Come Conservare Le Saponette Fatte In Casa

di Giovanni Lamporesi difficoltà: facile

Come Conservare Le Saponette Fatte In Casa   cdn-2.beauty.it Fare le saponette in casa non richiede una particolare abilità. Se non avete mai provato, vi consiglio di seguire la guida che trovate a questo link: come fare delle saponette in casa. È diventato ormai un passatempo divertente e utile allo stesso tempo e sono molte le persone che non comprano più il sapone al supermercato, ma usano quello fatto da soli. Il vantaggio non è solo economico, ma anche qualitativo. Se ne arrivano a fare tante spendendo non molto e controllando ogni singolo ingrediente utilizzato. Anche come regalo, una saponetta profumata, magari creata sui gusti personali della persona ricevente, farà sempre un'ottima impressione. Affinché possano essere mantenute più a lungo è necessario però imparare come conservare le saponette fatte con il metodo fai da te.

Assicurati di avere a portata di mano: Plastica carta oleata carta bianca Tessuto carta da regalo cartone increspato

1 Se la saponetta creata non è destinata a regali e non ha profumi o oli essenziali non sarà necessario confezionarla. La migliore maniera di mantenerla senza farla sciupare sarà semplicemente riponendola in una qualsiasi scatola di cartone. L'unica accortezza sarà quella di riporre quest'ultima in un luogo asciutto e areato, evitando la luce del sole diretta. L'ideale sarebbe riporla dentro un armadio o un ripostiglio.

2 Il modo di conservazione cambia nel caso in cui le saponette siano di tipo profumato. Per evitare che gli oli essenziali contenuti possano evaporare e quindi perdere le loro proprietà, sarà assolutamente necessario confezionare il vostro manufatto. Il materiale più adatto a questo scopo è sicuramente la plastica (sia trasparente che colorata). Esistono in commercio dei fogli molto sottili da ritagliare in base alla grandezza richiesta. La plastica dovrà avvolgere tutta la saponetta e dovrà essere poi sigillata con del semplice nastro adesivo

Continua la lettura

3 Quando la saponetta è destinata ad un regalo allora sarà necessario abbellirla particolarmente.  Le idee possono essere molto e variano in base alla disponibilità economica.  Approfondimento Come abbellire i contenitori per le saponette (clicca qui) Trovando un foglio di plastica particolarmente carino, potrebbe essere sufficiente usare la tecnica citata sopra.  Se invece il foglio fosse solo trasparente, esistono delle bellissime scatoline in cui poter richiudere la saponetta precedentemente incelofanata.  Utile potrebbe essere anche la carta oleata, la carta bianca semplice o la carta da regalo.  Per fare invece qualcosa di originale, si potrebbero cucire dei sacchettini di mussola o altri tessuti leggeri con fantasie a proprio piacimento.  Anche il cartone increspato piacerà molto agli amanti del riciclo.  Qualsiasi scelta estetica andrà bene, l'importante sarà avvolgere la saponetta prima nella plastica di modo che, come spiegato in precedenza, non si disperdano gli oli profumati.. 

Come realizzare saponette con fiori e cordoncino Come creare delle saponette personalizzate Come Realizzare Delle Saponette Al Pompelmo Come riciclare le saponette usate

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili