Come cucire un abito da cerimonia per bambina

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
19

Introduzione

Grazie a questa guida sarai in grado di cucire un bellissimo abito da cerimonia per bambina come mai prima d'ora, adatto alle grandi occasioni. Infatti, il semplice corpetto sarà impreziosito da paillettes e, volendo, da un bel fiore mentre la gonna lunga lo renderà perfetto per un ballo. Per realizzare questo vestito potrai usare della luccicante seta ma, se hai bisogno di un abito estivo, una cotonina stampata può andare benissimo.

29

Occorrente

  • cartamodello per abito da cerimonia lungo
  • 114x110 cm di tessuto
  • 30x100 cm di tessuto per la fodera
  • 82 cm di nastro di paillettes
  • quadrato di 23 cm per ognuno dei due tessuti coordinati per il fiore
  • 7 bottoni diametro 15 cm
  • fiore di tessuto (facoltativo)
  • spilli
  • macchina per cucire
  • ago e filo
  • forbici
39

Per prima cosa, procurati dei cartamodelli per vestito lungo da cerimonia. Li puoi trovare a pagamento in qualsiasi negozio di tessuti, in libri o riviste del settore o se vuoi risparmiare anche cercando in qualche sito internet. Prendi il tessuto da te scelto e ricalca un corpino anteriore e due posteriori. Tagliali con cura. Ora ripeti la procedura con la fodera, facendo estrema attenzione ad avere una parte sinistra ed una destra per entrambi i tessuti. Adesso, diritto contro diritto, ferma con gli spilli e cuci lungo le spalle, preferibilmente utilizzando la macchina, i pezzi posteriori del corpino al davanti. Stira le cuciture e quindi ripeti il procedimento con i pezzi della fodera.

49

Fatto questo, diritto contro diritto, punta con gli spilli e cuci la fodera al tessuto attorno al collo e agli scalfi, facendo molta attenzione ad allineare le cuciture delle spalle. Con cura, rifila l'orlo di circa 5 mm e rivolta a diritto. Stira con precisione, in modo che la fodera non sia visibile dal davanti. Taglia due strisce di nastro di paillettes di circa 40 cm. Fermane una sul davanti del corpino a 2 cm dal bordo e la seconda a circa 1,5 cm dalla prima. È estremamente importante ricordarsi di unirle solo al tessuto dell'abito e non alla fodera. Quindi fallo, utilizzando la macchina, andando a cucire direttamente al centro del nastro. Taglia infine le estremità. Una volta fatto, ricordando sempre di fermare con gli spilli diritto contro diritto, è arrivato il momento di unire a macchina i pezzi del corpino lungo i bordi laterali del davanti e del dietro. Ripeti la procedura con la fodera e stira le cuciture da aperte.

Continua la lettura
59

A questo punto puoi passare alla realizzazione della gonna. Come fatto precedentemente per il corpino, prendi il tessuto e taglia un pezzo di 42 x 88 cm per il davanti e due pezzi di 42 x 47 cm per la parte posteriore. Ora esegui una cucitura a zigzag su tutti i bordi di ciascuna parte per evitare che il rovescio si sfilacci. Quindi, diritto contro diritto, ferma e unisci i pezzi del dietro al davanti lungo le cuciture laterali, assicurandoti che i bordi esterni siano perfettamente allineati. Una volta fatto, come sempre, stira le cuciture con cura.

69

Lungo entrambi i bordi centrali del dietro della gonna, piega a rovescio 1 cm e poi ancora 4 cm. Punta con gli spilli e impuntura vicino alla prima piegatura su entrambi i lati in modo da formare un sormonto. Adesso, utilizzando ago e filo, lavora una riga a punto filza tutto attorno al bordo superiore della gonna. Iniziando dalla cucitura verticale sul retro della gonna, in modo che il sormonto resti piatto, arriccia la gonna. Per farlo, comincia con un pezzo del dietro per una larghezza di 18 cm, compreso il sormonto, e realizza alcuni punti sull'orlo laterale per bloccare il filo. Ripeti la procedura con l'altro pezzo posteriore. Ora, fai lo stesso con la parte del davanti per 32 cm, fermando sempre il filo con alcuni punti sull'orlo laterale.

