Come curare i capelli lunghi e crespi

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

I capelli lunghi rappresentano un indubbio segno di grande femminilità, ma hanno sempre bisogno di molte cure quotidiane, per impedire che diventino particolarmente crespi. La scelta dei giusti prodotti e degli accessori maggiormente adeguati per curare la propria capigliatura serve a mantenerla bella, sana e luminosa, evitando l'antiestetico effetto ondulato a cui i capelli folti sono spesso soggetti e che provocano la formazione di nodi. In questa semplice ed esauriente guida vi spiegheremo come curare i capelli lunghi e crespi.

28

Occorrente

  • Spazzola
  • Shampoo
  • Acqua caldo-tiepida e freddo-tiepida
  • Balsamo
  • Phon preferibilmente ionizzatore
  • Asciugamano asciutto
  • Maschera idratante e delicata (eventuale)
  • Parrucchiere (eventuale)
38

Affinché si possano rimuovere tutte quelle annodature presenti sulla propria capigliatura, risulta necessario pettinarla in maniera eccellente. Inoltre, per fare tutto questo è necessario selezionare la spazzola che faccia al caso proprio. Quando i capelli sono abbastanza asciutti, quest'ultima deve essere costituita da un corpo in legno e da un supporto in gomma. La parte realizzata in legno non deve essere mai lavata, dal momento che potrebbero comparire delle muffe. La parte in gomma, invece, può essere estratta dal pettine e risciacquata, per evitare la comparsa di batteri.

48

Per sistemare la propria chioma bagnata, è buona regola optare per una spazzola realizzata in plastica, che contrasta l'insorgenza di muffe e di batteri, essendo un materiale lavabile al 100%. Una spazzola del genere, tuttavia, non rappresenta un'amica perfetta per i capelli lunghi e crespi, dal momento che trattiene le cariche elettrostatiche e rischia di dar luogo a quell'antiestetico effetto elettrizzato.

Continua la lettura
58

Inoltre, è necessario lavare i propri capelli con molta accuratezza. La scelta dello shampoo più adeguato deve essere effettuata anche secondo le esigenze specifiche della propria capigliatura. Tuttavia, nel caso in cui quest'ultima dovesse essere particolarmente lunga ed ondulata, è sicuramente preferibile utilizzare uno shampoo apposito che sia delicato e che aiuti a districarla in modo eccellente. Leggendo sulle confezioni dei vari prodotti, è possibile trovare sicuramente quello giusto per sé stessi. Specificatamente, è necessario iniziare a lavarsi la chioma tramite dell'acqua caldo-tiepida, per poi finire il lavaggio con dell'acqua freddo-tiepida. Non è assolutamente consigliato utilizzare quella bollente, in quanto il calore potrebbe indebolire i propri capelli.

68

Dopodiché, è sempre buona regola ricordarsi di utilizzare anche un balsamo appropriato per i capelli lunghi e ricciuti, dal momento che questo prodotto rappresenta un vero toccasana per rendere quest'ultimi più morbidi e lucenti. Successivamente, è necessario sciacquare la propria capigliatura per almeno due minuti consecutivi. Appena i capelli sono stati asciugati mediante un phon preferibilmente ionizzatore, mantenuto non troppo vicino alla testa, è necessario tamponare il cuoio capelluto in maniera delicata, mediante l'ausilio di un asciugamano non bagnato. Il fatto di mantenere il phon non troppo vicino ai capelli, evita di sfibrarli, nel caso in cui non venga utilizzata una specifica mousse o un buon gel che li protegga dal calore.

78

Se dovesse sembrare che, nonostante questi trattamenti, i propri capelli siano sfibrati, fragili e crespi, si può provare a fare, almeno una volta alla settimana, una maschera (idratante e delicata) adatta al tipo di chioma che si possiede. Inoltre, è consigliabile provare ad andare dal parrucchiere, affinché possa eliminare le eventuali doppie punte e, quindi, rendere la capigliatura più forte di prima. Per concludere, è possibile anche tentare di integrare la propria alimentazione con una quantità maggiore di vitamine, per dare una maggiore sensazione di lucentezza e di morbidezza alla chioma. Come potete vedere esistono svariati accorgimenti da mettere in atto, per provare a mantenere i propri capelli in perfetta salute.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non devono assolutamente essere utilizzate spazzole in metallo sui capelli lunghi e crespi, siano essi asciutti o bagnati, perchè il metallo può portare alla rottura dei capelli.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come fare un trattamento per capelli crespi

I capelli molto ricci e mossi al naturale possono diventare un vero problema, in quanto tendono facilmente ad essere opachi e difficili da gestire. Per fortuna però, con i prodotti modellanti e le tecniche di asciugatura appropriate, potete tenerli a...
Capelli

Come curare i capelli crespi

I capelli crespi richiedono un’attenzione maggiore rispetto ai capelli caucasici o asiatici. Chi possiede questa chioma “afro” avrà sicuramente una maggiore difficoltà nel trattare i propri capelli, che spesso sono indomabili e delle volte risulta...
Capelli

Come pettinare i capelli crespi

Tutti i capelli devono essere ben curati, però a volte risulta complicato per chi li ha crespi o ricci, in quanto spesso sono ingestibili. Tuttavia se si ha questa tipologia di chioma, è importante sapere che c'è la possibilità di rimediare, e pettinarli...
Capelli

Come combattere i capelli crespi

Una chioma sana e lucente è il sogno di ogni donna. Ricci o lisci, i capelli vengono quotidianamente esposti agli agenti atmosferici e ad altri fattori che ne alterano la naturale composizione. Ciò comporta diversi problemi come la secchezza, la forfora...
Capelli

Come lisciare i capelli grossi, mossi e crespi

Per noi donne la cura dei capelli è una cosa di fondamentale importanza che ci richiede molto tempo e avere a che fare con capelli grossi, mossi e crespi non è sempre facile da tenere a bada. Spesso ci si ritrova a fare una grande fatica senza ottenere...
Capelli

Come asciugare i capelli crespi

All'interno di questa guida, andremo a parlare di capelli e, nello specifico, ci concentreremo sui capelli crespi. Come avrete già potuto notare dal titolo stesso che contraddistingue questa guida, ora andremo a spiegarvi come asciugare i capelli crespi....
Capelli

I migliori rimedi naturali per i capelli crespi

Uno dei fastidi che a volte deve sopportare chi ha i capelli lunghi è certamente quello dei capelli crespi, che non solo sono esteticamente poco piacevoli da vedere ma comportano dei fastidi anche nella creazione di acconciature particolari. In questa...
Capelli

Acconciature e tagli per capelli crespi

Quello dei capelli crespi rappresenta sicuramente uno dei maggiori problemi estetici che colpisce tante donne. Quando bisogna trattare i capelli crespi, sembra che l'unico consiglio sia quello di utilizzare la piastra, lo shampoo lisciante, il gel anti-crespo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.