Come asciugare in maniera perfetta i capelli

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Per avere capelli sempre perfetti occorre dedicargli molta cura, ma non tutti hanno a disposizione molto tempo. Un'ottima tecnica per far sì che i vostri capelli rimangano per più tempo possibile presentabili è asciugarli in maniera perfetta subito dopo averli lavati, seguendo delle semplici regole che ovviamente non sono valide per tutti i capelli, dal momento che questi ultimi possono essere ricci, lisci o mossi. In questa guida forniremo qualche dritta su come asciugarli rispettando la qualità del capello e senza utilizzare tecniche dannose per il cuoio capelluto.

26

Occorrente

  • Conoscere come asciugare meglio i capelli
36

Come asciugare i capelli ricci

I capelli ricci, subito dopo aver fatto lo shampoo, vanno inizialmente tamponati bene con un asciugamano e successivamente trattati applicando, a testa in giù, una spuma specifica che ridurrà l'effetto crespo e definirà bene i ricci. Dopo questi passaggi si può procedere con l'asciugatura fatta con il phon, la cui aria non dovrà essere né troppo calda né eccessivamente potente, per evitare che possa rovinare la definizione dei ricci. Si consiglia di utilizzare un asciugacapelli con più velocità e temperature affinché l'aria possa essere dosata nel modo più opportuno. È ideale un'asciugatura fatta con il diffusore montato all'estremità del phon; esso, infatti, distribuirà il calore in maniera uniforme sui capelli ricreando un effetto il più possibile "naturale", a tutto beneficio della resa finale del riccio. In caso di mancanza del diffusore si potrà comunque procedere con la normale asciugatura facendo attenzione a non toccare troppo i capelli con le mani per evitare di gonfiarli.

46

Come asciugare i capelli lisci

È preferibile asciugare i capelli lisci con un phon dotato di ionizzatore, che riduce al minimo l'elettricità statica che viene a crearsi tra i capelli quando sono surriscaldati. Questo tipo di apparecchio, inoltre, contribuisce a rendere la chioma morbida e idratata, perché evita l'evaporazione di tutta l'acqua e ne conserva una parte sui capelli.
Per ottenere una chioma liscia senza ricorrere alla piastra potremo procedere con la piega avvalendoci di una spazzola tonda e grande, possibilmente con manico in legno. Così facendo, lavorando ciocca per ciocca fino a completa asciugatura, i capelli appariranno lisci e disciplinati.
Per ottenere un effetto durevole prima della messa in piega potremo decidere di stendere sui capelli bagnati un velo di siero lisciante.

Continua la lettura
56

Come asciugare i capelli mossi

Infine, per asciugare i capelli mossi abbiamo bisogno di una mousse volumizzante adatta per questo tipo di capello; asciughiamo poi i capelli con il diffusore attorcigliando le ciocche con le dita per accentuare le onde, oppure, agendo con i capelli ancora bagnati, potremo ricavare tre o quattro trecce e lasciare asciugare oppure asciugare lentamente con il phon. Una volta sciolti i capelli l'effetto ondulato sarà immediato e potremo vantare una magnifica chioma, perfetta e ordinata.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • A seconda della tipologia di capello optate per un diverso tipo di asciugatura

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

5 vantaggi di avere i capelli ricci

Chi non li ha vorrebbe tremendamente averli. Chi invece ce li ha darebbe di tutto per poter avere una chioma più domabile. Avete già capito? Stiamo naturalmente parlando dei capelli ricci. Il capello riccio ha bisogno di qualche piccola cura in più...
Capelli

10 consigli per capelli ricci

Chi ha i capelli ricci lo sa: sono difficili da domare! Specialmente in estate per colpa del caldo risultano spesso aggrovigliati, crespi e ispidi. Il fatto è che, per natura, la cuticola che li riveste ha una particolare forma a spirale. Essa possiede...
Capelli

Come trasformare i capelli da lisci a ricci

Le donne sono sempre attente a prendersi cura dei propri capelli, a curarli e fare in modo che appaiano sempre al meglio. Utilizzano infatti moltissimi prodotti per fare in modo che non si rovinino, e sono attente alle mode del momento per apparire sempre...
Capelli

5 modi di fare i capelli ricci senza ferro

Per le amanti della cura del proprio corpo, la salute dei capelli è fondamentale. Agenti esterni come vento e sole o il phon e la piastra, minano al loro benessere. Allo stesso tempo, nessuno vorrebbe però rinunciare ad un qualche effetto particolare...
Capelli

Come arricciare i capelli senza piastra

Esistono tanti modi per arricciare i capelli e uno dei più comodi e immediati è senza dubbio la piastra. Con questo strumento è infatti possibile farsi da se i ricci, senza la necessità di andare dal parrucchiere. Ma come fare se non si dispone della...
Capelli

Come usare il diffusore per capelli lisci

Per ottenere un effetto mosso o quasi riccio, il diffusore è lo strumento che fa per voi. Quest'ultimo è un accessorio che si incastra all'estremità del phon nella parte dalla quale fuoriesce l'aria: si tratta di una sorta di campana con dei denti...
Capelli

Come fare la piega ai capelli con il phon

Con gli accessori giusti e con una serie di poche mosse, si potranno ottenere facilmente capelli perfetti ed una piega impeccabile. Anche con un semplice phon ed una spazzola si potranno mettere in ordine i capelli più indisciplinati, ottenendo così...
Capelli

10 consigli per asciugare i capelli velocemente

Dopo aver fatto lo shampoo, spesso per pigrizia o fretta, non asciughiamo del tutto i capelli. Soprattutto le persone con i capelli lunghi e dalle folta chioma preferiscono uscire con i capelli ancora bagnati piuttosto che perdere mezz'ora con il phon...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.