Come colorare e nutrire i capelli con l'hennè

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Vorreste anche voi come me potervi colorare i capelli senza l'utilizzo di coloranti di sintesi chimica? Avete l'intenzione di cambiare il colore dei vostri capelli, senza danneggiarne la struttura ma rendere l'aspetto più brillante e sano? Niente paura, questa guida è tutto ciò di cui tu abbia bisogno. In pochi e semplici passi infatti vi spiegherò come colorare e nutrire i capelli con l'Hennè. L'Hennè è un arbusto dotato di spine da cui, essiccando le foglie e i rametti, si può ricavare una polvere capace di far cambiare la tonalità dei capelli.
La conoscenza delle proprietà di questa pianta risale a tempi davvero antichissimi: da alcuni antichi manoscritti egizi, infatti, si evince che le donne lo utilizzavano gia' a quel tempo per donare splendore e lucentezza alle loro bellissime e foltissime chiome. Dopo questa breve introduzione, diamo dunque inizio a questa guida su come colorare e nutrite i capelli con l'henné.

25

Occorrente

  • polvere di hennè
  • una ciotolina
  • olio di mandorle o di ricino
  • shampoo
35

L'hennè si presenta come una polvere molto fine, generalmente di colore verde e costituisce un concentrato di vitamine e altrettanti sali minerali per i nostri capelli. Questo potrebbe essere sia neutro, che un aggregato di coloranti naturali, che donano riflessi solitamente bruni o anche ramati. È molto ricco di alcune sostanze che creano una sorta di pellicola protettiva sul capello, proteggendolo accuratamente dalle aggressioni che potrebbero verificarsi esternamente.

45

Come utilizzarlo?
Lo troviamo generalmente in erboristeria. Scegliete però la colorazione che più' vi piace, lasciandovi magari consigliare dal vostro erborista di fiducia; una volta che sarete tornate a casa, procedete nel modo che vi spiegherò. Versate delicatamente la polverina nella vostra ciotolina e aggiungete dell'acqua calda, fino ad ottenere un composto piuttosto fluido (ne' troppo liquido, ne' troppo pastoso e denso).

Continua la lettura
55

Aggiungete quindi a questa emulsione dell'olio di mandorle dolci o di ricino, che renderanno i vostri amati capelli ancora più' morbidi e simili alla seta. Adesso aggregate anche un po' di shampoo per facilitare il risciacquo successivo.
Distribuite il composto appena preparato uniformemente sui capelli ancora asciutti e lasciate in posa per circa un'ora, avvolgendo il capo con la pellicola trasparente da cucina (facilmente reperibile in qualunque supermercato). Più tempo però resterà in posa, migliore sara' il risultato finale. Procedete successivamente al risciacquo e al lavaggio con il vostro shampoo preferito e il gioco è fatto!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come fare la tinta all'hennè per capelli

L'henné si presenta come una polvere verde che odora di erba appena tagliata. Ha proprietà anti-fungine, antimicrobiche ed antibatteriche. L'henné viene utilizzata per la colorazione dei capelli non soltanto per una questione estetica, ma anche perché...
Capelli

Come fare un impacco all'henné neutro per capelli lunghi forti e lucidi

Il lungo inverno è ormai terminato, alle porte ci aspetta una lunga e calda estate. Il freddo ed il vento della stagione fredda hanno lasciato i nostri capelli secchi, sciupati, sfibrati ed, inoltre, è da un sacco di tempo che non osiamo tagliare la...
Capelli

10 motivi per preferire le tinte per capelli naturali

Per cambiare aspetto o per coprire totalmente i capelli bianchi, sia le donne che gli uomini ricorrono alla colorazione dei capelli. In commercio esistono decine e decine di prodotti, adatti a tingere i capelli che possono essere sia naturali che chimici....
Capelli

Come usare l'henné lush

La Lawsonia inermis è il nome dell'arbusto da cui si ricavano la polvere e la pasta di hennè, tramite processo di essiccazione e triturazione delle sue foglie.Famoso per le sue caratteristiche coloranti e come coadiuvante alla nutrizione del capello,...
Capelli

Come preparare l'hennè neutro

Quella di tingersi i capelli è una passione prettamente femminile che viene tramandata di secoli in secoli e di generazione in generazione, tanto che durante gli anni sono stati sviluppati, prodotti e migliorati moltissimi tipi di coloranti per capelli....
Capelli

Come utilizzare l'henné

L'hennè è una pianta non un prodotto chimico, che cresce in climi molto caldi. Come una pianta naturale presenta un solo colore, dalle tonalità arancione-rossastro. La polvere di hennè è mescolata con una pasta, che può essere usata per tingere...
Capelli

Come tingere i capelli con l'hennè

L'hennè si ottiene dalle foglie della Lawsonia Inermis, un arbusto con spine dai fiori bianco-rosa e dalle proprietà antimicotiche ed astringenti. È un perfetto colorante naturale: si usa per tatuaggi e capelli. È delicato sulla cute, purifica la...
Capelli

Tinta per barba e capelli: come sceglierla

Fin dai tempi antichi le donne ricorrono alla tinta per coprire i capelli bianchi o semplicemente per aggiungere nuove sfumature alla propria chioma. In tempi più recenti tuttavia la tinta per capelli non è più prerogativa esclusivamente femminile,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.