Come Curare I Disturbi Dei Piedi Con Gli Olii Essenziali

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

I piedi sono una parte del corpo veramente importante perché è su di essi che poggiamo il nostro corpo per tutto il giorno. In questo modo i piedi si affaticano, si possono gonfiare, possono insorgere callosità, funghi, bruciore e tanti altri fastidiosi problemi. Ecco come curare i disturbi con gli olii essenziali.

28

Occorrente

  • aceto di mele
  • crema idratante
  • olio di mandorle dolci
  • olio di germe di grano
  • argilla verde
  • olio vegetale
  • talco
  • olii essenziali
38

Se non avete particolari problemi con i vostri piedi ma volete conservarli morbidi, elastici e freschi, spalmateli ogni sera con una crema idratante a cui sono state aggiunte 2 gocce di essenza di cardamono, 2 gocce di essenza di malva, 2 di achillea, 2 di camomilla e un poco di olio di mandorle o di germe di grano (circa un cucchiaio).

48

Se il vostro problema è il piede d'atleta, frizionate i piedi, mattina e sera, con un cucchiaio di aceto di mele e cui sono state aggiunte 2 gocce di essenza di salvia sclarea o di albero del tè. Se invece, magari andando in spiaggia o in palestra, avete preso dei funghi, il rimedio è massaggiare i piedi con olio vegetale e alcune essenze di albero del tè o di lavanda. Questa ricetta vale anche per prevenire i funghi.

Continua la lettura
58

Contro le callosità si può rivelare utile un impasto di argilla verde e alcune gocce di essenza di garofano o di arancio. Per la sudorazione eccessiva e per deodorare le estremità fate dei pediluvi mettendo nell'acqua alcune gocce di essenza di cipresso e lavanda oppure la combinazione di ginepro e rosmarino. Per profumare le scarpe mescolate alcune gocce di essenza di albero del tè o di salvia sclarea con talco e spruzzate le suole interne.

68

Contro stanchezza e bruciore, si può alleviare il mal di piedi con un pediluvio in cui sono state mescolate 10 gocce di olio essenziale di lavanda e 10 gocce di olio essenziale di menta piperita. Per favorire la circolazione e sgonfiare le caviglie, usate una miscela di olio essenziale di geranio, cipresso e limone.

78

Approfondimenti e curiosità:

Diversamente da quanto avviene per le dita della mano, le dita dei piedi non possiedono una nomenclatura comune documentata. Fa eccezione il solo alluce, omologo del pollice e più voluminoso tra le dita del piede, per il cui nome esiste un uso diffuso e documentato sia nella letteratura che nella lingua parlata e che trova origine nel latino hallux. In ambito scientifico e più prettamente anatomico, laddove si ha la necessità di una nomenclatura, si è soliti invece numerare le dita del piede, assegnando loro un nome legato alla posizione. Si ha così che in senso medio-laterale, ossia dal dito più vicino all'asse del corpo verso quello situato più lateralmente, le dita del piede sono dette primo dito, secondo dito, terzo dito, quarto dito e quinto dito. In ambito medico è inoltre diffusa, sulla scia dell'uso anglosassone, la consuetudine di chiamare il terzo dito dito medio del piede ed il quinto dito piccolo dito del piede.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Seguire sempre i consigli degli esperti
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Come ottenere talloni lisci

Prendersi cura del proprio corpo è importante per condurre una vita sana e lunga. Ogni parte del corpo è importante, ma i piedi sono una parte importante da curare, soprattutto se si cammina tanto o si è costretti a stare molto tempo in piedi.I talloni...
Prodotti di Bellezza

Come Fare Un Profumo Solido Naturale

Il profumo solido era conosciuto già nell'antico Egitto (Nefertiti e Cleopatra ne facevano uso); ancora oggi offre il vantaggio di durare a lungo, se conservato al fresco e al riparo dalla luce e di essere comodissimo: possiamo portarlo con noi in borsa...
Prodotti di Bellezza

Pelle secca: gli olii migliori

La cute, essendo il rivestimento più esterno dell'intero corpo umano dev'essere mantenuta nel miglior modi, perché la sua principale funzione è quella di proteggere i sottostanti tessuti dell'organismo, quali muscoli, ossa e organi interni, da quel...
Prodotti di Bellezza

I migliori oli essenziali per un massaggio toracico

Il raffreddore e altri piccoli malanni di stagione sono dei fastidi che si presentano in particolar modo nel periodo invernale o nei cambi di stagione. Talvolta è possibile sfruttare i benefici offerti dagli oli essenziali, che possono essere dei validi...
Prodotti di Bellezza

Come usare l'olio essenziale di tea tree

Le proprietà curative degli olii essenziali dovuti ai diversi principi attivi in essi contenuti sono molteplici e possono rappresentare un valido aiuto per la cura e il benessere del nostro organismo. Un alleato davvero efficace è l'olio essenziale...
Prodotti di Bellezza

Come fare un olio anticellulite naturale

L'olio da massaggio anticellulite può essere ottenuto anche con una spesa minima e un po' di impegno direttamente a casa proprio. Si tratta di un rimedio naturale efficace per quelle aree del corpo che solitamente vengono colpite da questo inestetismo:...
Prodotti di Bellezza

Come preparare il profumo alla violetta

Conosciuta fin dall'antichità ed apprezzata da poeti e pittori, la violetta (viola odorata) è un fiorellino grazioso che cresce spontaneo in primavera. Oltre ad essere simbolo dell’amore romantico, ispira allegria in chi l'ammira ed è dotato di un...
Prodotti di Bellezza

Come prendersi cura dei capelli secchi, sciupati con gli olii aromaterapici

I capelli, specialmente per le donne, rappresentano un fattore essenziale da tenere sempre in ordine e curare con dei prodotti specifici. Infatti, non tutti i capelli sono uguali ed esistono shampoo e affini differenti in base alla tipologia del proprio...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.