Come arricciare i capelli lunghi e spessi

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Avere dei capelli sani e corposi è il sogno di tutte le ragazze. Cercare di mantenerli tali e non farli sfibrare con il tempo non è certo un impresa semplice e alla portata di tutti. Una chioma fluente è di grande effetto, ma le difficoltà si presentano quando arriva il momento di passare ad acconciarli. Ecco dunque come arricciare i capelli lunghi e spessi.

25

Shampoo

Come prima cosa lavate accuratamente i capelli. Il lavaggio è di importanza fondamentale per rimuovere i vecchi prodotti presente sul capello, in particolar modo quelli che cominciano a perdere la loro efficacia dopo diverse ore. Utilizzate shampoo e balsamo per tenere a bada l'effetto crespo. Risciacquateli abbondantemente e cercate di non esagerare con la temperatura: l'acqua troppo calda infatti apre le squame capillari, aumentando ulteriormente lo spessore.

35

Stiratura

Scaldate successivamente tra i palmi delle mani una o due noci di gel o cera lisciante. Distribuite il prodotto dal cuoio capelluto verso le lunghezze, facendo attenzione a trattare uniformemente tutta la capigliatura. Prima di arricciarli, questo tipo di capello va stirato con fon e spazzola o non terrà la piega. Asciugate i capelli, ricordandovi che richiedono più tempo rispetto a quelli sottili. Divideteli in varie sezioni: una sulla nuca, due laterali che vanno da un orecchio e l'altro e tre ciocche per la parte alta della testa. Stiratele separatamente con la spazzola per avere una base sulla quale poter lavorare.

Continua la lettura
45

Arricciacapelli

Riscaldate l'arricciacapelli a una temperatura abbastanza elevata (tra i 200 e i 240 gradi). Pettinateli per bene, quindi prendete una piccola sezione della larghezza di una penna per il curling. Posizionatela all'interno della pinzetta del ferro, arrotolandolo sul cilindro. Torcetela più volte per formare il ricciolo desiderato. Tenete in posizione per cinque secondi. Rilasciate il ricciolo e guardate se vi piace il risultato: per una maggiore arricciatura aspettate che la ciocca si raffreddi e ripassatela con lo stesso movimento per altri cinque secondi.

55

Gel e schiuma

Nel caso in cui avete già dei capelli spessi e mossi, arricciarli sarà molto più semplice: dopo aver lavato accuratamente i capelli con uno shampoo extra volume e con un balsamo nutriente ed emolliente, mettete una crema ristrutturante, attendete circa 10 minuti e sciacquatela con abbondante acqua. Dopodiché tamponate i capelli con un asciugamano, prendete l'asciugacapelli, mettete il diffusore ad aria fredda e mettetevi a testa in giù; con le mani prendete i capelli a ciocche ed eseguite un movimento di strizzatura. Applicate un olio che ammorbidisca le punte e qualche ciuffetto di schiuma arricciante, eseguite con le mani sempre il movimento arricciante, passate due noci di gel modellante e infine vaporizzate sulla testa una lacca, per avere una maggiore tenuta.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come arricciare i capelli senza i bigodini

I capelli possono essere acconciati in molti modi differenti c'è chi è dotato di capelli ricci e ricorre costantemente ai tiraggi per lisciarli, mentre chi ha i capelli lisci, ama creare acconciature con boccoli e ricci. Normalmente per arricciare i...
Capelli

Come arricciare i capelli con le trecce

Le nostre nonne adottavano dei metodi semplici per ottenere delle belle acconciatura, boccoli, ondulazioni e quant'altro, senza dover ricorrere ai mezzi sofisticati di oggi. Ecco che si possono mettere in pratica i vecchi metodi di un tempo e se vorrai...
Capelli

Come arricciare i capelli a casa

I capelli sono una parte molto importante del nostro aspetto esteriore e cambiare tipo di taglio, colore o semplicemente acconciature ci permette di mostrarci sempre diversi. Quando vogliamo cambiare lo stile dei nostri capelli generalmente preferiamo...
Capelli

Come arricciare i capelli sulle punte

La maggior parte delle donne ama cambiare spesso pettinatura e passare dai capelli lisci ai capelli ricci. Se anche tu fai parte di quella categoria e sei alla ricerca di una nuova acconciatura che doni splendore ai tuoi capelli allora devi proprio...
Capelli

Come arricciare i capelli

Capita molto spesso, guardandosi allo specchio, di vedere i propri capelli privi di forma. Se avete sempre desiderato avere capelli ondulati o mossi da riuscire a realizzare in pochi minuti, la seguente guida fa certamente al caso vostro. Vi sarà infatti...
Capelli

Come arricciare i capelli con una matita

Ultimamente da parte dei professionisti hair stylist, sono state introdotte tantissime tecniche innovative, per acconciare o dare forma e semplicemente una piega ai capelli. Molte donne preferiscono non cimentarsi in queste tecniche, in quanto pigre o...
Capelli

Come arricciare i capelli con le calze

In questo tutorial vedremo come arricciare i capelli con le calze. Un evento particolare oppure una serata speciale, richiedono la cura nei dettagli: trucco, abbigliamento, ed anche parrucco. Si potranno ottenere dei risultati travolgenti anche senza...
Capelli

Come arricciare i capelli senza piastra

Esistono tanti modi per arricciare i capelli e uno dei più comodi e immediati è senza dubbio la piastra. Con questo strumento è infatti possibile farsi da se i ricci, senza la necessità di andare dal parrucchiere. Ma come fare se non si dispone della...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.