Come creare braccialetto e orecchini con cristalli argentati

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Creare qualcosa con le proprie mani è appagante. Non si tratta solo di risparmiare su materie prime, quanto piuttosto di poter affermare con grande soddisfazione, qualora venisse chiesto, che il monile in questione è frutto del proprio lavoro e della propria fantasia. Inoltre avete la possibilità di personalizzare cose come un braccialetto e degli orecchini, magari da abbinare ad un outfit che richiede colori scintillati, ad esempio i cristalli argentati. Se avete bisogno di qualche suggerimento e di un paio di segreti per rendere unici i vostri gioielli, proseguite con la lettura.

28

Occorrente

  • Per il bracciale: filo elasticizzato nero o, in alternativa, nylon; cristalli argentati (più o meno una collana di un metro circa); pendenti a scelta (cuore, sole, luna), perle forate.
  • Per gli orecchini: filo di cotone ed uncinetto, monachelle e basi per orecchini, cristalli argentati termoadesivi, colla vinilica, ferro da stiro
  • In alternativa: cristalli argentati forati sia per bracciale che per orecchini.
38

Per la realizzazione del bracciale procuratevi del filo elasticizzato, possibilmente nero, in tal modo eviterete di utilizzare chiusure particolari. In vendita, nei negozi di pesca, esiste anche il nylon elasticizzato che potrebbe sostituire quello classico nero. Tagliate quindi un pezzo di filo lungo circa 15 - 20 centimetri, a seconda del polso. La lunghezza del filo non dovrà mai essere uguale alla circonferenza del vostro polso ma, per questioni logistiche e di praticità, lasciate cinque centimetri di filo, che torneranno utili con la chiusura del bracciale.

48

Chiudendo con un nodo un'estremità di filo in modo da evitare che le perline sfilino via, infilate alternativamente un cristallo argentato ed una perla riempiendo quasi tutto il filo elasticizzato e lasciandone privo di paillettes circa quattro centimetri che serviranno a chiudere il bracciale. Inserite, se lo preferite, qualche ciondolo di color argento, evitando quindi contrasti in oro o molto colorati. Una volta chiuse fra loro le estremità del filo mediante tre nodi, il bracciale è pronto.

Continua la lettura
58

Se siete pratiche con l'uncinetto procuratevi lo schema di una mattonella ed eseguite due lavori della stessa dimensione e dello stesso colore. Per ottenere orecchini piccoli sarà necessario usare del filo di cotone molto sottile, ad esempio un numero 16. Evitate quindi l'uso della lana, che renderà il lavoro molto grezzo. Finite le mattonelle stiratele ed inamidatele con una soluzione di colla vinilica ed acqua nella misura di due parti per una (due di colla e una di acqua). Spennellate le mattonelle con la soluzione e lasciatele asciugare per un paio di giorni, possibilmente all'aria aperta.

68

Montate quindi la monachella su di un angolo di ciascuna mattonella. Per allungare gli orecchini esistono dei cerchietti che servono a creare delle catenelle utili a distanziare la monachella dal resto del monile. Facilitate il lavoro aiutandovi con una pinzetta per le sopracciglia che sarà utile anche per posizionare i cristalli termoadesivi attorno alla mattonella. Fissate i cristalli utilizzando il ferro da stiro (o un goccio di colla ad alta resistenza) e, una volta asciugato il lavoro, disinfettate le monachelle prima di indossare i vostri orecchini. Il lavoro è terminato.

78

Per un tocco particolare agli orecchini, se avete scelto di riprodurre un quadrato inserite la monachella su di un lato in modo da formare un rombo. Se avete optato per figure come una farfalla o un fiore, fissate la monachella sulla punta di un'ala o su quella di un petalo. Non esagerate con i cristalli termoadesivi. Essi dovranno essere un piccolo punto luce il cui richiamo sarà il bracciale. La semplicità fa sempre la sua figura.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Il colore base del filo utilizzato per gli orecchini dovrà essere possibilmente scuro (nero, blu) o vivace (rosso). Entrambe le opzioni faranno risaltare lo scintillio dei cristalli.
  • Se l'uncinetto non fa per voi procuratevi una striscia di pizzo nero e ritagliatene due figure, che generalmente coincideranno con la fantasia del pizzo stesso. Inamidatela e incollate i cristalli. Gli orecchini in pizzo sono molto chic senza essere appariscenti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

5 consigli per indossare i maxi orecchini per la primavera

Con l'arrivo della primavera viene naturale rinnovare il proprio look e puntare su uno stile più fresco e colorato. Tuttavia ben sappiamo che è impossibile rinnovare totalmente il proprio guardaroba ad ogni cambio stagione, quindi il segreto è puntare...
Accessori

Come utilizzare le perle di una vecchia collana

Siamo in tempi in cui stiamo imparando a riutilizzare molti oggetti, lo facciamo per svariati motivi, ad esempio per risparmiare un po' di soldini, oppure ricicliamo per dare libero sfogo alla nostra creatività. C'è un altro caso e non è del tutto...
Accessori

Come Realizzare Un Paio Di Orecchini A Mezzaluna Con Filo D'Argento E Perline Ambra

Per realizzare un bel paio di orecchini a forma di mezzaluna, fatti con filo d'argento e perline color ambra, vi suggerisco di leggere le indicazioni tecniche qui riportate. In modo creativo e divertente, otterrete dei gioielli molto particolari, colorati...
Accessori

Come Realizzare Degli Orecchini Pendenti Con Pietre Di Fiume Colorate

Per creare un bel paio di pendenti con pietre di fiume colorate, vi suggerisco di procurarvi i materiali occorrenti e seguire le indicazioni qui illustrate. Si tratta di creare in poco tempo e con un po' di fantasia, un elegante e personale paio di pendenti...
Accessori

Come creare splendidi orecchini con le forchette di plastica

Per chi ama realizzare accessori a casa con materiali riciclabili e desidera al tempo stesso riuscire a creare qualcosa di veramente originale, un'idea può essere quella di utilizzare le posate di plastica. Attraverso alcuni semplici consigli è possibile...
Accessori

Come creare una collana elegante con i cristalli

Nei passaggi successivi di questo tutorial ci occuperemo di aiutarvi a capire in che modo è possibile creare una collana molto elegante, utilizzando dei cristalli. Si sa che i cristalli sono davvero unici nel loro genere, ma soprattutto sono davvero...
Accessori

Come realizzare un bracciale macramè

La realizzazione di piccoli bracciali è un classico per chi si cimenta per la prima volta nell'arte del fai da te. Infatti bracciali ed orecchini sono in genere le cose più semplici ed immediate. Ma non dimenticate che i bracciali possono essere realizzati...
Accessori

Come smaltare gli orecchini di bijoutteria

Come senz'altro sapete, la bijoutteria non comprende soltanto prodotti di ottima qualità, ma talvolta anche un po' meno. Infatti troppo spesso capita che questi monili a contatto con la pelle possono provocare delle infezioni cutanee sia alle orecchie...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.