Come cucire applicazioni di stoffa su stoffa

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se amiamo l'arte del cucito e in particolare quello creativo, possiamo cimentarci in diversi lavori che ci consentono di arricchire con particolari decorazioni tovaglie, lenzuola e coperte. Si tratta infatti di cucire delle applicazioni di stoffa su altra stoffa, sia della stessa natura che diversa. Nei passi successivi di questa guida, ci sono alcuni consigli utili su come procedere per ottimizzare il lavoro.

25

Occorrente

  • Ago
  • Macchina per cucire
  • Filo
  • Stoffa
  • Applicazioni termo adesive
35

Innanzitutto è importante usare delle stoffe leggere e piuttosto sottili, affinché risultino più facili da posizionare e trapassare con l'ago. In commercio ne esistono vari tipi specifici per questi fini, ma tuttavia si possono facilmente anche creare in casa, utilizzando quelle termo-adesive oppure ricavandole da vecchi ritagli. L'occorrente necessario è semplice, ovvero si tratta di avere a disposizione un set di aghi, fili di diversi colori e una macchina per cucire.

45

Un primo metodo per realizzare dei disegni con i tessuti da applicare ad esempio su lenzuola o coperte, consiste nell'utilizzare dei cartoncini della forma desiderata, lasciando almeno un bordo di 2 millimetri se si cuce a mano, o di 5 se il lavoro avviene a macchina. Il margine che rimane va poi ripiegato all'indietro, per essere unito al rovescio con la parte principale. Si tratta di un lavoro molto raffinato che non lascia sbavature sui contorni, e nel contempo ci consente di ottenere una sorta di bassorilievo. Per quanto riguarda nel dettaglio, c'è da sottolineare che con ago e filo, si può cucire ad esempio con il punto croce o il sottopunto, ovvero entrambi facili ma che richiedono un'accurata imbastitura, per evitare che le applicazioni vengano fissate in modo asimmetrico.

Continua la lettura
55

In alternativa si possono anche utilizzare delle applicazioni termo adesive ovviamente di stoffa, che possiamo unire poi una volta incollate con il tessuto principale. Quest'ultima operazione avviene sfruttando il cordolo laterale che le contraddistingue, utilizzando però categoricamente del filo dello stesso colore. Per tenere le applicazioni perfettamente in posizione magari aggiunte in riquadri preesistenti su un lenzuolo o su una coperta, conviene invece di fare la solita imbastitura, usare degli spilli da sarta che dalla parte sottostante, ci consentono comodamente di passare il ferro da stiro caldo, indispensabile per far aderire il collante. A lavoro ultimato, si procede poi al fissaggio definitivo della stoffa su stoffa come poc'anzi descritto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

I migliori metodi per mantenere luminosi i capelli mechati

Una chioma vigorosa e brillante è il sogno di ogni donna! I capelli sono infatti una vera e propria arma di seduzione, capaci di stregare con le loro morbidezza lucente. Molto spesso però stress, cattive abitudini o colorazioni frequenti e chimiche...
Capelli

Come sistemare i capelli lisci

I capelli, oltre ad avere la funzione di rivestire il cranio, ne posseggono un'altra di tipo estetico. I capelli contengono delle proteine solide, come la cheratina o la melanina. Quest'ultima ha il potere di attribuire il colore ai capelli. Ogni soggetto...
Make Up

Come fare la French Manicure

In questo articolo vedremo come fare la French Manicure. Questa, in definitiva, rappresenta una delle tecniche maggiormente diffuse per quanto riguarda il trattamento delle unghie. Inoltre, è anche molto apprezzata dalle donne. È largamente diffusa...
Moda

Come fare un rammendo

Sarà capitato a tutti di avere a che fare con strappi o tagli su vestiti, lenzuola, tovaglie. Prima di buttare i nostri capi è meglio essere certi di non poter mettere apposto le cose con un rammendo. Innanzittuto bisogna accertarsi di avere con sè...
Moda

Come cucire una cerniera in poche mosse

La cerniera di un nostro vestito non funziona più e dobbiamo sostituirla. Oppure abbiamo confezionato un abito con le nostre mani e vogliamo rifinirlo con questo tipo di chiusura. Il lavoro ci sembra difficile e complicato e non sappiamo da che parte...
Make Up

Come eseguire una french manicure perfetta

Se adori avere avere un aspetto curato e ordinato, che si estenda anche alle tue mani, ma non ami avere delle unghie appariscenti o troppo colorate, la french manicure è quello che fa per te. Spesso, però, il tempo di andare dall'estetista scarseggia;...
Make Up

Come Creare Una Manicure A Contrasto Matte E Shiny

Negli ultimi anni le tendenze nel campo della manicure sono molto cambiate. Le preferenze di stile spaziano dalla semplice french manicure alle varie tipologie di nail art più fantasiose e originali. Il concetto estetico che sintetizza i gusti e gli...
Moda

Come Accorciare Un Jeans Senza Eliminare Il Bordino Originale

Sicuramente vi sarà capitato almeno una volta di ritrovare nell'armadio un vecchio paio di jeans e di decidere di accorciarlo. Ma, purtroppo, non è sempre semplice accorciare e riuscire a riprodurre il bordino originale con le nostre mani e facendo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.