79

A questo punto, diritto contro diritto, allinea i bordi e appoggia la gonna alla parte inferiore del davanti del corpino. Ferma con gli spilli e imbastisci, controllando che l'arricciatura sia uniforme. Unisci a macchina e stira la cucitura verso il corpino. Adesso, lungo il bordo inferiore della fodera di quest'ultimo, piega a rovescio un orlo di 1 cm. Ferma con gli spilli e vai di ago e filo, allineando il bordo piegato alla cucitura, in modo che sul davanti del vestito non si vedano i punti.

89

Adesso, una volta che sarai arrivato in questo punto del progetto, per l'orlo sul fondo del vestito, piega 1 cm e poi ancora 1,5 cm lungo tutto il bordo. Quindi cuci a mano o a macchina e stira tutto il vestito. Infine, segna la posizione degli occhielli e realizzali a spirale. Per completare questo lavoro, dovrai passare a cucire i bottoni sull'altro sormonto, in corrispondenza degli occhielli.

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se preferisci applica un fiore di tessuto al vestito del colore coordinato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

Come realizzare un abito da Prima Comunione

Il giorno della Prima Comunione rappresenta un evento molto importante per tutti i bambini, in quanto per la prima volta essi vengono davvero a contatto con l'Eucarestia e tutto ciò che essa rappresenta per la Chiesa Cattolica. Senza dubbio ai bambini...
Moda

Quale scollatura scegliere per l'abito da sposa

L'abito da sposa è "l'abito dei sogni" per eccellenza. Ogni donna sogna, sin da bambina, come sarà il suo futuro vestito da sposa, anche se spesso con il passare del tempo, ed il mutare del nostro fisico e delle mode, si cambia gusto. Arriva il fatidico...
Accessori

Come dipingere una cravatta

Attraverso questa guida che ci accingiamo a proporvi, come avrete compreso leggendovi il titolo che la rappresenta, andremo a spiegarvi Come dipingere una cravatta. È un'opzione particolare, ma che potrebbe risultare utile a qualcuno.La cravatta è uno...
Moda

Come cucire una camicia da notte

Cucire può costituire un piacevole hobby ed un divertente passatempo, utile per risparmiare un po' nella gestione familiare, quest'hobby talvolta in realtà è un vero e proprio lavoro, consente di creare abiti di ogni genere, vestiti di carnevale accessori...
Moda

Come Cucire Uno Scamiciato Per Bambina

Lo scamiciato che vi proponiamo, dal taglio classico e morbido, grazie all'applicazione di fiorellini colorati, che verranno realizzati all'uncinetto, potrà essere indossato dalla vostra bambina in ogni occasione. La fodera, tono su tono oppure a contrasto,...
Moda

Come realizzare una camicia da uomo

Realizzare una camicia, oggi non è più così difficile, perché hai a tua disposizione cartamodelli di ogni forma e dimensione che ti aiutano nel lavoro con le schede guide, che puoi trovare all'interno dei mensili specializzati in cucito, compresi...
Moda

Come abbinare una gonna di tulle

Le gonne in tulle sono reperibili in commercio in modelli vari (lunghe, corte oppure a mezza gamba) e in colori e in stili differenti; sono molto versatili poiché possono essere abbinate a qualsiasi tipo di abbigliamento, infatti se sono correlate da...
Moda

Come Cucire Un Top Per Bambina

Realizzare vestiti e saperli cucire è un po' la passione di moltissime donne, soprattutto quando si tratta di realizzare dei completi e vestiti per le proprie bambine. Non sono poche infatti le donne che adorano realizzare questo tipo di lavori, ed ogni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.