Come curare la pelle sensibile con rimedi naturali

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Al primo posto nei pensieri di ogni donna c'è la forma fisica, seguita dalla cura per i capelli. Subito dopo le cure e le attenzioni delle donne si spostano sulla pelle, in particolare quella del viso. Ogni donna dovrebbe imparare a conoscere la tipologia della sua epidermide, per fornirle tutte le sostanze necessarie al suo benessere. E voi, che tipo di pelle avete? Solitamente sono quattro le macro categorie in cui si suddividono le tipologie di pelle: secca, grassa, mista e sensibile. Se vi riconoscete in quest'ultimo tipo, allora questa guida potrebbe fare al caso vostro. Ecco infatti alcuni utili consigli su come curare la pelle sensibile con rimedi naturali.  

27

Occorrente

  • Crema alla calendula
  • Detergenti delicate, a base lattea
  • Prodotti senza alcool
  • Gel di aloe vera
  • Idrolato di camomilla
37

La prima cosa da sapere se avete la pelle sensibile è che i suoi nemici più acerrimi sono il troppo caldo e il troppo freddo. Ricordate sempre di proteggere la pelle se le temperature sono troppo basse o se fate viaggi in montagna e di esporvi al sole con un'elevato fattore di protezione solare, anche superiore al trenta o al quaranta. Molto importante è poi la scelta dei prodotti cosmetici: ricordate che non sempre i grandi marchi fanno al caso vostro, soprattutto se sono prodotti che contengono alcool. La parola d'ordine in caso di pelle sensibile è delicatezza e delicatezza spesso fa rima con cosmetica biologica.

47

La natura è la prima alleata di bellezza per le pelli sensibili: esistono infatti moltissimi prodotti, completamente naturali, che sono molto efficaci per prevenire e contrastare arrossamenti, couperose ed altre problematiche legate appunto alla pelle sensibile. Tra i principali rimedi naturali per curare la pelle sensibile c'è sicuramente la calendula: questa pianta, dagli splendidi fiori arancioni, ha un potere decongestionante e aiuta la pelle a ritrovare il suo naturale equilibrio. Prediligete sempre unguenti e creme che hanno un'elevata percentuale di principio attivo.

Continua la lettura
57

Anche la camomilla, da sempre nota per le sue proprietà calmanti, è perfetta come rimedio naturale per curare la pelle sensibile. In caso di arrossamento del viso, potete immergere un batuffolo di ovatta in un infuso di fiori di camomilla tiepido e tamponarlo sulle zone desiderate. Per la pulizia del viso e la rimozione del make up potete utilizzare prodotti in commercio a base di latte e camomilla, ideali per la pelle sensibile. Infine, l'ultimo prodotto che vi consigliamo per combattere rossori e irritazioni è il gel di aloe vera: perfetto in estate, anche come doposole, aiuta a far ritrovare alla pelle il suo normale equilibrio dermolipidico.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Scegliete sempre creme e unguenti con alta percentuale di principio attivo
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

10 impacchi per pelli screpolate o arrossate

La pelle è quella parte del corpo più sensibile, in quanto esposta ai raggi del sole e agli agenti atmosferici. Quella del viso risulta delicata e sensibile, in quanto la scarsa presenza di lipidi in questo strato determina spesso arrossamenti e screpolature....
Cura del Corpo

Come eliminare le macchie dei baffetti con rimedi casalinghi

Tantissime ragazze e donne avranno l'abitudine di fare la ceretta per togliere i baffetti antiestetici. Potrà succedervi di frequente che noterete di avere un'irritazione lieve nella zona d'interesse, e potrà comparire dopo poco che avrete fatto la...
Make Up

Come fare un olio dopobarba fai da te

Il dopobarba viene utilizzato per lenire la pelle dopo una rasatura, infatti a lungo andare, quest'ultima, irrita l'epidermide creando piccoli tagli e abrasioni e tutto ciò può portare dei problemi, in quanto si dilatano i pori e possono depositarsi...
Prodotti di Bellezza

Come usare il rasoio elettrico senza irritare la pelle

Spesso, per gli uomini che hanno la pelle sensibile, usare il rasoio elettrico diventa un vero e proprio tormento. Se questo accessorio non viene utilizzato nel modo giusto può causare dolore e sfoghi della pelle. Si tratta, purtroppo, di un problema...
Prodotti di Bellezza

Come creare una maschera per viso alla camomilla

Per donare un'idratazione ottimale e nutrire in profondità la pelle, non basta la sola crema idratante, è opportuno applicare una maschera emolliente che lenisca la pelle in profondità, dando un sollievo ed una idratazione immediata. È possibile effettuare...
Prodotti di Bellezza

Come fare il tonico in casa

Si possono fare in casa tantissimi tipi di tonico per il viso, in base ovviamente alla tipologia di pelle che si ha: ci sono quelli più delicati per le pelli sensibili, quelli astringenti per le pelli grasse, purificanti per chi soffre continuamente...
Prodotti di Bellezza

Come Curare La Pelle Secca Con Gli Oli Essenziali

La maggior parte di noi donne deve fare i conti con dei problemi cutanei riguardanti la pelle nel nostro viso: c'è chi ha la pelle sensibile, chi ce l'ha grassa, chi secca e così via. Anche coloro che sembrano avere una pelle perfetta, in realtà, hanno...
Cura del Corpo

Come attenuare il dolore della ceretta

All'interno della nostra guida, andremo a occuparci di ceretta. Nello specifico, cercheremo di offrirvi delle informazioni utili su Come attenuare il dolore della ceretta. Sarà capitato praticamente a tutti, ormai sia donne che uomini, di farsi praticare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.