Come creare degli shorts fashion da un vecchio paio di jeans

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

A chi non è mai capitato di fare pulizia negli armadi per vestiti che ormai sono corti o non vanno più bene perché passati di moda! Magari proprio quelle vecchi paia di jeans che un tempo ci piacevano così tanto, ma ora non si possono indossare perché si sono inesorabilmente rovinati con gli anni. Per non gettarli nel bidone dell'immondizia, si può trovare una soluzione al problema modernizzando il caro vecchio paio di pantaloni in uno creato appositamente con il gusto personale, così che si possa avere anche un accessorio inedito da sfoggiare. Gli shorts, ad esempio, sono capi d'abbigliamento che non sono altro che pantaloncini corti adatti per le serate in discoteca, una passeggiata al mare o un'uscita durante il periodo estivo, però fatti in tessuto di jeans. Vediamo quindi insieme come creare degli shorts fashion da un vecchio paio di jeans.

26

Occorrente

  • Jeans vecchi
  • Decori
  • Forbici
  • Spilli o gessetto
36

Innanzitutto dovete prendete le misure appropriate degli shorts in base al vostro corpo. Indossate quindi i vostri jeans e con un gessetto o degli spilli, come vi trovate più comodi e come siete più pratici, e mettete il segnale dove secondo voi è meglio tagliare la stoffa. La lunghezza è infatti personale, in quanto decidete voi quanto corti dovranno essere i vostri shorts. Dopo aver fatto questa semplice operazione, togliete l'indumento facendo attenzione a non pungervi con gli spilli, se li avete utilizzati, e appoggiatelo sul tavolo stendendolo bene per far in modo di tagliare la stessa misura da tutte e due le parti.

46

Quando siete pronti a tagliare, prendete le forbici e cominciate a eliminare la quantità di tessuto in eccesso lasciando circa due centimetri di spazio tra il taglio effettuato e la misura che avete preso. Questo perché poi vi serviranno per fare l'orlo e quindi cucire quel pezzo. Cercate di fare molto attenzione mentre tagliate per far in modo che le due parti risultino uguali e simmetriche.

Continua la lettura
56

Ora non vi resta che prendere ago e filo e cucire l'orlo per fare il risvolto dei vostri pantaloni. È preferibile realizzarlo di due centimetri, ma se preferite potete anche aumentare la larghezza. Tutto sta a vostro piacimento; oppure se preferite prendete una lametta e sfrangiateli per renderli ancora più particolari. Inoltre in merceria troverete tutto per realizzare uno shorts nuovo con perline, adesivi e quant'altro. Basta un po' di fantasia e tanta voglia di fare. Scatenate la vostra immaginazione e realizzate il vostro shorts personalizzato. Buon lavoro!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Cercate di fare molto attenzione mentre tagliate per far in modo che le due parti risultino uguali e simmetriche.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

Come indossare gli shorts in ufficio

Gli shorts, sono dei comodi pantaloncini da indossare in svariate occasioni grazie alla loro comodità, versatilità e vestibilità. Per il mare, per una serata chic e glamour, per una mattinata di shopping, gli shorts, sono perfettamente adatti e si...
Moda

Come indossare gli shorts in inverno

Le donne, come ben sappiamo, sono sempre molto attente alla moda. Inoltre non è affatto insolito che adorino indossare quello che maggiormente suscita successo alle altre donne, per non sentirsi meno apprezzate. Tra gli indumenti tornati in voga in questi...
Moda

Come abbinare gli shorts a vita alta

Gli shorts a vita alta rappresenta uno dei grandi ricorsi storici della moda, comparsi per l'ultima volta negli anni '90 e tornati prepotentemente in auge da qualche anno.Un capo talmente versatile che c'è l'imbarazzo della scelta su come abbinare gli...
Moda

Come abbinare gli shorts di pelle

Gli shorts sono ormai diventati un capo di abbigliamento irrinunciabile per chi segue mode e tendenze. Il vero must have di quest'anno sono gli short di pelle, adatti sia a serate mondane, che come abbigliamento casual e sportivo di tutti i giorni. In...
Moda

Come abbinare una camicia agli shorts

La camicia è un capo d'abbigliamento che piace ad entrambi i sessi. Non si usa solo d'estate, ma anche d'inverno. Basta fare attenzione a non accostare un tessuto leggero con uno invernale. Di solito i maschi, scelgono i pantaloni corti quando arriva...
Moda

Moda: come abbinare i pantaloni mimetici

L'utilizzo dei pantaloni con fantasia militare è sempre stato un argomento interessante, ma anche uno tra i più dibattuti tra gli appassionati di moda e di tendenze. Infatti, considerando che la fantasia mimetica richiamava alla mente i soldati e i...
Moda

3 paia di scarpe che non possono mancare nel guardaroba di una donna

La passione delle donne per le scarpe è nota; è sufficiente chiedere ad ogni uomo il tempo impiegato dalla propria compagna per decidere quale paio acquistare per rendersi conto dell'amore per questo accessorio. Ovviamente, tale aspetto del mondo femminile...
Moda

Come indossare la camicia di jeans

Donne è arrivata la primavera, il caldo non è ancora asfissiante da permettervi di uscire con indosso solo una t-shirt e le vostre giornate sono ancora accompagnate da temperature basse che vi avvertono che il freddo non vi ha ancora abbandonato del...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.