Come Cucire Con Molleggio Le Maniche A Giro

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Imparare a cucire è facile ed è enormemente gratificante produrre qualcosa che indosserai con le tue mani. Dopo aver appreso i rudimenti ci si può cimentare nell'affinare le proprie tecniche, come la molleggiatura.
Le maniche a giro tradizionali sono le più impegnative da inserire, perché la circonferenza va ridotta a misura dello scalfo senza creare arricciature. Questa sfida la si può vincere con l'aiuto del molleggio, una tecnica che permette di rientrare il tessuto senza linee di arricciatura visibili. Leggi la guida per capire come cucire con la tecnica del molleggio le maniche a giro.

27

Occorrente

  • macchina per cucire
  • ferro da stiro
37

Dunque, molleggiare è la tecnica per distribuire la lentezza nel giro manica.
Per eseguire questa tecnica, la prima operazione che dovrai eseguire, sarà di regolare la macchina per cucire a punto dritto, lunghezza impostala da due millimetri e mezzo a tre millimetri, la prima per stoffe leggere, la seconda per stoffe pesanti o di medio peso, poi metti la larghezza a zero, piedino multiuso, tensione superiore lievemente aumentata e infine metti la posizione dell'ago su estrema destra.

47

A questo punto, una volta che avrai fatto, dovrai passare a sistemare la stoffa sotto l'ago, rovescio rivolto verso l'alto e ago pronto a cucire in corrispondenza di una delle tacche sulla manica. Il molleggio avviene all'interno del margine di cucitura, quindi dovrai guidare la manica per mantenere la cucitura a un centimetro e venti dal margine vivo. Quando avrai eseguito questo lavoro, abbassa il piedino premistoffa.

Continua la lettura
57

Adesso, quando cominci a cucire, tieni l'indice ben fermo dietro al piedino, in modo che la stoffa si raggrinzi e si ammonticchi, come ti mostra la foto di questo passo. Ora lascia andare la stoffa solo quando non riesci più a trattenerla.
È anche consigliato fare un po' di dietropunto nel tratto che andremo a molleggiare, questa tecnica si chiama arricciatura
Ripeti il procedimento finché non avrai molleggiato la cucitura della manica da tacca a tacca. Questa tecnica fa rientrare la stoffa senza creare arricciature o pieghine. Quando avrai applicato la manica, stira la parte per sagomarla.

67

Questo sistema è un must per ogni apprendista sarto, oltre al principale impiego (confezionare e imbastire perfettamente delle maniche) è utile per qualsiasi materiale dobbiate cucire che avrà delle curvature, come delle tasche, orli di tailleur. Insomma, qualsiasi coppia di tessuti di lunghezze diverse! Buona tessitura a tutti!

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • A fine lavoro stira a ferro caldo e senza vapore.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

Consigli di stile per braccia grosse

Quando una donna cerca dei vestiti, si trova sempre in un momento di crisi per via degli standard che il mercato offre nel campo dell'abbigliamento. Anche se i manichini hanno sempre addosso vestiti attillatissimi, quando li andiamo a provare su di noi...
Moda

Come cucire una camicia da notte

Cucire può costituire un piacevole hobby ed un divertente passatempo, utile per risparmiare un po' nella gestione familiare, quest'hobby talvolta in realtà è un vero e proprio lavoro, consente di creare abiti di ogni genere, vestiti di carnevale accessori...
Moda

Come realizzare un abito da Prima Comunione

Il giorno della Prima Comunione rappresenta un evento molto importante per tutti i bambini, in quanto per la prima volta essi vengono davvero a contatto con l'Eucarestia e tutto ciò che essa rappresenta per la Chiesa Cattolica. Senza dubbio ai bambini...
Capelli

10 modi per ottenere ricci perfetti

Arricciate i capelli sia ogni giorno che solo in occasioni molto speciali? Sappiate che un buon ferro arricciacapelli è un aiuto utile per mantenervi nascosti nel vostro bagno. È uno degli strumenti per lo styling più versatili e può farvi sembrare...
Moda

Come abbinare un paio di leggins dorati

La moda propone spesso capi d'abbigliamento eccentrici e che non sempre sono facilmente coordinabili. Da qualche tempo è tornato di moda un indumento tipico degli anni ottanta, i leggins dorati. Quelli che fino a poco fa erano pantaloni che si potevano...
Moda

Come abbinare una gonna asimmetrica

La gonna è sicuramente un must have femminile, da avere sempre nell'armadio e da indossare in occasioni speciali, se elegante, in occasioni informali, se casual. È possibile scegliere lo stile più adatto alla propria figura e alla propria personalità,...
Moda

Come abbinare una camicia con davantino

Il capo di abbigliamento più usato, sia dalle donne che dagli uomini, è senza dubbio la camicia. Le sue origini sono molto antiche anche se poi con il passare degli anni essa si è trasformata e modernizzata. Solitamente di cotone,lino o seta, la camicia...
Cura del Corpo

10 consigli per nascondere il sudore

Quante volte abbiamo provato imbarazzo e vergogna per la nostra sudorazione abbondante? La spiacevole sensazione di vedere i propri vestiti bagnati è in grado di terrorizzarci, soprattutto nei periodi di caldo eccessivo. Il timore è quello che anche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.