Come curare l'acne con il sapone allo zolfo

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Brufoli, acne, punti neri sono tra i problemi che maggiormente colpiscono la pelle impure e giovani. Causa spesso di insicurezze ed imbarazzi, potranno costituire un vero problema per chi ne è afflitto, nei casi maggiormente gravi impedendo un rapporto sereno con il proprio aspetto. Per tale motivo i rimedi in commercio sono veramente tantissimi, oscillando tra soluzioni maggiormente costose ed impegnative, rimedi spesso farmacologici veri e propri, e risposte economiche, che siano alla portata di tutti. Lo zolfo costituisce il principio attivo di tale saponetta normale, che su certe tipologie di pelli problematiche ha veramente effetti miracolosi. Tra i rimedi maggiormente a buon mercato e facili da trovare, potrete utilizzare sicuramente il sapone allo zolfo. Esso è conosciuto per le sue proprietà spiccate antisettiche e astringenti. Quando potrete curare l'acne grazie ad un prodotto di tale tipo? Continuate subito la lettura per capire come dovrete procedere. Buona lettura!

25

Occorrente

  • Sapone allo zolfo
  • Acqua
  • Pentolino
  • Bacinella
35

Identificate la tipologia della pelle

Dovrete prima di tutto identificare la propria tipologia di pelle. Lo zolfo è un principio attivo abbastanza aggressivo, perciò non è adatto a pelli sensibili o tendenti a seccarsi. Contrariamente dei luoghi comuni, non sempre le pelli acneiche hanno bisogno di una detersione sgrassante, e sarà possibile che problemi di secchezza convivano con la presenza di acne e brufoli che trovano causa in fattori di altro tipo, come ad esempio fattori ormonali: in tali casi, il sapone allo zolfo non sarà il giusto prodotto.
Si potrà ricorrere invece utilissima, alla saponetta allo zolfo nel caso di pelle grassa. In tal caso una detersione maggiormente profonda e l'azione antibatterica dello zolfo potranno apportare dei benefici visibili, purché si faccia sempre attenzione a non essere troppo aggressivi con la propria pelle. Una detersione troppo invasiva, provoca infatti spesso l'effetto fastidioso chiamato "rebound", che significa un'eccessiva ed improvvisa produzione di sebo, con la quale la pelle tenta di ripristinare il film protettivo togliendolo con la detersione.

45

Apprezzate i vantaggi di tale sapone

Se pensate che il sapone allo zolfo faccia il vostro caso, potrete perciò apprezzarne i vantaggi nell'immediato in quanto reperibile facilmente, essendo di utilizzo semplice e con un costo contenuto.
Trattasi di un prodotto che potrete usare tutti i giorni, per la detersione normale oppure per togliere il trucco a fine giornata, insaponando semplicemente il viso e sciacquando via la schiuma con acqua tiepida abbondante.

Continua la lettura
55

Piccoli accorgimenti per ottenere una pelle più pulita e sana

Per un maggior effetto sgrassante, invece, potrete utilizzare la saponetta come complemento di una pulizia del viso più accurata.
In questo caso dovrete far bollire un po' d'acqua internamente ad una pentola, poi la dovrete usare per fare un suffumigio: basterà chinare il viso sopra all'acqua fumante in modo da ricevere i vapori, che saranno utili a far dilatare i pori, rendendo maggiormente facile purificare l'epidermide con i trattamenti che si faranno in seguito. In tal caso basteranno soltanto 10 minuti di vapori, vi potrete far aiutare mettendo sopra la testa un asciugamano, in modo da non disperderli nell'aria. Successivamente, potrete procedere al lavaggio normale con la saponetta allo zolfo. Quando avrete risciacquato, dovrete aver molta cura di usare un tonico astringente. Esso sarà ideale per togliere gli ultimi residui di impurità e di sapone, favorendo anche la chiusura dei pori dopo la pulizia.
Vi consigliamo di ripetere tale trattamento anche tre volte a settimana, sempre facendo attenzione a non avvicinare troppo il viso all'acqua, in quanto potreste dilatare troppo i capillari, favorendo l'insorgere di cuperose.
Grazie ad accorgimenti piccoli potrete constatare, nel breve e nel lungo periodo, che avrete una pelle maggiormente pulita e sana, con la graduale riduzione di acne e punti neri.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Come far sparire un brufolo

Ciascuno di noi ha provato sulla sua pelle (è il caso di dirlo) almeno una volta nella vita l'orrenda esperienza di un fastidioso e antiestetico brufolo sul viso e di certo non è stata una bella avventura. Anche avendo una pelle liscia, setosa e morbida,...
Prodotti di Bellezza

Come preparare in casa un composto contro l'acne acuta

L'acne è un'infiammazione del follicolo pilifero e della ghiandola sebacea ad esso collegata. Può essere provocata da diversi fattori, come squilibri ormonali, cattiva alimentazione, stress psico-fisico, stati emotivi fortemente ansiosi.È un problema...
Prodotti di Bellezza

Come scegliere il sapone per pelle grassa

La pelle grassa risulta essere uno degli inestetismi della pelle più odiati dalle donne di tutto il mondo. Naturalmente, per evitare di peggiorare il problema, risulta essere necessario utilizzare prodotti adatti e specifici al vostro tipo di pelle....
Make Up

Come fissare il fondotinta senza cipria

Avere la pelle setosa, liscia e luminosa per una donna, è davvero fondamentale. Chi non ama truccarsi ogni mattina e coprire ogni piccola imperfezione della pelle con cipria e fondotinta? I modi per avere la pelle perfetta, sono davvero molti e attraverso...
Make Up

Come curare i pori dilatati e renderli meno visibili

I pori dilatati sulla pelle rappresentano una preoccupazione per l'estetica di molte donne e possono anche contribuire a problemi come l'acne e punti neri, soprattutto per i soggetti che hanno la pelle grassa. L'eccesso di sebo, insieme allo sporco e...
Cura del Corpo

Come prevenire i punti neri

I punti neri sono delle piccole impurità che si trovano principalmente sul naso delle donne, ma anche in quello degli uomini possono apparire. Schiacciarli non è sempre la migliore delle pratiche, anzi potrebbero causare la formazione di cicatrici permanenti....
Cura del Corpo

Acne: come prevenirla e combatterla

L’Acne è un processo infiammatorio, una dermatosi, caratterizzato da papule, e si instaura di solito nelle pelli grasse. Insorge in genere nell’età giovanile, con massima frequenza tra i 14 e i 19 anni, ma può comparire in un qualsiasi momento...
Cura del Corpo

Combattere l'acne: prevenzione e trattamento

L’acne è una fastidiosa e imbarazzante malattia della pelle che purtroppo colpisce sia giovani che adulti. Una malattia da combattere con la giusta prevenzione e trattamento. Quante volte ci capita di guardarci allo specchio e vedere la nostra pelle...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.