, combinando i colori che preferite. Rafforzate sempre il punto di chiusura fra le perline in modo che siano ben adiacenti al disegno. Avanzate seguendo il profilo tracciato, fino a completare il motivo.

78

Consigli su altre decorazioni

Con lo stesso metodo potete applicare paillettes, piccoli cristalli forati ed altri elementi. Per fissare gli strass esistono in commercio appositi applicatori a caldo, che permettono di realizzare dei veri capolavori. Le idee sono tante, dovete solo valutare quella che più si adatta al vostro stile. Quanto al lavoro, non serve essere esperte del ricamo. Quello che ci vuole è un po' di creatività ed una buona dose di pazienza.
Riutilizzare vecchi jeans e renderli quasi come nuovi applicando delle decorazioni è un lavoro piuttosto semplice e veloce. Dovrete affidarvi alla vostra fantasia e manualita' per fare tutto molto rapidamente. In brevissimo tempo, seguendo i suggerimenti di questa guida potrete ridare vita ai vostri pantaloni preferiti e sfoggiarli nuovamente. Farete certamente un gran figurone. Vi auguro quindi buon lavoro e buona fortuna.
Alla prossima.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per un lavoro pulito e durevole, chiudete con un punto tra una perlina e l'altra

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Come realizzare un bracciale Denim

Il Denim è un tipo di tessuto che si utilizza per realizzare jeans e altri pantaloni casual amatissimi da grandi e piccoli. Se dunque in ...
Moda

Boyfriend jeans: 5 abbinamenti originali

I boyfriend jeans sembrano non poter mancare oggi nel guardaroba di ogni donna: apprezzatissimi dagli stilisti e proposti da molti marchi di abbigliamento, sembrano aver ...
Moda

Come decorare una giacca di jeans vintage

La giacca di jeans è un capo d'abbigliamento che è diventato una vera e propria icona a partire dagli anni Ottanta. Oggi questo indumento ...
Moda

Come decorare i jeans

Rimettere a nuovo un paio di jeans rappresenta, sicuramente, un’esperienza piacevole, soprattutto se siete molto affezionati a quel modello. I jeans sono praticamente indistruttibili ...
Moda

Come decorare un bikini

Con l'arrivo del caldo e dell'estate iniziano le prime gite al mare e nei primi scorci della bella stagione esplode il desiderio di ...
Moda

Come decorare un paio di jeans con il pizzo

La moda ritorna, e non è solo un modo di dire. Basta dare un'occhiata alle passerelle per rendersene conto. Dagli occhiali alle borse, dai ...
Accessori

Come abbinare una borsa a tracolla

La borsa a tracolla, è un classico accessorio che non passa mai di moda. Utilizzata da svariati anni e indossata sulle passerelle di tutto il ...
Moda

Come creare un outfit per il lavoro

Quella di ritrovarsi difronte ad un armadio stracolmo di vestiti a chiedersi "cosa mi metto oggi?" è una questione che accomuna milioni di donne. Durante ...
Moda

Come riciclare vecchie stoffe

Riciclare in modo creativo è un' arte vantaggiosa e redditizia! Se la manualità e la fantasia non vi mancano, ogni occasione è buona per creare ...
Moda

Come decorare un cardigan

I cardigan sono un capo di abbigliamento molto semplice, spesso non presentano personalizzazioni di alcun tipo; forse è per questo che spesso non li indossiamo ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.