Come colorare i capelli in maniera reversibile

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se desiderate cambiare il vostro look senza intaccare i capelli, un'idea brillante potrebbe essere quella del colore reversibile, un'alternativa da non sottovalutare, visto che basteranno poche ore o giorni per tornare al vostro vecchio colore, se non siete soddisfatti, senza danneggiare i capelli. Inoltre, provvedendo da soli ad effettuare questo trattamento sui capelli non solo potrete scegliere di cambiare colore quando volete ma, avrete allo stesso tempo speso davvero poco. Sicuramente questo è un dettaglio da non sottovalutare, specialmente in questo periodo caratterizzato da una crisi economica sempre più grave. Lasciatevi consigliare dagli esaurienti passi di questa guida per imparare la tecnica di come colorare i capelli in maniera reversibile.

26

Utilizzare lo scovolino del gessetto come un comune mascara

Innanzitutto per cominciare dovrete preparare tutto ciò che necessiterà per questo tipo di trattamento. È consigliabile utilizzare dei gessetti per capelli che possono essere applicati in due modalità, anche a seconda di quello che verrà riportato sulla confezione. Generalmente il primo modo risulta essere esattamente quello di utilizzare lo scovolino del gessetto come un mascara, il secondo modo invece vi spiegherà di applicare il colore del gessetto precisamente come un normale ombretto. Applicato il gessetto sui capelli vi basterà semplicemente spazzolarli e fissare la vostra acconciatura con della normalissima lacca.

36

Applicare sui capelli uno shampoo colorante

La seconda alternativa per colorare i capelli in modo reversibile è quella di applicare sui capelli uno shampoo colorato. Lo shampoo colorante deve essere applicato come una normalissima tinta e, mediamente, necessita di un tempo di posa sui capelli per circa 20/30 minuti. Una volta che sarà trascorso il tempo di posa dovrete risciacquare accuratamente i vostri capelli, tamponarli con un asciugamano, asciugarli e dopo potrete procedere con la messa in piega. L'azione dello shampoo colorante sui capelli dura di media dalle 2 alle 5 settimane.

Continua la lettura
46

Tingere i capelli con una tintura hennè

La terza soluzione per colorare i vostri capelli in maniera reversibile risulta essere precisamente quella di tingerli con una tinta hennè. La tintura ad hennè può essere acquistata sia in profumeria che nei supermercati ben forniti e, deve essere applicata seguendo lo stesso procedimento di una tinta permanente. L'hennè è un'ottima soluzione per tingere i capelli in modo naturale e poco aggressivo. La durata media della tinta ad hennè è in genere di circa 4/5 settimane.

56

Guarda il video

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se applicate i gessetti sui capelli indossate una vecchia maglietta per evitare di macchiarla
  • La tintura ad hennè, in qualche raro caso, ha un effetto permanente sui riflessi dei capelli
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come cambiare colore agli occhi con le lenti a contatto

Ciò di cui mi accingo a parlarti è un argomento davvero divertente, e se alla fine deciderai di provare finirai anche tu per sentirti una vera diva, poiché potrai sperimentare su di te, in modo provvisorio e reversibile, una vasta gamma di alternative....
Capelli

Come trattare i capelli prima della chemioterapia

Quando ci si ammala di uno dei mali più difficili dei nostri tempi, duro da sopportare sia fisicamente che psicologicamente, il cancro, ci si ritrova anche a dover fare i conti, tra gli altri disagi, con la caduta dei capelli. L'alopecia, causata dalla...
Capelli

Come preparare una maschera nutriente all'henné

La salute dei capelli di una donna è molto importante poiché una chioma in salute, idratata e costantemente nutrita è anche una chioma luminosa, brillante, resistente e femminile. Per avere i capelli sempre belli e luminosi, dunque, è importante curarli...
Capelli

Come tingere i capelli con l'indigo

L'indigo è una sostanza colorante estratta da un pianta, l'indigofera, che in virtù della sua spiccata colorazione blu elettrica viene largamente adoperata per la colorazione dei jeans. Ultimamente sta incontrando grandi favori anche come colorante...
Capelli

Come mantenere brillante il colore dell'henne

L'henne è una tintura per capelli naturale capace di renderli colorati senza provocare danneggiamenti. Difatti, essa si rivela benefico per l'epidermide e l'organismo umano in generale. Le proprie origini come colorante risalgono agli anni dell'antico...
Capelli

Come Fare La Tintura Araba

La tintura araba si ottiene con la Lawsonia inermis, più nota con il termine francese di henné. Dalle foglie e dai rami di questa pianta si ricava una polvere di colore giallo-verdastro, utilizzata per colorare i tessuti, la pelle o i capelli. Nei...
Capelli

Come usare l'henné lush

La Lawsonia inermis è il nome dell'arbusto da cui si ricavano la polvere e la pasta di hennè, tramite processo di essiccazione e triturazione delle sue foglie.Famoso per le sue caratteristiche coloranti e come coadiuvante alla nutrizione del capello,...
Capelli

Come preparare l'hennè neutro

Quella di tingersi i capelli è una passione prettamente femminile che viene tramandata di secoli in secoli e di generazione in generazione, tanto che durante gli anni sono stati sviluppati, prodotti e migliorati moltissimi tipi di coloranti per capelli....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.