Come creare cintura e bracciale in scoubidou

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Chi non ha mai regalato un braccialetto dell’amicizia a un amico a cui si è particolarmente legati? L’idea è molto carina e sarà un ricordo carina e un modo semplice per portare una persona sempre con noi. Ecco dei simpatici bijoux da realizzare per l’estate in arrivo! I coloratissimi braccialetti, che potremmo indossare con disinvoltura anche in spiaggia, sono realizzati con i noti fili scoubidou, composti da un materiale sintetico che si presta perfettamente ad un bagno in mare o in piscina. Vi sono vari tipi di scoubidou, esistono a spirale, piatti o quadrati, a secondo dal modo in cui si sono intrecciati i fili. C’è la possibilità di fare dei braccialetti più spessi o molto sottili, dipende dal nostro gusto e del materiale che abbiamo a disposizione. Possiamo anche usare tanti colori o scegliere di fare uno composto solo da due colori. Un dettagliato tutorial vi guiderà nella realizzazione del braccialetto e della cintura.

27

Occorrente

  • cintura: due cordoncini celesti
  • due cordoncini rosa
  • chiusura argento diam 5 mm
  • bracciale: due cordoncini rosa
  • due cordoncini gialli
  • chiusura diam 5mm
  • fili di plastica o di gomma colorati (almeno due, ma se siete particolarmente bravi anche di più) da almeno 50 cm
  • un paio di forbici
37

Istruzione per la cintura.
Unisci tutti e quattro i fili e fermali con un nodo che sia abbastanza leggero poiché in seguito dovrai aprirlo;
Realizza alla sommità dei due cordoncini guida rosa un nodo tessitore con due cordoncini da annodare;
Sistema al centro come cordoncini guida i cordoncini da annodare e dietro questi fai un nodo del tessitore con i cordoncini rosa;
Fai molta attenzione che i cordoncini celesti nel cambio dei colori si trovino sempre sopra;

47

Fai in modo che ci sia una certa distanza tra i nodi e complessivamente realizza circa 16 alternanze;
Devono esserci a questo punto sedici nodi del tessitore celesti e sedici rosa;
Adesso taglia i capi dei fili nella giusta misura;
Sciogli il nodo iniziale;
Infine per chiudere il tutto fai un nodo del tessitore con quattro cordoncini da annodare senza cordoncini guida.

Continua la lettura
57

Istruzioni per il bracciale:
Separa i cordoncini a metà;
Incolla le quattro estremità dei cordoncini nella chiusura e lascia asciugare;
Esegui cinque nodi ondulati con due cordoncini guida gialli e due cordoncini da annodare rosa;
Porta questi cordoncini verso il centro e i cordoncini gialli dietro ad essi verso l’esterno;
Compi un nodo del tessitore;

67

Poni i cordoncini da annodare gialli dietro quelli rosa;
Con i fili rosa esegui altri cinque nodi ondulati, lasciando una distanza di circa 1 cm;
Replica fino a giungere alla lunghezza desiderata;
Taglia le estremità dei cordoncini 1 cm dopo l’ultimo nodo;
Infila nella seconda parte della chiusura i cordoncini.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Il materiale lo trovate ovviamente nei negozi di giocattoli, nelle cartolerie più rifornite e nei negozi online.
  • seguire i piccoli nella realizzazione, finché sono molto piccoli, anche perché per fermare i cordini colorati si dovrebbe usare l’accendino.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Come creare il bracciale dell'amicizia: scoubidou

Gesti semplici e carini sono sempre apprezzati all'interno di un rapporto, e per rendere felice un nostro amico o una nostra amica non c'è nulla di più semplice che regalare qualcosa fatto con le nostre manine, dedicando a questo tutto il nostro tempo...
Accessori

Come realizzare una cintura

Lei è senza dubbio la regina degli accessori e, nelle sue versioni più semplici, non conosce genere. Avete sicuramente capito che stiamo parlando della cintura, è lei che completa e arricchisce i nostri outfit. In questa guida vedremo insieme come...
Capelli

Come fare le treccine con i fili nei capelli

Se quest'estate volete essere sportive, innovative e diverse dal solito, vi consiglio di procurarvi tanti fili colorati. Tramite i passi seguenti di questa guida, infatti, vi insegnerò come è possibile inserire questi fili tra i capelli, in modo tale...
Accessori

Come realizzare una collana di pietre dure

Giada, onice, diaspro, agata, cristallo di rocca e tante altre possono essere le pietre dure dai colori più disparati, belle da vedere e da comporre in collane o altri accessori. Realizzare una collana di pietre dure è, oltre che divertente, anche un...
Accessori

Come creare braccialetti con la tecnica del kumihimo

L'antica tecnica del Kumihimo ha origini lontane in Giappone, legate allo zen ed ai samurai. Con uno speciale telaio a forma di disco si intrecciano cordoncini adatti a fare braccialetti e collane. La tecnica base è molto semplice ed adatta anche ai...
Accessori

Come realizzare un cuore con lo scoubidou

Sebbene gli scoubidou siano di moda tuttora, la tecnica su cui si basano risale ad un'antica arte di intreccio delle corde. Si tratta, infatti, di fili di plastica dei più svariati colori che, opportunamente intrecciati, permettono di realizzare simpatiche...
Accessori

Come realizzare una borsetta con lo scoubidou

Se tra i nostri hobby abbiamo la passione di lavorare a maglia con i ferri oppure all'uncinetto, possiamo allora anche cimentarci nella lavorazione con lo scoubidou. Si tratta infatti di un intreccio manuale, che alla fine sortisce lo stesso effetto...
Accessori

Come usare la fascia a turbante

Il turbante è un famoso copricapo di origine orientale, che si ottiene avvolgendo attorno alla testa una lunga fascia, seguendo un metodo particolare. È diffuso in vari Paesi, per questo motivo è conosciuto con svariati nomi e leggere differenze nel...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.