Come decorare una giacca di jeans vintage

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La giacca di jeans è un capo d'abbigliamento che è diventato una vera e propria icona a partire dagli anni Ottanta. Oggi questo indumento è ritornato in auge prepotentemente ed è utilizzato non solo per creare degli outfit casual e sportivi ma anche per dei look più sofisticati. Sono infatti davvero tantissimi i modi con i quali è possibile abbinare questo capo. Se nel vostro armadio ne possedete uno ma vi sembra ormai obsoleto e monotono, potete provare a modificarlo e renderlo più originale ed unica. In questa guida pertanto verrà spiegato come decorare, mediante pochi e semplici consigli, una giacca di jeans vintage.

26

Occorrente

  • borchie
  • strass
  • perline
  • stoffa
  • ago e filo
  • colla a caldo
36

Per prima cosa tirate fuori la vostra vecchia giacca di jeans e controllatene le condizioni. Se non è eccessivamente danneggiata potete tranquillamente utilizzarla avendo cura di rattoppare i buchi e gli strappi presenti. Non preoccupatevi se la taglia non è quella giusta: al giorno d'oggi il modello oversize è di gran moda! Dopodiché procuratevi tutto l'occorrente che vi servirà a decorare la vostra giacca in una merceria ben fornita o un negozio specializzato. Potete comperare tutto quello che volete in base ai vostri gusti personali. Bottoni,strass,perline,borchie: la scelta è davvero infinita!

46

Dopo aver acquistato tutto il necessario, potete mettervi al lavoro. Se avete scelto degli accessori come bottoni e strass da applicare sulla vostra giacca, potete semplicemente cucirli munendovi di ago e filo. Per quest'ultimo, scegliete una tonalità che si avvicini il più possibile al colore della giacca in modo tale da non essere troppo visibile e non creare un effetto confusionario e pacchiano. Per l'applicazione delle borchie invece è consigliabile adoperare della colla a caldo per non farle staccare facilmente. Prestate molta attenzione quando eseguite questa operazione e proteggete sempre il tavolo da lavoro.

Continua la lettura
56

Un'idea molto fantasiosa e di tendenza consiste nell'applicare alcuni pezzetti di stoffa colorati in diversi punti della giacca di jeans. Se non volete acquistarli, potete prendere semplicemente dei vecchi abiti usati e ritagliarne direttamente la stoffa a vostro piacimento. Optate per dei tessuti piuttosto colorati e vivaci, magari abbelliti da disegni oppure forme geometriche particolari. In questo modo la vostra giacca non passerà di certo inosservata! Cercate di evitare invece i colori troppo scuri che tendono a creare un effetto eccessivamente pesante.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Date libero sfogo alla fantasia e alla creatività!
  • Non esagerate con le decorazioni
  • Proteggete sempre il tavolo da lavoro

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Come fare una giacca con dei jeans vecchi

Per creare qualcosa di veramente originale e di leggermente vintage, è possibile riciclare alcune stoffe o alcuni capi che non si utilizzano più per realizzare delle meravigliose giacche. Tra i capi che possono essere riciclati più facilmente per creare...
Moda

Come abbinare una giacca di lino

Affrontare le lunghe giornate e serate estive non deve necessariamente essere una scusa per rinunciare ad uno stile elegante e soprattutto che ci faccia sentire a nostro agio negli abiti che indossiamo. Abiti, gonne pantaloni e giacche di lino, sono...
Moda

Come abbinare una giacca marrone

L'abbigliamento delinea i gusti di chi lo indossa. Si tratta di scelte molto personali, che come tali, non sempre hanno regole precise e definite. Ogni stile si accompagna a qualsiasi altro, anche se in realtà fanno a botte. L'importante è indossare...
Moda

5 modi per abbinare un bomber

Al giorno d'oggi le mode vanno e vengono ad un ritmo davvero impressionante e in questi ultimi tempi è tornato il bomber. Questa giacca piano piano sta cominciando ad essere apprezzata nuovamente dai più giovani ma anche dai più grandi. Ciò che conta...
Moda

Come abbinare i jeans a zampa

Il tipo di jeans, "a zampa di elefante", di cui tratteremo qui di seguito, fece gran furore negli anni '70. Questo classico modello si presenta "a campana" nella parte inferiore, dal ginocchio alla caviglia. Divenne presto uno dei simboli di distinzione...
Moda

I must have della stagione primaverile

La primavera è la stagione in cui la moda, dopo il lungo e freddo inverno, si illumina grazie ai colori più chiari e luminosi, come i colori pastello, le sfumature cipriate del rosa ed il calore solare del giallo. La stagione primaverile, inoltre, regala...
Moda

Come abbinare una giacca a quadri

La giacca a quadri è un capo di abbigliamento che tutti conoscono e, probabilmente, che tutti almeno una volta hanno comprato. Nella realtà odierna, però, comprare qualcosa non basta, ma bisogna saperla abbinare ad altri capi di abbigliamento in modo...
Moda

5 modi per indossare una tuta intera

Uno dei capi di abbigliamento molto in voga in questi ultimi anni è sicuramente la tuta intera, ovvero quel pantalone, spesso dal taglio elegante che prevede anche un corpetto o comunque una parte superiore da definirlo giustamente tuta intera. Di tute...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.