Come creare un fermaglio a forma di fiocco per i capelli

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Si potrebbe desiderare di indossare un fermaglio che si abbini al vestito ma non riuscire a trovarlo in negozio. In questo caso, o semplicemente si ci si sente creativi, è possibile farne uno da soli. Scegliere il nastro. Seta, velluto, nylon, cotone, lana, sono soltanto alcuni dei tessuti che si possono impiegare in base alla propria fantasia. Comunque, c'è da sapere che alcuni tipi di stoffa (come il raso) sono più difficili da modellare. Tutto ciò che serve è un nastro di stoffa, degli accessori per capelli, della colla, oppure ago e filo. Ecco come creare un fermaglio a forma di fiocco per i capelli.

26

Occorrente

  • Forcina per capelli
  • ago e filo di cotone
  • nastro del colore che preferisci
36

È meglio iniziare con un nastro di stoffa canneté, ovvero con delle costine, per fare pratica. Decidere come posizionare il fermaglio sui capelli: ci sono vari tipi di mollettine, clip, fasce ed elastici disponibili sul mercato su cui il fiocco può essere attaccato.

46

Il primo passo da fare per realizzare un fermaglio per capelli a forma di fiocco, consiste nel procurarsi tutto il materiale che serve e iniziare a lavorare con il nastro. Ritagliare dal nastro un rettangolo che abbia le seguenti dimensioni: 5 cm di altezza e 17 di larghezza. Ora, ripiegare di un centimetro i bordi laterali della lunghezza della stoffa verso l'interno e cucirli, in modo da fissarli. Una volta fatti i punti che ricoprono tutta la striscia centrale, tirare il filo per far arricciare la parte centrale del nastro e darle una forma iniziale di fiocco. Cucire il centro del nastro fissandolo bene, in modo che non possa spostarsi da quella posizione. Prendere un'altra striscia più sottile di nastro, ripiegare i bordi laterali su se stessi e cucirli. Usare questa piccola striscia per fare la parte centrale del fiocco e coprire le cuciture.

Continua la lettura
56

Il secondo passaggio invece consiste nel prendere il pezzo di stoffa e piegarlo a metà sulla larghezza, in modo da trovare il centro dei 17 cm presenti sul lato più lungo. Ora, prendere gli estremi del nastro e portarli sul punto centrale della stoffa, facendoli sovrapporre. Iniziare a cucire con ago e filo i tre strati sovrapposti: i due bordi e il nastro sotto. Cucire facendo dei punti larghi senza tornare indietro.

66

Far passare la piccola striscetta attorno alla parte centrale del nastro, dove è presente la cucitura che fissa la stoffa. Dopo aver circondato il centro, cucire la striscetta sul retro del fiocco. Fatto ciò, tagliare il filo in eccesso ed usare le forbici per tagliare la parte superflua della striscetta. Completare il lavoro infilando con la forcina la piccola striscetta appena fissata al suo interno.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Idee per personalizzare una treccia semplice

La treccia è un tipo d’acconciatura, fai da te, facilmente realizzabile. Sovente dimenticata, ma che si presta a numerose varianti, con la possibilità di personalizzarla in modo da acconciare i capelli in maniera sempre ricercata ed originale. La...
Accessori

Come realizzare un fermacapelli

In commercio esistono molte varietà di fermacapelli, di tutte le forme, dimensioni e colori. Si usano soprattutto quando si ha voglia di dare un tocco originale alla propria acconciatura, o anche quando si vogliono semplicemente appuntare i capelli da...
Capelli

5 acconciature per San Valentino

San Valentino è la festa durante la quale gli innamorati celebrano il loro amore. Molte donne trascorrono questo giorno speciale in compagnia della persona amata, magari facendo una romantica cena a lume di candela in una località da sogno. Per questo...
Capelli

Come creare un fermaglio per capelli

Creare un look perfetto per ogni occasione è sicuramente un ambizione di ogni donna. Tale prerogativa prettamente femminile viene sicuramente agevolata dall'uso dei diversi accessori da abbinare al tipo di abbigliamento. Tra questi, un bel fermaglio...
Capelli

Come Realizzare Un Fermaglio Con Le Rose Di Zip

Gli amanti del dècoupage, sanno bene come sia possibile realizzare delle ottime e sofisticate creazioni senza spendere denaro, utilizzando semplice materiale di riciclo. Come vedremo nel corso di questa guida infatti, è possibile creare dei piccoli...
Capelli

Come fare un semiraccolto per capelli mossi

I capelli mossi non sono sempre facili da trattare: spesso possono essere anche crespi, o anche se sono setosi possono intrecciarsi e diventare indomabili. Oltre a una buona cura del capello, con impacchi, uso frequente del balsamo, taglio periodico per...
Capelli

Come fare un semiraccolto chic ed elegante

Avete ricevuto un invito ad un matrimonio? Sarete testimoni di nozze di due cari amici? Oppure siete voi le fortunate spose? Cercate dunque un'acconciatura chic ed elegante per un giorno importantissimo? Se la risposta è sì, in questa guida consigliamo...
Moda

Come abbellire una stola

La stola è un accessorio d'abbigliamento costituito da una striscia di stoffa, pelle o pelliccia. Viene portata intorno al collo, oppure sulle spalle, in genere a completamento di un abito da sera. La stola è utilizzata per riparare le spalle ed il...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.